COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 21 Novembre 2018, 20:44:28
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: I Capolavori di Maxpullo «prec succ»
Pagine: 1 ... 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 [45] 46 47 Rispondi
  Autore  Discussione: I Capolavori di Maxpullo  (letto 129028 volte)
attiliosfunel


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:920



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita


ProfiloWWW
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #660 data: 20 Aprile 2012, 09:21:52 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 19 Aprile 2012, 17:41:46

134 - Il mondo del Non-A - A.E. Van Vogt (1948)

Con i titoli dei romanzi tradotti in diversi modi da edizione a edizione e con la spiccata tendenza a "schivare" sistematicamente il terzo capitolo, il ciclo del Non-A di Van Vogt è probabilmente uno dei più bistrattati di tutta la fantascienza: con questa serie di uscite la collana vuole provare a recuperare intatto tutto il fascino di una delle più interessanti opere di Vang Vogt.
La cover scelta per questa edizione è opera di Ed Emshwiller, mentre per la quarta di copertina ho scelto la trama riportata nell'Urania 362 che è stata utilizzata anche per Urania Collezione.

  

    Chi è Gosseyn? Un uomo qualsiasi cui è morta la moglie? Un agente segreto? Un grande capo? Una semplice pedina in una gigantesca partita a scacchi? Egli stesso non lo sa, ed è il filo della sua lunga e drammatica ricerca che lega gli episodi di questo romanzo, uno dei grandi classici della fantascienza. Come in una scatola cinese, l'enigma che pesa sul protagonista si apre su altri enigmi sempre più stupefacenti, in un complesso e perfetto congegno narrativo dove si fondono magistralmente suspense e filosofia.

Ultimi volumi pubblicati

120 - Mack REYNOLDS - Ed egli maledisse lo scandalo
121 - Lois McMASTER BUJOLD - Gravità zero
122 - David R. BUNCH - Moderan
123 - Frank HERBERT - L'imperatore-dio di Dune
124 - Robert A. HEINLEIN - Sesta colonna
125 - James G. BALLARD - Vento dal nulla
126 - Ross ROCKLYNNE - Margherite per Dorothy
127 - William GIBSON - Neuromante
128 - William GIBSON - Giù nel ciberspazio
129 - William GIBSON - Monna Lisa Cyberpunk
130 - Valerio EVANGELISTI - Il mistero dell'inquisitore Eymerich
131 - Philip K. DICK - L'uomo dei giochi a premio
132 - Philip J. FARMER - Notte di luce
133 - Lois McMASTER BUJOLD - L'onore dei Vor
134 - A.E. VAN VOGT - Il mondo del Non-A

E nel prossimo numero il seguito!

azzopè! Questa copertina di Schoenherr mi è sfuggita! Fighissima!! Diciamo che tra gli illustratori dell'epoca d'oro, è l'unico ancora guardabile oggigiorno.
Loggato
Sto leggendo:

Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #661 data: 20 Aprile 2012, 11:02:23 »
Cita

135 - Le pedine del Non-A - A.E. VAN VOGT (1956)

Proseguiamo in questo numero la pubblicazione del ciclo del Non-A con il secondo romanzo della serie, la cover scelta è opera di Jerome Powdill, mentre per la quarta di copertina ho scelto le parole di Roberta Rambelli riportate nell'Urania Collezione 093.

  

      Migliaia di anni luce, milioni di secoli, centinaia di migliaia di astronavi da battaglia, miliardi di esseri umani... tutte le fila abbandonate da van Vogt alla fine di Non-A vengono riprese. Ma nè Gilbert Gosseyn, nè Eldred Crang, nè la stessa Patrica Hardle (il personaggio apparentemente meno enigmatico del romanzo precedente) sono ciò che sembravano o addirittura ciò che credevano di essere.
E i personaggi nuovi, il Seguace, i Profeti di Yalerta, il Dio Dormiente, contribuiscono a rendere il quadro ancora più complesso e affascinante.

Ultimi volumi pubblicati

121 - Lois McMASTER BUJOLD - Gravità zero
122 - David R. BUNCH - Moderan
123 - Frank HERBERT - L'imperatore-dio di Dune
124 - Robert A. HEINLEIN - Sesta colonna
125 - James G. BALLARD - Vento dal nulla
126 - Ross ROCKLYNNE - Margherite per Dorothy
127 - William GIBSON - Neuromante
128 - William GIBSON - Giù nel ciberspazio
129 - William GIBSON - Monna Lisa Cyberpunk
130 - Valerio EVANGELISTI - Il mistero dell'inquisitore Eymerich
131 - Philip K. DICK - L'uomo dei giochi a premio
132 - Philip J. FARMER - Notte di luce
133 - Lois McMASTER BUJOLD - L'onore dei Vor
134 - A.E. VAN VOGT - Il mondo del Non-A
135 - A.E. VAN VOGT - Le pedine del Non-A

E non mancate la prossima uscita in cui presenteremo la conclusione di questo affascinante ciclo!
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #662 data: 20 Aprile 2012, 17:07:46 »
Cita


Max visto cosa ho in lettura...?
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #663 data: 20 Aprile 2012, 18:46:08 »
Cita


Citazione da: Andy Dufresne il 20 Aprile 2012, 17:07:46


Max visto cosa ho in lettura...?



Si, ma stai attento a non liberare troppa energia orgonica...

Già che ci siamo metto qui due possibili cover che avevo preso in considerazione nei momenti di panico successivi all'uscita del numero poi ritirato...

1. La grotta di Nettuno ad Alghero (che avrei dilettantisticamente trattato con filtri jpeg)



2. La cover dell'edizione classici che (ho scoperto successivamente) ritrae il giovane Wilhelm Reich e che quindi nonostante l'apparenza sfigata ha un suo significato.



Ho scartato invece a priori la cover dell'edizione Urania perchè non aveva alcuna attinenza con il contenuto del romanzo e questa è una cosa che mi ha sempre infastidito...

PS
Qualcuno sa spiegarmi perchè Eymerich nella cover dell'edizione Urania Classici (opera di Pierluigi Longo) sta tentando di sgozzarsi con un mappamondo?
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #664 data: 20 Aprile 2012, 20:59:15 »
Cita


Veramente ha solo appoggiato il mento al mappamondo, si vede che il collo non riusciva a sorreggere più la testa, boh
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #665 data: 21 Aprile 2012, 17:27:31 »
Cita

136 - La fine del Non-A - A.E. VAN VOGT (1985)

Forse hanno ragione quelli che dicono che non per tutti i cicli vale lo sforzo di pubblicare tutti i titoli e forse magari questo terzo volume del Non-A di Van Vogt è proprio uno di quei libri che i signori dell'editoria usano come esempio per giustificare la loro tendenza a non completare i cicli in nessun caso, però questa collana, come ripeteremo fino alla nausea, è qualcosa di nuovo e di diverso, una serie di pubblicazioni che rappresentano "il meglio secondo maxpullo" e che soprattutto danno ai lettori l'opportunità di giudicare se valeva o no la pena di completare o meno un ciclo di romanzi.
Con la cover di Tim Jackobus e la quarta di copertina dell'unica edizione italiana del romanzo nella collana "Il fantastico economico classico", ecco a voi il tardo romanzo che Van Vogt scrisse per completare il ciclo del Non-A.

  

   Nel Sistema Solare l'Istituto di Semantica Generale ha creato il sistema del Non-A (Non Aristotelico) che è al contempo una filosofia e un modo di vivere che consente a coloro che lo praticano un notevole vantaggio sui loro simili.
Queste sono solo le premesse di un altro dei rutilanti romanzi di Van Vogt dove spaziano Imperi extra-galattici, razze aliene, e veri e propri superuomini.

Ultimi volumi pubblicati

122 - David R. BUNCH - Moderan
123 - Frank HERBERT - L'imperatore-dio di Dune
124 - Robert A. HEINLEIN - Sesta colonna
125 - James G. BALLARD - Vento dal nulla
126 - Ross ROCKLYNNE - Margherite per Dorothy
127 - William GIBSON - Neuromante
128 - William GIBSON - Giù nel ciberspazio
129 - William GIBSON - Monna Lisa Cyberpunk
130 - Valerio EVANGELISTI - Il mistero dell'inquisitore Eymerich
131 - Philip K. DICK - L'uomo dei giochi a premio
132 - Philip J. FARMER - Notte di luce
133 - Lois McMASTER BUJOLD - L'onore dei Vor
134 - A.E. VAN VOGT - Il mondo del Non-A
135 - A.E. VAN VOGT - Le pedine del Non-A
136 - A.E. VAN VOGT - La fine del Non-A

E nel prossimo numero, non diciamolo troppo forte, torna Eymerich con il TERZO romanzo del ciclo delle sue avventure.
« Ultima modifica: 21 Aprile 2012, 18:06:21 di maxpullo » Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #666 data: 22 Aprile 2012, 17:44:33 »
Cita

137 - Il corpo e il sangue di Eymerich - Valerio EVANGELISTI (1996)

Che dire di questa uscita che non sia già stato detto? Solo una cosa: stavolta fare la cover è stato davvero semplice!
Godetevi allora Oscar Chiconi, la quarta di copertina dell'Urania Classici 284 ed il terzo romanzo del ciclo di Eymerich.

  

      Il corpo e il sangue, due ossessioni vecchie di secoli e tornate attuali. Il sangue, veicolo di salvezza secondo le scritture, di contagio secondo chi vuol distruggere il vecchio ordine e costruirne uno inimmaginabile, oggi. E così, mentre nell' America razzista c'è chi si adopera per diffondere una malattia selettiva, che in teoria dovrebbe colpire solo la gente dl colore, su un altro piano storico, nel 1358, l'Inquisitore Nicolas Eymerich è destinato a far luce sulle premesse dl questo piano agghiacciante: un culto sacrilego del sangue, una variante non meno orribile dell'antico vampirismo.
Finché i due fili rossi s'intrecciano...

Ultimi volumi pubblicati

123 - Frank HERBERT - L'imperatore-dio di Dune
124 - Robert A. HEINLEIN - Sesta colonna
125 - James G. BALLARD - Vento dal nulla
126 - Ross ROCKLYNNE - Margherite per Dorothy
127 - William GIBSON - Neuromante
128 - William GIBSON - Giù nel ciberspazio
129 - William GIBSON - Monna Lisa Cyberpunk
130 - Valerio EVANGELISTI - Il mistero dell'inquisitore Eymerich
131 - Philip K. DICK - L'uomo dei giochi a premio
132 - Philip J. FARMER - Notte di luce
133 - Lois McMASTER BUJOLD - L'onore dei Vor
134 - A.E. VAN VOGT - Il mondo del Non-A
135 - A.E. VAN VOGT - Le pedine del Non-A
136 - A.E. VAN VOGT - La fine del Non-A
137 - Valerio EVANGELISTI - Il corpo e il sangue di Eymerich

La prossima, come anticipato dall'editoriale, sarà una doppia uscita. Dopo Matheson (032bis), James Herbert (081bis) e Lovecraft (101bis), l'onore del supplemento toccherà stavolta a Greg Bear con due storie che non dimenticherete.
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #667 data: 23 Aprile 2012, 16:28:39 »
Cita

138 - Le città vive - Greg Bear (1981)

La rassegna del meglio della FS prosegue con questo romanzo di Greg Bear che rappresenta uno dei più interessanti sviluppi del tema della "città del futuro".
Con la cover di Oscar Chiconi e la quarta di copertina dell'Urania 1200, ecco a voi il romanzo che inaugura la serie di Greg Bear in questa collana ideale.

  

  Città immense, città di plasma vivente che pulsano nel deserto; città costruite millenni addietro dall'umanità ancora nel pieno del suo splendore, ma che ora somigliano agli astri di un universo morente.
Eppure, nonostante il trascorrere del tempo, al loro interno è ancora attivo un programma registrato da secoli, impiantato dai costruttori per uno scopo che nessuno è più in grado di comprendere.
Per molte di esse si avvicina ormai l'estinzione, ma prima di morire le Città viventi combatteranno un'ultima, terrificante battaglia.

Ultimi volumi pubblicati

124 - Robert A. HEINLEIN - Sesta colonna
125 - James G. BALLARD - Vento dal nulla
126 - Ross ROCKLYNNE - Margherite per Dorothy
127 - William GIBSON - Neuromante
128 - William GIBSON - Giù nel ciberspazio
129 - William GIBSON - Monna Lisa Cyberpunk
130 - Valerio EVANGELISTI - Il mistero dell'inquisitore Eymerich
131 - Philip K. DICK - L'uomo dei giochi a premio
132 - Philip J. FARMER - Notte di luce
133 - Lois McMASTER BUJOLD - L'onore dei Vor
134 - A.E. VAN VOGT - Il mondo del Non-A
135 - A.E. VAN VOGT - Le pedine del Non-A
136 - A.E. VAN VOGT - La fine del Non-A
137 - Valerio EVANGELISTI - Il corpo e il sangue di Eymerich
138 - Greg BEAR - Le città vive

Sentite una sensazione di gelo alla base del collo? E' inutile correre ad accendere il riscaldamento: non basterà.
Perchè è in arrivo una delle storie più terrificanti e allucinanti che mente umana abbia mai concepito.
« Ultima modifica: 23 Aprile 2012, 16:29:56 di maxpullo » Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #668 data: 24 Aprile 2012, 18:05:40 »
Cita

138 bis - Psychlone - Greg BEAR (1979)

La letteratura horror ha da sempre vantato diversi capolavori al suo attivo: basti pensare a molti dei lavori di Lovecraft e Poe sino ad arrivare al recentissimo Dan Simmons, passando per King e Koontz.
Ma la paura, quella vera, è un'altra cosa: il sudore freddo provocato dell'apparizione di uno spettro, il terrore suscitato dal volto di un vampiro affacciato alla finestra, l'accapponarsi della pelle per l'urlo del licantropo dietro la porta svaniscono inevitabilmente quando chiudiamo il libro che ce li sta raccontando e le creature sovrannaturali o gli incubi letterari che riescono effettivamente a sopravvivere alla semplice frase "tanto non è vero" si contano sulla punta delle dita.
Il romanzo di Bear che presentiamo oggi come supplemento alla collana principale non è un romanzo dell'orrore e non è una storia di fantascienza: è un incubo inclassificabile che si incolla alla mente del lettore anche dopo che il libro è chiuso, scuotendo improvvisamente e definitivamente tutte le sue più intime convinzioni e facendogli capire cosa sia davvero la paura.
La scelta della cover è stata ardua: volevo un'immagine che rappresentasse lo "Psychlone" in tutta la sua terrificante e desolante assenza di speranza, una immagine che rendesse tangibile l'orrore suscitato dalla storia; alla fine la mia scelta è ricaduta su una inquietante opera del pittore Alex Gardega, una immagine che manca forse della dinamicità della "creatura" di Bear, ma che evoca benissimo il senso di angoscia che traspare dalle rivelazioni finali sulla sua "natura". La quarta di copertina invece è quella dell'Urania 879 che è (inspiegabilmente) l'unica edizione italiana di questo incubo da sempre presente nella mia ideale "top ten".

  

      Ammettiamo che non esistano nè Dio nè il Diavolo, e che l'uomo non abbia un'anima immortale nel senso religioso del termine. Ma ammettiamo ugualmente che qualcosa, una specie di emanazione mentale o fluido psichico, sopravviva ordinariamente alla morte del corpo. Una questione che allora si pone è la seguente: sopravvivrebbe il suddetto fluido o emanazione all'impatto diretto di un'esplosione atomica come quella di Hiroshima o Nagasaki?
L'altra questione è: come e da chi è stata massacrata, in una sola notte, l'intera popolazione di una cittadina nei pressi di Albuquerque, New Mexico?

Ultimi volumi pubblicati

124 - Robert A. HEINLEIN - Sesta colonna
125 - James G. BALLARD - Vento dal nulla
126 - Ross ROCKLYNNE - Margherite per Dorothy
127 - William GIBSON - Neuromante
128 - William GIBSON - Giù nel ciberspazio
129 - William GIBSON - Monna Lisa Cyberpunk
130 - Valerio EVANGELISTI - Il mistero dell'inquisitore Eymerich
131 - Philip K. DICK - L'uomo dei giochi a premio
132 - Philip J. FARMER - Notte di luce
133 - Lois McMASTER BUJOLD - L'onore dei Vor
134 - A.E. VAN VOGT - Il mondo del Non-A
135 - A.E. VAN VOGT - Le pedine del Non-A
136 - A.E. VAN VOGT - La fine del Non-A
137 - Valerio EVANGELISTI - Il corpo e il sangue di Eymerich
138 - Greg BEAR - Le città vive / 138 bis - Greg BEAR - Psychlone

E per riprenderci un po' dal terrificante shock di questa uscita, attendiamo impazienti il ritorno di Douglas Adams con il quarto capitolo della sua Guida galattica per gli autostoppisti.
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3132



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
69.8 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #669 data: 24 Aprile 2012, 18:49:52 »
Cita

Riguardo le ultime scelte su Greg Bear devo dire due cose:
- Greg Bear è uno dei miei autori preferiti, ma sulla sua produzione ho avuto pareri altalenanti. "Le città vive" è stato uno dei suoi romanzi che ho apprezzato di meno.
- "Psychlone", al contrario, è stato uno dei miei preferiti. Ricordo ancora adesso la paura che mi ha attanagliato le viscere quando ho letto la scena del gatto selvatico...
Loggato
Sto leggendo "Il potere" di A. Vietti
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #670 data: 26 Aprile 2012, 11:40:54 »
Cita

139 - Addio, e grazie per tutto il pesce - Douglas ADAMS (1984)

Passati i sudori freddi provocati dallo "Psychlone" di Greg Bear, ci ritroviamo oggi per presentare il quarto capitolo della trilogia di Douglas Adams, a mio avviso il libro meno riuscito della saga degli autostoppisti galattici, ma sempre e comunque da ascrivere alla categoria dei veri classici intramontabili.
Per la cover è stata una vera lotta: alla fine mi sono orientato verso una immagine assai suggestiva di cui però non sono riuscito ad individuare l'artista. Ne ho seguito le tracce fino ad un sito in cirillico, ma da nessuna parte sono riuscito a trovare il nome dell'autore: in tutte le didascalie era scritto sempre e soltanto "Addio, e grazie per tutto il pesce"... che l'abbiano disegnata i delfini?
Per la quarta di copertina invece mi sono rifatto all'Urania 1028 che mi ha offerto lo spunto per riepilogare gli altri volumi di Adams usciti in questa collana.

  

    Ormai la Terra è stata demolita dai Vogons per fare posto a una nuova circonvallazione iperspaziale, ma questo lo sapevate già. Avete seguito tutta la storia fin dalle sue origini, dapprima con la Guida Galattica degli Autostoppisti (CMP 042), poi con il Ristorante al Termine dell'universo (CMP 043) e infine con La Vita, l'Universo e tutto quanto (CMP 044). Ma pensavate davvero che le geniali e pazzesche vicende di Arthur Dent e Ford Prefect avrebbero osato arrestarsi dopo una semplice trilogia? Ora Douglas Adams ci dimostra il contrario, aggiungendo un nuovo capitolo alla sua saga galattica il cui successo ovunque appare inesauribile.
E questa volta, oltre alla sorpresa di una ricomparsa inaspettata, non è detto che non siano i delfini ad avere l'ultima parola.

Ultimi volumi pubblicati

125 - James G. BALLARD - Vento dal nulla
126 - Ross ROCKLYNNE - Margherite per Dorothy
127 - William GIBSON - Neuromante
128 - William GIBSON - Giù nel ciberspazio
129 - William GIBSON - Monna Lisa Cyberpunk
130 - Valerio EVANGELISTI - Il mistero dell'inquisitore Eymerich
131 - Philip K. DICK - L'uomo dei giochi a premio
132 - Philip J. FARMER - Notte di luce
133 - Lois McMASTER BUJOLD - L'onore dei Vor
134 - A.E. VAN VOGT - Il mondo del Non-A
135 - A.E. VAN VOGT - Le pedine del Non-A
136 - A.E. VAN VOGT - La fine del Non-A
137 - Valerio EVANGELISTI - Il corpo e il sangue di Eymerich
138 - Greg BEAR - Le città vive / 138 bis - Greg BEAR - Psychlone
139 - Douglas ADAMS - Addio, e grazie per tutto il pesce

Nel prossimo numero una gradita sorpresa: l'ultimo (l'unico?) lavoro dell'ex-co-curatore marben per questa collana: una straordinaria, inedita ricchissima antologia dedicata a Theodore Sturgeon!
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #671 data: 30 Aprile 2012, 19:01:51 »
Cita

I capolavori di Maxpullo, anno 10

Ragazzi, la redazione è stata un po' nel panico: il manoscritto originale del co-curatore marben relativo all'antologia di Sturgeon mancava di una informazione essenziale e cioè il numero di pagine dei vari racconti.
Oggi mi sono messo fare dei conti ed è venuto fuori un volume mammuth di oltre 840 pagine: va bene che siamo una pubblicazione virtuale, ma un minimo di attendiblità editoriale dobbiamo pure averla, no? Per questo motivo l'antologia di Sturgeon è stata splittata in due volumi e, per farli uscire consecutivamente, è stato necessario "spostare" in avanti la prevista uscita del nuovo capitolo del ciclo di Dune. Non temano però gli appassionati di Herbert: la conclusione della prima saga di Dune è solo rimandata.
Intanto che recuperiamo copertine e titoli per le due antologie di Sturgeon, vogliate gradire la rassegna delle cover del decimo anno di pubblicazioni in cui giganteggiano alcuni lavori davvero splendidi.

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  

  


Le mie preferite? A pari merito ci sono John Wharola per "Straniero in terra straniera" e lo sconosciuto autore della cover de "La morte viene col vento"; ma la palma per questa annata è senza alcun dubbio di John Picacio per la sua suggestiva immagine di "Un cantico per Leibowitz"... del resto con un capolavoro di questa portata la cover non poteva essere essere da meno!
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #672 data: 12 Maggio 2012, 12:30:43 »
Cita

140 - Theodore STURGEON - Verso l'ignoto

E' innegabile: la prematura uscita del co-curatore marben ha lasciato un vuoto incolmabile in questa redazione; la sua competenza su autori del tutto ignoti al curatore (o a questo non particolarmente graditi) era per tutti una garanzia di imparzialità e di equilibrio nelle scelte editoriali.
Ma la collaborazione con il co-curatore non si è interrotta del tutto: grazie alle straordinarie capacità sensoriali del suo alter-ego nebram è ancora possibile una qualche forma di dialogo con ciò che rimane di lui nella rete senza contare che, ultimamente, alcuni tentativi di comunicazione, più strutturati, attraverso il social network fessobuc con un altro suo alter-ego ci lasciano sperare che per il futuro la collaborazione possa riprendere con maggiore continuità.
Per il momento iniziamo a goderci il frutto del suo lavoro attraverso questa straordinaria doppia antologia di Sturgeon e sono certo che il co-curatore vorrà perdonarmi se ho aggiunto di mia iniziativa alcuni racconti che egli aveva omesso.
Con la cover di Karel Thole e la quarta di copertina scritta da me medesimo, ecco a voi l'antologia che riapre le pubblicazioni della collana.

  

   Theodore Sturgeon è stato soprattutto un grande autore di racconti: durante la sua carriera letteraria ci ha regalato centinaia di "short stories", inclusi alcuni romanzi brevi davvero notevoli.
La presente raccolta, suddivisa opportunamente in due volumi per motivi di spazio, lungi da ogni pretesa di esaustività, vuole proporre una selezione di quelli che sono universalmente considerate le sue storie più riuscite.
In questa prima parte sono inclusi i racconti del periodo che va dal 1939 al 1952.

Ed ecco l'indice del primo volume con i riferimenti per poter reperire i vari racconti (al proposito, visto che siamo su Urania Mania, nel caso di più ristampe, ho cercato di prediligere le edizioni nelle collane Urania).

I mangiaspazioEther Breather, 1939UCZ 049
CambiapelleDerm Fool, 1940Massimi della FS Mondadori, 37
ItIt!, 1940Massimi della FS Mondadori, 37
Piccolo grande dioMicrocosmic God, 1941Urania 1114
Ieri era lunediYesterday Was Monday, 1941Nova FS 07 (49)
MedusaMedusa, 1942Urania 1114
KilldozerKilldozer!, 1944Le grandi storie della FS 6
Le mani di BiancaBianca's Hands, 1947Massimi della FS Mondadori, 37
Il tuono e le roseThunder and Roses, 1947Urania 1045
L'ospite perfettoThe Perfect Host, 1948SFBC 50
A doppio taglioOne Foot and the Grave, 1949Galassia 234
Le parole dei mortiWhat Dead Men Tell, 1949Urania 1071
Un'ombra sul muroShadow, Shadow On the Wall, 1951MM 38
Mondo d'incubiThe Incubi of Parallel X, 1951MM 38
Il bambino ha tre anniBaby is Three, 1952Urania Rivista 10

Ultimi volumi pubblicati

126 - Ross ROCKLYNNE - Margherite per Dorothy
127 - William GIBSON - Neuromante
128 - William GIBSON - Giù nel ciberspazio
129 - William GIBSON - Monna Lisa Cyberpunk
130 - Valerio EVANGELISTI - Il mistero dell'inquisitore Eymerich
131 - Philip K. DICK - L'uomo dei giochi a premio
132 - Philip J. FARMER - Notte di luce
133 - Lois McMASTER BUJOLD - L'onore dei Vor
134 - A.E. VAN VOGT - Il mondo del Non-A
135 - A.E. VAN VOGT - Le pedine del Non-A
136 - A.E. VAN VOGT - La fine del Non-A
137 - Valerio EVANGELISTI - Il corpo e il sangue di Eymerich
138 - Greg BEAR - Le città vive / 138 bis - Greg BEAR - Psychlone
139 - Douglas ADAMS - Addio, e grazie per tutto il pesce
140 - Theodore STURGEON - Verso l'ignoto

E aspettando gli echi del co-curatore per questa uscita, vi attendo per il seguito dell'antologia nel prossimo numero!
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2563



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
22.1 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #673 data: 12 Maggio 2012, 23:09:49 »
Cita

Sturgeon è un Grandissimo ma anche se non lo fosse, la copertina di Thole che hai scelto per il volume vale l'acquisto.
Forse la mia preferita del Maestro, grande Max per l'ottima scelta.   
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
nebram


Uraniofilo

*

Offline  Msg:97



Everything is going extremely well.



Profilo
Re:I Capolavori di Maxpullo
« Rispondi #674 data: 13 Maggio 2012, 11:13:45 »
Cita

L'alter ego palindromo si complimente per il titolo e la scelta della cover. Se l'iniziativa riscuoterà l'auspicato gradimento del pubblico garantisce la cura di ulteriori antologie, sempre, è sottinteso, nei tempi biblici che gli sono consueti.
Loggato
Pagine: 1 ... 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 [45] 46 47 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: I Capolavori di Maxpullo «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione