COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 20 Settembre 2018, 21:49:57
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: a.sf. 2011/2012 - Programma annuale «prec succ»
Pagine: 1 ... 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 [21] Rispondi
  Autore  Discussione: a.sf. 2011/2012 - Programma annuale  (letto 22139 volte)
MILES VORKOSIGAN


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1781



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #300 data: 30 Agosto 2012, 20:35:26 »
Cita

Arne, è un piacere leggerti.
Loggato
Sto leggendo


Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #301 data: 04 Settembre 2012, 11:55:23 »
Cita


Citazione da: MILES VORKOSIGAN il 30 Agosto 2012, 20:35:26

Arne, è un piacere leggerti.



Bella Miles !!!!
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #302 data: 05 Settembre 2012, 12:36:23 »
Cita

Tutti a Zanzibar di John Brunner (Stand on Zanzibar, 1968)






E' stupefacente come Brunner riesce a tenere alto il ritmo ed è incredibile come si resta attaccati al testo nonostante non ci sia poi molta azione, nonostante non succede molto, anzi...succedono giusto un paio di cose.Brunner è riuscito a creare un complesso romanzo, per di più parecchio lungo... circa 510 pagine!, partendo da suggestioni, brevi accenni, frammenti di notizie ... sensazioni.Ogni frase, ogni evento per quanto sconclusionato e/o avulso dal contesto, a volte volutamente poco comprensibile, è un tassello che va a trovare il suo preciso posto nella mente del lettore che riuscirà a vedere, andando avanti nella lettura, lo splendido mosaico che tali tasselli vanno a formare. Per un pò si avanti alla cieca... ma presto comincia ad affiorare tutto.
Brunner nell'introduzione al romanzo scrive infatti: "Poiché si è giudicato che il libro presenti qualche difficoltà per il lettore comune, io suggerirei a quest'ultimo di non cercare, in Tutti a Zanzibar, la forma «romanzo» ma piuttosto quella della stampa quotidiana. Quando apriamo il giornale la mattina, non ci fa nessuna impressione di leggere in prima pagina una decina di argomenti diversi, e poi passare alla seconda. In questo senso, Tutti a Zanzibar è davvero più vicino al quotidiano che al romanzo; intervengono cose che, ti piaccia o no, devi materialmente e assolutamente sapere, se vuoi capire l'azione del romanzo in una fase successiva. Perciò, a chiunque si lasci tentare da questo libro, io raccomando fortemente una cosa sola: stringiti il naso con due dita, e tuffati. Dopo un po' ti accorgerai che stai nuotando."


L'affresco raffigura il mondo del futuro prossimo, o meglio questo era l'intento di Brunner nel 1969.Leggendolo adesso, invece, sembra una profezia avverata. Immagino come potessero sembrare assurde alcune cose per il lettore del 1969, eppure quelle stesse cose sono oggi realtà.Fantastici poi gli inserti di stralci tratti dai libri del sociologo-filosofo-scrittore-critico-contestatore-barbone Chad Mulligan (ovviamente personaggio di fantasia).Complimenti a Brunner non solo per il romanzo ma per la straordinaria capacità astrattiva ed analitica, per come è riuscito a vedere chiaramente ciò che il mondo sarebbe diventato nel giro di 30-40 anni.

Voto: 8  
« Ultima modifica: 05 Settembre 2012, 12:44:13 di Arne Saknussemm » Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #303 data: 05 Settembre 2012, 18:50:13 »
Cita


Brunner mi ha conquistato subito, ma Tutti a Zanzibar lo tengo in serbo (non nel senso che ho l'edizione serba del libro ) per i tempi bui (aka policlinico)
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #304 data: 05 Settembre 2012, 19:10:05 »
Cita


Citazione da: Andy Dufresne il 05 Settembre 2012, 18:50:13


Brunner mi ha conquistato subito, ma Tutti a Zanzibar lo tengo in serbo (non nel senso che ho l'edizione serba del libro ) per i tempi bui (aka policlinico)



Io invece non avevo ancora letto nulla di Brunner.
Dopo "Stand on Zanzibar" sarà la volta de "Il gregge alza la testa".
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:741



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
58.3 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #305 data: 06 Settembre 2012, 10:39:21 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 05 Settembre 2012, 19:10:05


Citazione da: Andy Dufresne il 05 Settembre 2012, 18:50:13


Brunner mi ha conquistato subito, ma Tutti a Zanzibar lo tengo in serbo (non nel senso che ho l'edizione serba del libro ) per i tempi bui (aka policlinico)



Io invece non avevo ancora letto nulla di Brunner.
Dopo "Stand on Zanzibar" sarà la volta de "Il gregge alza la testa".


il famoso caprone in firma a Arne per mesi   ci manca!
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:a.sf. 2011/2012 - Programma annuale
« Rispondi #306 data: 06 Settembre 2012, 12:40:13 »
Cita


Citazione da: waranza (ex wawawa) il 06 Settembre 2012, 10:39:21


Citazione da: Arne Saknussemm il 05 Settembre 2012, 19:10:05


Citazione da: Andy Dufresne il 05 Settembre 2012, 18:50:13


Brunner mi ha conquistato subito, ma Tutti a Zanzibar lo tengo in serbo (non nel senso che ho l'edizione serba del libro ) per i tempi bui (aka policlinico)



Io invece non avevo ancora letto nulla di Brunner.
Dopo "Stand on Zanzibar" sarà la volta de "Il gregge alza la testa".


il famoso caprone in firma a Arne per mesi   ci manca!



Mi sa che mò lo rimetto ....  



P.S.- Link al topic dell'anno seguente:
http://www.uraniamania.com/forum.php?board=9&action=display&threadid=6424&start=0  
« Ultima modifica: 19 Settembre 2012, 08:57:49 di Arne Saknussemm » Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Pagine: 1 ... 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 [21] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: a.sf. 2011/2012 - Programma annuale «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione