COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 18 Luglio 2019, 02:26:07
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: a.sf. 2011/2012 - Programma annuale ¬ęprec succ¬Ľ
Pagine: 1 ... 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 [17] 18 19 20 21 Rispondi
  Autore  Discussione: a.sf. 2011/2012 - Programma annuale  (letto 25116 volte)
MILES VORKOSIGAN


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1802



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #240 data: 09 Giugno 2012, 21:47:30 »
Cita

Devo essere sincero, non sono cosi schematico, il mio programma è in ordine sparso, non seguo un filone della sf , mi oriento con i vostri consigli e con i titoli che leggo un po qui e un po là nel sito.
Poi parto e compro ma metto in coda senza un preciso ordine e ne sono contento. Metto tutto sulla libreria, poi a caso scelgo l'autore.  
Loggato
Sto leggendo


AgenteD


Collezionista

*

Offline  Msg:358



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #241 data: 10 Giugno 2012, 09:50:42 »
Cita

...Ah, fortunati voi..., io che amo anche il noir/gialli e i romanzi di spionaggio ho i vostri problemi moltiplicati per tre...... Ma questo è il gusto
Loggato
MILES VORKOSIGAN


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1802



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #242 data: 10 Giugno 2012, 15:44:31 »
Cita

Meno male che ho studiato all'Ist. Tecnico Industriale, altrimenti non capirei una ceppa del libro che sto leggendo.
Loggato
Sto leggendo


Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #243 data: 11 Giugno 2012, 09:04:55 »
Cita


Citazione da: Andy Dufresne il 09 Giugno 2012, 16:45:11

....

Ad esempio volevo leggere un paio di libri molto recenti, ma non ricordo quali, volevo approfondire alcuni autori ma rimangono invariabilmente sospesi in nel limbo della memoria quando mi trovo davanti a dover scegliere la prossima lettura.



Perciò da questo punto di vista siamo moooolto simili !
Quest'inverno avevo pronti "Morire per vivere" di Scalzi e "Un anno nella città lineare" di Di Filippo ... poi altre letture mi hanno portato altrove e solo qualche giorno fà mi sono tornati in mente quei due romanzi !!



Citazione da: Andy Dufresne il 09 Giugno 2012, 16:45:11



Quindi Arne assumiti la colpa perchè credo che nei prossimi giorni invece di studiare e continuare Vermilion Sands, impazzirò fra excel, calibre e db di UM



Buon lavoro ... ma questo non è un intenso periodo per gli esami universitari ??
Mi raccomando Pablo... non vorrai mica finire cosi':  http://www.youtube.com/watch?v=5vbsjnZfOOE


Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #244 data: 11 Giugno 2012, 17:05:16 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 11 Giugno 2012, 09:04:55

Buon lavoro ... ma questo non è un intenso periodo per gli esami universitari ??
Mi raccomando Pablo... non vorrai mica finire cosi':  http://www.youtube.com/watch?v=5vbsjnZfOOE




      

comunque sì, è anche per quello che sto leggendo ad un ritmo che definire sonnolento è poco


AgenteD quindi hai anche il triplo delle cose che vorresti leggere...no, già così mi danno l'anima di non poter leggere tutto ciò che vorrei


Miles anch'io sono sempre andato dove mi portava il cuore, ma da quando ho l'ebook reader mi troverei meglio con una linea guida
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4544



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
12.2 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #245 data: 11 Giugno 2012, 18:12:27 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 09 Giugno 2012, 10:37:00



Ma ovviamente ogni suggerimento è benaccetto....



Su Christopher non saprei che dirti: "Una ruga sulla Terra" è un capolavoro, ma in nessun altro suo romanzo ho ritrovato la stessa "magia": "Morte dell'erba" e "L'inverno senza fine" sono stati piuttosto deludenti (forse proprio in relazione al primo).
In tema di SF "sociologica", utopie/distopie e romanzi sull'uomo e le sue società future ti suggerirei questi titoli:
- L'undicesimo comandamento - Del Rey
- Genoa - Texcoco: zero a zero - Reynolds
- Shadrach nella fornace - Silverberg
- Gladiatore in legge - Pohl + Kornbluth (meglio se in ed Cosmo oro o Libra)
- Infinito - Simak
- Sarà un futuro d'inferno - D.F. Jones

Per rimanere invece nell'ambito della SF inglese ti do questi suggerimenti:
- L'uomo che cadde sulla Terra - Tevis
- Naufragio - Logan
- Il lungo meriggio della Terra - Aldiss
- Rischio calcolato - Maine
- E scese la morte - Compton
- Il gigante annegato - Ballard
- Xeno, l'abominio che ci aspetta - D.F. Jones
Loggato
Sto e-leggendo
Shark - Alten

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #246 data: 11 Giugno 2012, 19:32:20 »
Cita

Grazie mille Maxp. , aggiorno subito il foglione excel !
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
MILES VORKOSIGAN


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1802



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #247 data: 11 Giugno 2012, 21:50:50 »
Cita

Ho finito  - La Memoria dello spazio- ora inizio  - L'Arma del caos -  .
Arne, il primo √® stato bello ed avvincente, lo paragonerei a - Il sogno del vuoto  e Il Tempo del vuoto - di P. F. Hamilton , l'ho finito con 3 giorni, spettacolare.
Loggato
Sto leggendo


Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #248 data: 12 Giugno 2012, 08:47:18 »
Cita


Citazione da: MILES VORKOSIGAN il 11 Giugno 2012, 21:50:50

Ho finito  - La Memoria dello spazio- ora inizio  - L'Arma del caos -  .
Arne, il primo √® stato bello ed avvincente, lo paragonerei a - Il sogno del vuoto  e Il Tempo del vuoto - di P. F. Hamilton , l'ho finito con 3 giorni, spettacolare.



Aspetto ancora il terzo volume della trilogia prima di iniziarla... la speranza è l'ultima a morire !!
Ma continuando di questo passo credo che questa estate mi buttero' su "La crisi della realtà" e "L'alchimista delle stelle" (e poi c'è anche "Il Dio nudo"). Tu li hai letti ? Meritano come la trilogia del vuoto ?
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
ergo


Uraniofilo

*

Offline  Msg:34



Timeo hominem unius libri



Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #249 data: 12 Giugno 2012, 09:27:15 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 12 Giugno 2012, 08:47:18


Aspetto ancora il terzo volume della trilogia prima di iniziarla... la speranza è l'ultima a morire !!
Ma continuando di questo passo credo che questa estate mi buttero' su "La crisi della realtà" e "L'alchimista delle stelle" (e poi c'è anche "Il Dio nudo"). Tu li hai letti ? Meritano come la trilogia del vuoto ?



Se posso permettermi di darti la mia opinione in proposito... La saga "L'alba della notte"   di Hemilton √® magnifica! Una Space Opera avvincente, fitta fino alla fine di colpi di scena e di personaggi con le "contropalle" (perdona il francesismo ) come il capitano Joshua Calvert. Quando la finii di leggere rimasi con quella sensazione di aver abbandonato qualcosa che mi sarebbe presto mancato (sensazione che credo sia dovuta anche alla mole della saga che mi ha tenuto compagnia per un bel p√≤ di tempo)... L'unica pecca che puoi ritrovare √® che, in un paio di volumi dei dieci, la narrazione potrebbe risultare un p√≤ lenta ma vale la pena "sopportare" per gli sviluppi narrativi seguenti.
Attendo anche io con ansia il terzo della trilogia del Vuoto che, secondo alcune fonti attendibili sul blog di Urania, dovrebbe uscire con il millemondi estate verso fine luglio....
Buone letture... ergo
« Ultima modifica: 12 Giugno 2012, 09:43:57 di ergo » Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #250 data: 12 Giugno 2012, 12:04:11 »
Cita


Citazione da: ergo il 12 Giugno 2012, 09:27:15


Citazione da: Arne Saknussemm il 12 Giugno 2012, 08:47:18


Aspetto ancora il terzo volume della trilogia prima di iniziarla... la speranza è l'ultima a morire !!
Ma continuando di questo passo credo che questa estate mi buttero' su "La crisi della realtà" e "L'alchimista delle stelle" (e poi c'è anche "Il Dio nudo"). Tu li hai letti ? Meritano come la trilogia del vuoto ?



Se posso permettermi di darti la mia opinione in proposito... La saga "L'alba della notte"   di Hemilton √® magnifica! Una Space Opera avvincente, fitta fino alla fine di colpi di scena e di personaggi con le "contropalle" (perdona il francesismo ) come il capitano Joshua Calvert. Quando la finii di leggere rimasi con quella sensazione di aver abbandonato qualcosa che mi sarebbe presto mancato (sensazione che credo sia dovuta anche alla mole della saga che mi ha tenuto compagnia per un bel p√≤ di tempo)... L'unica pecca che puoi ritrovare √® che, in un paio di volumi dei dieci, la narrazione potrebbe risultare un p√≤ lenta ma vale la pena "sopportare" per gli sviluppi narrativi seguenti.
Attendo anche io con ansia il terzo della trilogia del Vuoto che, secondo alcune fonti attendibili sul blog di Urania, dovrebbe uscire con il millemondi estate verso fine luglio....
Buone letture... ergo




Fantastico ! Grazie !
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #251 data: 13 Giugno 2012, 09:14:33 »
Cita

Sto leggendo "Il seme tra le stelle" di James Blish (The seedling stars, 1956)





Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #252 data: 13 Giugno 2012, 12:47:27 »
Cita

Il mercante delle Stelle (1964)  e La ruota a tre punte (1966) di Poul Anderson


    


2 volumi per un totale di 6 racconti che coprono il periodo che va dal 2470 al 2481 (secondo la "Storia futura" di Anderson) cioè il periodo di maggior splendore e potenza della Lega Polesotecnica.
Protagonisti sono lo splendido Nicholas Van Rijn ed il giovane David Falkayn.
Van Rijn è davvero un gran personaggio ed esce vivido dalle pagine di Anderson: sempre a caccia di soldi e di belle donne, irascibile bonaccione, grassottello e di mezza età, amante dei piaceri della tavola della birra e dei sigari
(secondo NVR non ci si puo defiire civilizzati se, anche su una navetta di emergenza, non si trova lo spazio necessario per abbondanti scorte di birra e brandy), altissima stima di se, permaloso ma capace di mettere da parte il proprio ego per raggiungere i suoi fini. Sopra ogni altra cosa NVR è intelligente e furbo.
Come è intelligente e furbo il giovane e fisicamente ben dotato Falkayn.

Tutti bei racconti, mescolano SF avvnturosa, hard e soft SF in maniera semplice ed azzeccatissima.
Tra tutti mi è molto piaciuto "Il nascondiglio" (aka "La nave zoo")

E furbizia, intelligenza, logica, psicologia e xenologia sono il fulcro di queste  storie, storie che seguono tutte uno schema simile: pianeta alieno con i suoi abitanti, gruppo di mercanti della lega appertenenti a diverse razze, problemi di vario tipo con le popolazioni locali o scontri culturali e/o religiosi, risoluzione dei conflitti attraverso soluzioni argute e logiche, ma mai scontate...

Per dirla con le parole di Falkayn." ... Realpolitik, ricordi? Lo scopo di una guerra non è quello di distruggere il nemico, bensì di imporgli il nostro volere. Perchè dovremmo uccidere della gente alla quale potremmo vendere qualcosa? Faremo semplicemente prigioniero il sistema di Beta, e tratteremo poi il suo rilascio."

Tutti bei racconti, mescolano SF avventurosa, hard e soft SF in maniera semplice ed azzeccatissima. Tra tutti mi è piaciuto molto "Il nascondiglio" (aka "la nave-zoo").


P.S. Non ho ancora letto "La chiave di tutto", ultimo racconto de "il mercante delle stelle", perchè sto seguendo la cronologia di Paul Shackley in base alla quale prima di arrivare a "la chiave di tutto" dovrò riprendere in mano "Cronache della lega Polesotecnica". Ma dopo una serie ininterrotta di 12 racconti ed un romanzo del ciclo della lega Polesotecnica, sento il bisogno di staccare un attimino, quindi passo alla lettura di un romanzo che mi incuriosisce e sta da parecchio in coda di lettura ovvero "Il seme tra le stelle" di James Blish, poi tornerò ad Anderson ed a Van Rijn !


« Ultima modifica: 13 Giugno 2012, 18:17:16 di Arne Saknussemm » Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #253 data: 16 Giugno 2012, 12:18:19 »
Cita

Stamattina verso le 6.30 mi sono buttato sull'ultimo terzo de "Il seme tra le Stelle".
Alle 07.50 (ancora in canottiera e boxer e non lavato) ho dovuto lasciare la lettura quando mi mancavano 10 pagine !
Mi √® passato di mente pure di telefonare a lavoro e dire che sarei arrivato mezz'ora pi√Ļ tardi... ma il senso del dovere non me lo ha permesso ed ho dovuto momentaneamente sospendere la lettura di questo gioiellino.
Cmq... tra un'oretta sarò a casa, e già pregusto il finale.

Arrivo James ... !!
« Ultima modifica: 16 Giugno 2012, 12:18:32 di Arne Saknussemm » Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4544



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
12.2 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #254 data: 16 Giugno 2012, 13:17:02 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 16 Giugno 2012, 12:18:19

Stamattina verso le 6.30 mi sono buttato sull'ultimo terzo de "Il seme tra le Stelle".
Alle 07.50 (ancora in canottiera e boxer e non lavato) ho dovuto lasciare la lettura quando mi mancavano 10 pagine !
Mi √® passato di mente pure di telefonare a lavoro e dire che sarei arrivato mezz'ora pi√Ļ tardi... ma il senso del dovere non me lo ha permesso ed ho dovuto momentaneamente sospendere la lettura di questo gioiellino.
Cmq... tra un'oretta sarò a casa, e già pregusto il finale.

Arrivo James ... !!



Secondo me l'edizione Urania è stata "mozzata" perchè i capitoli non sono omogenei per quanto riguarda la lunghezza degli episodi.
Comunque ti posso capire: è un libro "che prende", per argomento, per ritmo, per avventurosità, per tutto.
La descrizione della vita sul pianeta Hydrot e la "battaglia" per la conquista dello stagno sono tra le pagine migliori di tutta la fantascienza.
Ho un sacco di libri di Blish da leggere, ma non riesco a farlo per paura che non siano all'altezza di questo visto che "Guerra al grande nulla" mi ha deluso e annoiato oltremisura.
Loggato
Sto e-leggendo
Shark - Alten

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Pagine: 1 ... 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 [17] 18 19 20 21 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: a.sf. 2011/2012 - Programma annuale ¬ęprec succ¬Ľ
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione