COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 22 Settembre 2018, 06:58:40
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: I Capolavori di Maxpullo «prec succ»
Pagine: 1 ... 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 [42] 43 44 45 46 47 Rispondi
  Autore  Discussione: I Capolavori di Maxpullo  (letto 126645 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #615 data: 01 Aprile 2012, 14:47:14 »
Cita

121 - Gravità zero - Lois McMASTER BUJOLD (1988)

Con questa uscita la collana raccoglie una nuova sfida: quella posta dal lunghissimo ciclo dei Vor che, a causa della sua lunghezza, la impegnerà per diverse annate, rendendo spesso necessario pubblicare anche due uscite alla volta.
Con all'attivo tre premi Hugo ed un Nebula, il ciclo dei Vor è uno dei più premiati ed apprezzati della fantascienza e non può essere omesso da una collana che ha la pretesa di rappresentare il meglio del genere.
Con la cover di Bob Eggleton e la prolissa quarta di copertina dell'edizione Cosmo Oro, ecco a voi l'inizio di una nuova grande avventura per "I capolavori di Maxpullo".

  

      Quando Leo Graf, ingegnere spaziale della potente GalacTech, giunge sulla stazione di Cay Habitat, che orbita attorno al pianeta Rodeo, si aspetta di svolgere un compito di ordinaria amministrazione, e cioè insegnare ad una classe di operai spaziali le tecniche più avanzate nel proprio campo. Ma non appena il responsabile del progetto, Bruce Van Atta, gli presenta il primo studente, Leo rimane letteralmente senza fiato... già, perché non si tratta di semplici operai, bensì di creature straordinarie prodotte dall'ingegneria genetica e destinate a vivere e lavorare in permanenza a gravità zero. Oltre ai numerosi mutamenti introdotti nel loro metabolismo, l'alterazione più spettacolare è la sostituzione degli arti inferiori con... un secondo paio di braccia. I quad, come essi vengono chiamati, sono creature simpatiche e affabili, in grado di riprodursi normalmente, e quindi si considerano come una nuova specie di umanità, mentre invece per l'industria spaziale che li ha creati non sono altro che schiavi in un mondo tecnologicamente avanzatissimo... E, infatti, non appena nuove sorprendenti scoperte rendono superfluo l'impiego dei quad, la GalacTech non vede altra soluzione se non quella di sbarazzarsene rapidamente, condannandoli all'esilio e all'emarginazione come "umani a metà"... E proprio allora Leo Graf sarà chiamato a guidare una rivolta senza precedenti, dove un popolo che non ha chiesto di nascere vuole ora affermare il suo diritto ad esistere, ma soprattutto a conquistare una patria nella quale vivere in libertà... Scoprite l'indimenticabile creazione dell'autrice vincitrice di numerosi premi Hugo e Nebula con il celebre ciclo di romanzi dei "Vorkosigan".

Ultimi volumi pubblicati

107 - Ursula K. LE GUIN - La mano sinistra delle tenebre
108 - Isaac ASIMOV - L'uomo bicentanario e altre storie
109 - Robert A. HEINLEIN - Straniero in terra straniera
110 - Robert SHECKLEY - Gli orrori di Omega
111 - John BLACKBURN - La morte viene col vento
112 - Frederik POHL - Alla fine dell'arcobaleno
113 - John BRUNNER - Il telepatico
114 - Charles E. MAINE - Rischio calcolato
115 - Walter M. MILLER Jr. - Un cantico per Leibowitz
116 - Nigel KNEALE - L'esperimento Quatermass
117 - Frank HERBERT - I figli di Dune
118 - Valerio EVANGELISTI - Nicolas Eymerich, inquisitore
119 - Eric Frank RUSSELL - Come nulla al mondo
120 - Mack REYNOLDS - Ed egli maledisse lo scandalo
121 - Lois McMASTER BUJOLD - Gravità zero

E nel prossimo numero, direttamente dal cassetto dei ricordi, il gradito ritorno alla luce delle cronache del mondo futuro nate dalla fantasia dell'oscuro e semi-dimenticato B.R. Bunch
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #616 data: 02 Aprile 2012, 18:18:29 »
Cita

122 - Moderan - David R. BUNCH (1971)

Ci sono libri che non hanno bisogno di una presentazione.
"Moderan", purtroppo non è tra questi.
La ristampa continua e forsennata sempre degli stessi titoli a distanza di pochi anni fa si che alcune perle della fantascienza rimangano dimenticate per lunghi anni, magari per sempre.
Se la scorsa estate non avessimo creato il foglio condiviso dei "classici" non avrei mai potuto scoprire l'esistenza di questo libro e se ansibile e marben non lo avessero "sponsorizzato" non avrei mai potuto ipotizzare che valesse la pena leggerlo.
Ma il compito di questa community è proprio questo: scambiarsi pareri ed opinioni per arrivare laddove le logiche di mercato e la miopia editoriale non possono giungere in nessun modo, ragionare assieme sulle proprie conoscenze per capire cosa vale la pena salvare dall'oblio e cosa no.
E questa è quindi la presentazione di "Moderan": un libro sponsorizzato da alcuni utenti di Urania Mania e che anticipa inconsapevolmente alcune tematiche del cyberpunk; a titolo del tutto personale aggiungo che esso non può mancare in nessuna biblioteca/libreria/collana di fantascienza che abbia la pretesa di raccogliere tutto il meglio.
Con la copertina di Adams di una rara edizione britannica del volume e con la quarta di copertina del Galassia 192 ecco a voi il libro che abbiamo appena finito di presentare.

  

    Supponiamo che le condizioni ambientali del nostro pianeta si trovino a dover cambiare, al passo con i mutamenti che la scienza è in grado di produrre: quale migliore occasione per cambiare anche l'uomo? Si potranno sostituire le parti più deboli del suo corpo con altre quasi eterne, modificare le sue necessità e le sue abitudini, sarà possibile offrirgli il potere totale su tutto ciò che lo circonda. Ma se poi questi uomini fortunati non saranno più di una ristretta élite in tutto il mondo, possiamo stare certi che le cose non andranno così lisce.
Un autore semi-sconosciuto in Italia ci presenta l'alternativa di un futuro crudele come pochi: dai frammenti di un'era scomparsa prende forma agli occhi di coloro che saranno i nostri successori l'incubo che rappresentò l'ultima sfida di una razza.

Ultimi volumi pubblicati

108 - Isaac ASIMOV - L'uomo bicentanario e altre storie
109 - Robert A. HEINLEIN - Straniero in terra straniera
110 - Robert SHECKLEY - Gli orrori di Omega
111 - John BLACKBURN - La morte viene col vento
112 - Frederik POHL - Alla fine dell'arcobaleno
113 - John BRUNNER - Il telepatico
114 - Charles E. MAINE - Rischio calcolato
115 - Walter M. MILLER Jr. - Un cantico per Leibowitz
116 - Nigel KNEALE - L'esperimento Quatermass
117 - Frank HERBERT - I figli di Dune
118 - Valerio EVANGELISTI - Nicolas Eymerich, inquisitore
119 - Eric Frank RUSSELL - Come nulla al mondo
120 - Mack REYNOLDS - Ed egli maledisse lo scandalo
121 - Lois McMASTER BUJOLD - Gravità zero
122 - David R. BUNCH - Moderan

E nel prossimo volume, a poca distanza dalla sua prima fantasmagorica apparizione, assisteremo al ritorno di un Nicolas Eymerich sempre più energico e spietato.
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #617 data: 03 Aprile 2012, 12:01:34 »
Cita

  I 2 "Moderan" mi attirano molto....
...un pò per la trama, un pò per quello che hai scritto ne "I libri", un pò per le belle copertine di Galassia, un pò non so perchè....

Bella uscita Max !!


P.S. Nessun UMino avrebbe i 2 Moderan in e-book ??   
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #618 data: 03 Aprile 2012, 22:08:28 »
Cita

***********************************************


NUMERO RITIRATO

***********************************************



123 - Il corpo e il sangue di Eymerich - Valerio EVANGELISTI (1996)


Prosegue con questa uscita la pubblicazione della saga di Nicolas Eymerich che, come i più attenti non potranno mancare di osservare, segue l'ordine cronologico interno delle avventure anzichè quello dell'effettiva pubblicazione dei singoli romanzi.
E, ovviamente, quando parliamo di "ordine cronologico interno" ci riferiamo sempre a quello della vicenda "principale" che vede Eymerich come protagonista e non già a quello delle vicende "secondarie" che si svolgono su piani temporali diversi, giacchè l'unico modo di ordinare le storie rispetto ad entrambi i piani temporali sarebbe quello di pubblicare l'intera serie al cosidetto "tempo zero", cosa che esula purtroppo dalle nostre possibilità.
Con la cover di Oscar Chiconi dell'Urania 1281 e con la trama dell'Urania Classici 284, ecco a voi la seconda avventura dell'inquisitore più famoso di tutta la fantascienza.

  

    Il corpo e il sangue, due ossessioni vecchie dl secoli e tornate attuali. Il sangue, veicolo dl salvezza secondo le scritture, di contagio secondo chi vuol distruggere il vecchio ordine e costruirne uno inimmaginabile, oggi. E così, mentre nell'America razzista c'è chi si adopera per diffondere una malattia selettiva, che in teoria dovrebbe colpire solo la gente dl colore, su un altro piano storico, nel 1358, l'Inquisitore Nicolas Eymerich è destinato a far luce sulle premesse dl questo piano agghiacciante: un culto sacrilego del sangue, una variante non meno orribile dell'antico vampirismo.
Finché i due fili rossi s'intrecciano...

Ultimi volumi pubblicati

109 - Robert A. HEINLEIN - Straniero in terra straniera
110 - Robert SHECKLEY - Gli orrori di Omega
111 - John BLACKBURN - La morte viene col vento
112 - Frederik POHL - Alla fine dell'arcobaleno
113 - John BRUNNER - Il telepatico
114 - Charles E. MAINE - Rischio calcolato
115 - Walter M. MILLER Jr. - Un cantico per Leibowitz
116 - Nigel KNEALE - L'esperimento Quatermass
117 - Frank HERBERT - I figli di Dune
118 - Valerio EVANGELISTI - Nicolas Eymerich, inquisitore
119 - Eric Frank RUSSELL - Come nulla al mondo
120 - Mack REYNOLDS - Ed egli maledisse lo scandalo
121 - Lois McMASTER BUJOLD - Gravità zero
122 - David R. BUNCH - Moderan
123 - Valerio EVANGELISTI - Il corpo e il sangue di Eymerich

E nel prossimo numero aggiungeremo un nuovo tassello anche alla saga di Dune.



***********************************************


NUMERO RITIRATO


***********************************************
« Ultima modifica: 03 Aprile 2012, 22:39:19 di maxpullo » Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #619 data: 03 Aprile 2012, 22:25:30 »
Cita


Bene Max, ne approfitto per chiederti: qual è l'ordine cronologico interno?

Non ricordo chi mi aveva dato quest'ordine, prontamente segnato :

1) NE, inquisitore
2) Venom (su Metallo urlante)
3) Il mistero dell'inquisitore E
4) Cherudek
5) Picatrix
6) Mater Terribilis
7) Le catene di E
8) La luce di orione
9) Il castello di E
10) Rex tremendae maiestatis




EDIT mi sa che sei stato proprio tu ad indicarmi quest'ordine   A cherudek avevi scritto (doveroso inchino)
« Ultima modifica: 03 Aprile 2012, 22:27:02 di Andy Dufresne » Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #620 data: 03 Aprile 2012, 22:32:55 »
Cita


Citazione da: Andy Dufresne il 03 Aprile 2012, 22:25:30


Bene Max, ne approfitto per chiederti: qual è l'ordine cronologico interno?

Non ricordo chi mi aveva dato quest'ordine, prontamente segnato :

1) NE, inquisitore
2) Venom (su Metallo urlante)
3) Il mistero dell'inquisitore E
4) Cherudek
5) Picatrix
6) Mater Terribilis
7) Le catene di E
8) La luce di orione
9) Il castello di E
10) Rex tremendae maiestatis




EDIT mi sa che sei stato proprio tu ad indicarmi quest'ordine   A cherudek avevi scritto (doveroso inchino)



Quasi corretto: manca proprio "Il corpo e il sangue di Eymerich" che è la seconda avventura... ehm... anzi la terza... provvedo subito a sanare mettendo il titolo giusto (copritevi gli occhi) e grazie della segnalazione...
Per il momento comunque sarà omesso il racconto "Venom", vedremo a fine ciclo se ci sarà modo di recuperarlo con una versione "estesa" di "Acque oscure".
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #621 data: 03 Aprile 2012, 22:37:15 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 03 Aprile 2012, 22:32:55

Quasi corretto: manca proprio "Il corpo e il sangue di Eymerich" che è la seconda avventura... ehm... anzi la terza... provvedo subito a sanare mettendo il titolo giusto (copritevi gli occhi) e grazie della segnalazione...


Sì sì, stava proprio in 2° posizione, l'ho saltato scrivendo

Ok, copro gli occhi però voglio tenermi questa copia a tiratura limitatissima per errore di stampa, sai quanto può valere nel mercato collezionistico?!
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #622 data: 03 Aprile 2012, 22:45:05 »
Cita


Citazione da: Andy Dufresne il 03 Aprile 2012, 22:37:15


Citazione da: maxpullo il 03 Aprile 2012, 22:32:55

Quasi corretto: manca proprio "Il corpo e il sangue di Eymerich" che è la seconda avventura... ehm... anzi la terza... provvedo subito a sanare mettendo il titolo giusto (copritevi gli occhi) e grazie della segnalazione...


Sì sì, stava proprio in 2° posizione, l'ho saltato scrivendo

Ok, copro gli occhi però voglio tenermi questa copia a tiratura limitatissima per errore di stampa, sai quanto può valere nel mercato collezionistico?!



E infatti l'ho lasciata lì: questa madornale svista è ormai parte della storia della collana e la considero una chicca insperata perchè sono questi episodi a rendere speciale una rivista.
Potremo raccontare di quando quella volta "I capolavori di Maxpullo" uscì in ritardo perchè il curatore aveva pubblicato un romanzo anzichè un altro.
  
« Ultima modifica: 03 Aprile 2012, 22:52:34 di maxpullo » Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
attiliosfunel


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:919



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


ProfiloWWW
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #623 data: 03 Aprile 2012, 23:11:35 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 03 Aprile 2012, 22:08:28

***********************************************


NUMERO RITIRATO

***********************************************



123 - Il corpo e il sangue di Eymerich - Valerio EVANGELISTI (1996)


Prosegue con questa uscita la pubblicazione della saga di Nicolas Eymerich che, come i più attenti non potranno mancare di osservare, segue l'ordine cronologico interno delle avventure anzichè quello dell'effettiva pubblicazione dei singoli romanzi.
E, ovviamente, quando parliamo di "ordine cronologico interno" ci riferiamo sempre a quello della vicenda "principale" che vede Eymerich come protagonista e non già a quello delle vicende "secondarie" che si svolgono su piani temporali diversi, giacchè l'unico modo di ordinare le storie rispetto ad entrambi i piani temporali sarebbe quello di pubblicare l'intera serie al cosidetto "tempo zero", cosa che esula purtroppo dalle nostre possibilità.
Con la cover di Oscar Chiconi dell'Urania 1281 e con la trama dell'Urania Classici 284, ecco a voi la seconda avventura dell'inquisitore più famoso di tutta la fantascienza.

  

    Il corpo e il sangue, due ossessioni vecchie dl secoli e tornate attuali. Il sangue, veicolo dl salvezza secondo le scritture, di contagio secondo chi vuol distruggere il vecchio ordine e costruirne uno inimmaginabile, oggi. E così, mentre nell'America razzista c'è chi si adopera per diffondere una malattia selettiva, che in teoria dovrebbe colpire solo la gente dl colore, su un altro piano storico, nel 1358, l'Inquisitore Nicolas Eymerich è destinato a far luce sulle premesse dl questo piano agghiacciante: un culto sacrilego del sangue, una variante non meno orribile dell'antico vampirismo.
Finché i due fili rossi s'intrecciano...

Ultimi volumi pubblicati

109 - Robert A. HEINLEIN - Straniero in terra straniera
110 - Robert SHECKLEY - Gli orrori di Omega
111 - John BLACKBURN - La morte viene col vento
112 - Frederik POHL - Alla fine dell'arcobaleno
113 - John BRUNNER - Il telepatico
114 - Charles E. MAINE - Rischio calcolato
115 - Walter M. MILLER Jr. - Un cantico per Leibowitz
116 - Nigel KNEALE - L'esperimento Quatermass
117 - Frank HERBERT - I figli di Dune
118 - Valerio EVANGELISTI - Nicolas Eymerich, inquisitore
119 - Eric Frank RUSSELL - Come nulla al mondo
120 - Mack REYNOLDS - Ed egli maledisse lo scandalo
121 - Lois McMASTER BUJOLD - Gravità zero
122 - David R. BUNCH - Moderan
123 - Valerio EVANGELISTI - Il corpo e il sangue di Eymerich

E nel prossimo numero aggiungeremo un nuovo tassello anche alla saga di Dune.



***********************************************


NUMERO RITIRATO


***********************************************

Come "ritirato"? Io l'ho già comprato nella mia edicola NNPIP di fiducia... mo' che viene Equitalia a casa mia a riprenderselo?   
Loggato
Sto leggendo:

Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #624 data: 04 Aprile 2012, 18:53:16 »
Cita

Il numero è stato ritirato e verrà sostituito con un altro titolo.
Naturalmente i fortunati che ne hanno preso una copia potranno vantarsi di possedere una rarità davvero degna dell'Urania 35 e bearsi dell'ignoranza del curatore che è caduto sul suo proprio terreno


Tanto per la cronaca, l'uscita di Eymerich è stata spostata e per vederla dovrete aspettare che qualche anima pia mi fornisca la scansione della stupenda cover dell'edizione Superblues Mondadori che non si trova da nessuna parte in formato accettabile.
Questa qui, tanto per capirsi.



Si attendono volontari.
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
attiliosfunel


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:919



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


ProfiloWWW
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #625 data: 04 Aprile 2012, 19:50:49 »
Cita

La verità sul "caso Eymerich" è che è intervenuto il Vaticano, perché in questo numero il Dominicano addirittura tromba!! Altro che Anime cieche vietato da Stalin!
Loggato
Sto leggendo:

Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #626 data: 04 Aprile 2012, 23:11:21 »
Cita


Citazione da: attiliosfunel il 04 Aprile 2012, 19:50:49

La verità sul "caso Eymerich" è che è intervenuto il Vaticano, perché in questo numero il Dominicano addirittura tromba!! Altro che Anime cieche vietato da Stalin!



Ti sbagli, ti stai confondendo con "Il castello di Eymerich"
Però dopo la svistaccia di ieri sera prendete questa mia affermazione con il beneficio del dubbio, eh...
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
attiliosfunel


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:919



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


ProfiloWWW
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #627 data: 04 Aprile 2012, 23:29:57 »
Cita

Si si, lo so che hai ragione. Ma non ho resistito a dare vita a una ganzissima teoria del complotto
Loggato
Sto leggendo:

Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #628 data: 06 Aprile 2012, 18:16:45 »
Cita

123 - L'imperatore-dio di Dune - Frank HERBERT (1981)

Non temano gli appassionati di Eymerich: il loro beniamino ritornerà alla grande nel corso di quest'annata con la sua "vera" seconda avventura.
Nel frattempo il curatore, scusandosi della svista e del ritardo, prosegue le pubblicazioni con un piccolo gioco di shift sulla numerazione della collana. Sono sicuro che questo piccolo incidente da un lato farà la gioia dei collezionisti che si ritroveranno tra le mani un numero 123 "apocrifo" ed un numero 123 "ufficiale" e dall'altro contribuisce a rendere questa collana sempre più unica e dotata di una sua propria identità ben definita (non tutte le collane si producono in numeri del genere - per fortuna).
Senza timore di ulteriori errori, ecco a voi la nuova avventura di Frank Herbert ambientata sul pianeta Dune; per la cover ho scelto una inquietante immagine opera dell'artista Nathan Rosario che, se siete curiosi, trovate qui; per la quarta di copertina invece ho utilizzato un "estratto" da quella dell'edizione Cosmo Oro.

  

    Duemila anni sono passati da quando Paul Muad' Dib, il Messia di Dune, ha portato il pianeta ai vertici dell'impero galattico. Il pianeta Arrakis, da cui Leto Altreides II, dio-imperatore e figlio immortale di Paul Muad'Dib, governa l'universo, non ha piu molti punti di contatto con il mondo desertico dei Fremen del "profeta di Dune". Quello che un tempo era un intero, desolato deserto è ora un pianeta fertile e rigoglioso, e i vermi delle sabbie, produttori della favolosa spezia del melange, non girovagano più liberi nelle distese sabbiose. E mentre cambia il pianeta, in accordo ai piani del grande pianetologo Liet-Kynes, che organizzò la trasformazione ecologica di Arrakis, anche Leto, unico dominatore della galassia e unico controllore del traffico del ricercatissimo melange, cambia a poco a poco: mentre intorno a lui fervono i complotti dei Fremen ribelli e delle potenze che vorrebbero impadronirsi della preziosissima droga, il suo corpo continua la trasformazione iniziata duemila anni prima; quando egli accettò la "pelle terribile" delle trote della sabbia, quella pelle che, se da una parte gli ha concesso enormi poteri e la virtuale immortalità, dall'altra ha preteso in cambio l'ineluttabile rinuncia alla forma umana.

Ultimi volumi pubblicati

109 - Robert A. HEINLEIN - Straniero in terra straniera
110 - Robert SHECKLEY - Gli orrori di Omega
111 - John BLACKBURN - La morte viene col vento
112 - Frederik POHL - Alla fine dell'arcobaleno
113 - John BRUNNER - Il telepatico
114 - Charles E. MAINE - Rischio calcolato
115 - Walter M. MILLER Jr. - Un cantico per Leibowitz
116 - Nigel KNEALE - L'esperimento Quatermass
117 - Frank HERBERT - I figli di Dune
118 - Valerio EVANGELISTI - Nicolas Eymerich, inquisitore
119 - Eric Frank RUSSELL - Come nulla al mondo
120 - Mack REYNOLDS - Ed egli maledisse lo scandalo
121 - Lois McMASTER BUJOLD - Gravità zero
122 - David R. BUNCH - Moderan
123 - Frank HERBERT - L'imperatore-dio di Dune

E nel prossimo numero ritorna Heinlein!
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4512



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #629 data: 07 Aprile 2012, 14:52:41 »
Cita


Citazione da: attiliosfunel il 04 Aprile 2012, 23:29:57

Si si, lo so che hai ragione. Ma non ho resistito a dare vita a una ganzissima teoria del complotto



Altro che complotto, qui è crisi vera: prima l'ordine sbagliato per il ciclo di Eymerich, ora la defezione del co-curatore che si è licenziato senza preavviso...
Ma la collana andrà avanti lo stesso alla faccia dei complotti e degli eventi avversi!
E lo farà proponendo due opere cosidette "minori", ma che appartengono di diritto al novero dei classici di tutti i tempi.
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Pagine: 1 ... 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 [42] 43 44 45 46 47 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: I Capolavori di Maxpullo «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione