COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 25 Settembre 2018, 13:33:08
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | Non solo UM... | Internet e Dintorni | Discussione: Tunnel solare «prec succ»
Pagine: [1] 2 Rispondi
  Autore  Discussione: Tunnel solare  (letto 1324 volte)
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Tunnel solare
« data: 09 Giugno 2011, 09:39:26 »
Cita

Una bella idea, "semplice" da realizzare, amica dell'ambiente.... e dritti verso nord si arriva ad Amsterdam !

http://tv.repubblica.it/tecno-e-scienze/chilometri-di-pannelli-il-tunnel-solare-d-europa/70269?video=&ref=HREV-3
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Tunnel solare
« Rispondi #1 data: 09 Giugno 2011, 10:02:12 »
Cita

Bellissimo, ma non sperare di vedere qualcosa del genere dalle nostre parti, non in tempi brevi perlomeno. Il prossimo referendum non sarà per una alternativa tra nucleare ed energie rinnovabili, ma tra nucleare e combustibili fossili. Per i politici nostrani le energie rinnovabili sono un business troppo magro per magnarci sopra allegramente come è loro costume.
« Ultima modifica: 09 Giugno 2011, 10:02:41 di marben » Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Tunnel solare
« Rispondi #2 data: 09 Giugno 2011, 10:21:44 »
Cita


Citazione da: marben il 09 Giugno 2011, 10:02:12

Bellissimo, ma non sperare di vedere qualcosa del genere dalle nostre parti, non in tempi brevi perlomeno. Il prossimo referendum non sarà per una alternativa tra nucleare ed energie rinnovabili, ma tra nucleare e combustibili fossili. Per i politici nostrani le energie rinnovabili sono un business troppo magro per magnarci sopra allegramente come è loro costume.


E gia'... e pensare che dalle nostre parti il Sole splende allegramente ed a cielo terso mooolto piu a lungo che in centro europa...
...al mio paese (Sicilia...quasi africa) piove si e no 15 volte l'anno (pioggerelle estive e primaverili a parte) ed i raggi di sole da cogliere sono innumerevoli !!

Se tutte le tettoie (case, lidi e chalet sulla spiaggia, terrazzi condominiali, cannucciati di ville e villette, fermate autobus etc..) fossero fornite di pannelli solari....

...ma è vero...non potrebbero "magnare allegramente" !!

Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
John_Fischetti

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:295



Nudi alla meta, confidando in una meta


Sta esplorando Mercurio
61.9 %
UM NCC 3258-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo E-Mail
Re:Tunnel solare
« Rispondi #3 data: 09 Giugno 2011, 10:57:12 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 09 Giugno 2011, 09:39:26

Una bella idea, "semplice" da realizzare, amica dell'ambiente.... e dritti verso nord si arriva ad Amsterdam !

http://tv.repubblica.it/tecno-e-scienze/chilometri-di-pannelli-il-tunnel-solare-d-europa/70269?video=&ref=HREV-3


Se la soluzione fosse intensiva si dovrebbe viaggiare quasi sempre "al buio" e con problemi di ventilazione non indifferenti, però la vedrei bene in alcune nostre strade che soffrono spesso il problema della nebbia... :)

In realtà i costi attuali del fotovoltaico sono esorbitanti rispetto alle altre tecnologie tradizionali (4 o 5 volte) per cui un uso massiccio del fotovoltaico dovrebbe portare a una moltiplicazione per n del costo delle bollette, e noi abbiamo già un costo dell'energia elettrica fra i più alti d'Europa. Inoltre siamo ai primordi nella capacità di accumulo dell'energia prodotta e il fotovoltaico con l'eolico sono le forme di produzione più discontinue che esistono. Per l'accumulo probabilmente una soluzione a medio/lungo termine sarebbero gli SMES e l'idrogeno, ma perché fare tutta questa fatica quando il solare termodinamico è a soluzione "intrinseca" di accumulo? Se proprio si vuole perseverare con l'energia solare sarebbe meglio fare le persone serie e finanziare il desertec.

http://www.desertec.org/

Bye

Sagan

P.S. Al referendum sul nucleare voterò NO, come ho fatto con quelli precedenti. Lo so che non mi conviene perché la scelta "vincente" sarebbe l'astensione, ma la politica ha una sua dignità e se chi vuole impedire il fermo quasi definitivo di quella tecnica in Italia ci credesse veramente farebbe una campagna per far capire come stanno veramente le cose al di là della propaganda terroristica che unisce Chernobyl a Fukushima.
« Ultima modifica: 09 Giugno 2011, 10:57:53 di Sagan » Loggato
Gutta cavat lapidem
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Tunnel solare
« Rispondi #4 data: 09 Giugno 2011, 12:51:53 »
Cita

Si, è vero che ci sono soluzioni certamente migliori, che il solare ha molti contro e problematiche da risolvere (lo stesso dicasi per l'eolico), ma d'altra parte sarebbe sufficente (almeno da noi in Italia) una politica che agevolasse ed incentivasse l'installazione di impianti (anche piccolini) fotovoltaici "privati", ognuno con la sua piccola unità di produzione di energia "a Km zero", energia da utilizzare subito, da accumulare in piccole quantità (giusto per far fronte a piccoli extra e compensare la parte del giorno durante la quale il sole non batte sui pannelli... ovvero la notte).
Perchè è vero che le soluzioni che possano portare a veri cambiamenti sono altre, ma è vero pure che non possiamo permetterci di aspettare questo "Altro" e dovrenmmo fare tutto il possibile per essere il meno possibile legati ai combustibili fossili.

Ci vorrebbe davvero molto poco !!
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
John_Fischetti

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:295



Nudi alla meta, confidando in una meta


Sta esplorando Mercurio
61.9 %
UM NCC 3258-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo E-Mail
Re:Tunnel solare
« Rispondi #5 data: 09 Giugno 2011, 15:52:19 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 09 Giugno 2011, 12:51:53

Si, è vero che ci sono soluzioni certamente migliori, che il solare ha molti contro e problematiche da risolvere (lo stesso dicasi per l'eolico), ma d'altra parte sarebbe sufficente (almeno da noi in Italia) una politica che agevolasse ed incentivasse l'installazione di impianti (anche piccolini) fotovoltaici "privati", ognuno con la sua piccola unità di produzione di energia "a Km zero", energia da utilizzare subito, da accumulare in piccole quantità (giusto per far fronte a piccoli extra e compensare la parte del giorno durante la quale il sole non batte sui pannelli... ovvero la notte).
Perchè è vero che le soluzioni che possano portare a veri cambiamenti sono altre, ma è vero pure che non possiamo permetterci di aspettare questo "Altro" e dovrenmmo fare tutto il possibile per essere il meno possibile legati ai combustibili fossili.

Ci vorrebbe davvero molto poco !!


Sono d'accordo sull'identificazione del "nemico", ovvero i combustibili fossili. Se è vero che l'eccesso di CO2 sta provocando l'effetto serra (non tutti sono convinti) lì sta la vera emergenza. Quindi è necessario usare tutte le tecnologie a bassa emissione, solare, eolico e nucleare comprese. In questo senso ho visto nella Germania del nord un ottimo esempio di alleanza: una centrale nucleare e a poche centinaia di metri una decina di generatori eolici giganteschi. Anche il risparmio è un ottimo strumento per evitare emissioni di CO2, e quando mi dicono che con il risparmio si può evitare il nucleare ribatto che allora sarebbe meglio tenerci il nucleare e chiudere un po' di centrali termiche, a partire da quelle a nafta o a carbone liquefatto.

L'incentivo sul fotovoltaico c'era fino all'anno scorso, e ha prodotto una crescita notevole in quel settore, ma per i motivi che ho detto sul caro bolletta non è possibile pagare l'energia prodotta con il fotovoltaico 4 volte il prezzo medio che costa un KWh prodotto con altri mezzi, e la situazione diventa via via più insostenibile proprio con l'aumento della potenza installata... paradossale. D'altra parte la diffusione di microimpianti apparentemente riduce i costi e invece in realtà li accresce di molto perché a parità di potenza complessiva è molto più ottimizzato un impianto grosso rispetto a una miriade di piccolini.

Bye.

Sagan
Loggato
Gutta cavat lapidem
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Tunnel solare
« Rispondi #6 data: 09 Giugno 2011, 18:17:15 »
Cita

  
Citazione da: Sagan il 09 Giugno 2011, 15:52:19

L'incentivo sul fotovoltaico c'era fino all'anno scorso, e ha prodotto una crescita notevole in quel settore, ma per i motivi che ho detto sul caro bolletta non è possibile pagare l'energia prodotta con il fotovoltaico 4 volte il prezzo medio che costa un KWh prodotto con altri mezzi, e la situazione diventa via via più insostenibile proprio con l'aumento della potenza installata... paradossale. D'altra parte la diffusione di microimpianti apparentemente riduce i costi e invece in realtà li accresce di molto perché a parità di potenza complessiva è molto più ottimizzato un impianto grosso rispetto a una miriade di piccolini.

Bye.

Sagan


L'incentivo statale, il prezzo del KWh, le modalità poste in essere erano (sono) assolutamente folli. (vedi anche i contatori di fotovoltaico "pompati" dall'adiacente impianto elettrico "tradizionale"... popolo di furbi...necessitiamo di leggi cazzute e strafurbe!!).

Detto che sono parzialmente d'accordo quando dici "la diffusione di microimpianti apparentemente riduce i costi e invece in realtà li accresce di molto perché a parità di potenza complessiva è molto più ottimizzato un impianto grosso rispetto a una miriade di piccolini", aggiungo che davanti allo sfacelo italico (in tutti i campi...ma è un altro discorso) tra oligarchia ed anarchia, l'unica soluzione immediatamente applicabile fa riferimento all'autogestione.
Per di piu porto una mia esperienza personale: ho vissuto in un paio di comunità che erano completamente autosufficenti dal punto di vista energetico (e non solo...)...dunque la cosa si puo' fare.
Certo, adesso che sto in città ed in condominio non ho la stessa libertà operativa, sono un po piu legato dalle leggi statali-regionali-comunali-condominiali-buon senso e rispetto dei vicini - e blablabla, dunque come tu dici, servirebbe una spesa extra per realizzare piccoli impianti autosufficenti di questo tipo... e non tutti possono permetterselo. (ma chi puo farebbe bene a spendere qualcosa in piu per "regalare" una boccata d'aria pulita ai propri figli, per cercare di togliere dalle loro spalle una minima parte del peso che gli abbiamo caricato!)

P.S. La mia generazione ha ereditato parecchi "sfaceli" dalla generazione dei 60enni e 70enni di oggi... e giustamente noi non vogliamo essere da meno !
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Tunnel solare
« Rispondi #7 data: 10 Giugno 2011, 06:43:50 »
Cita

« Ultima modifica: 10 Giugno 2011, 06:44:09 di marben » Loggato
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Tunnel solare
« Rispondi #8 data: 10 Giugno 2011, 09:50:24 »
Cita


Bell'articolo.
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Tunnel solare
« Rispondi #9 data: 10 Giugno 2011, 17:43:49 »
Cita


Citazione da: marben il 10 Giugno 2011, 06:43:50

Opinione di uno che ne capisce un po'..tal Carlo Rubbia.. http://www.repubblica.it/ambiente/2011/06/10/news/rubbia_intervista_nucleare-17475151/?ref=HREC1-1


Peccato che i nostri politici forse non sanno nemmeno di cosa si occupa il "dott.Rubbia" !!

Cmq, non serve certo Rubbia (gran cervello di casa nostra!! ) per capire i rischi che si correrebbero se dovesse partire l'operazione "CentraliinItaliaelegestiamocomesappiamofaresolonoi" (ovvero: IMP incopetentimaparenti inseriti in tutte le posizioni di responasabilità, risparmio sui materiali che compro da una dittachemianonèmaèdimiocugino, il grande racket delle scorie..nessuna paura...ci pensa la camorra, e poi facciamo fare 2 soldini anche a mio cognatochesièaccattatomiasorellachesennòpoichicazzolasente... col risultato che i miliardi necessari per la realizzazione saranno almeno il doppio, e chi piu ne ha piu ne metta... il doppio?? ehm..abbiamo detto camorra...ma la mafia? ops!! l'avevo dimenticata!! ).

E vi immaginate i criteri in base ai quali verrebbero scelte le sedi "idonee" per le centrali nucleari ??



Vorrei sentire le motivazioni di chi sostiene il nucleare IN ITALIA...
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Tunnel solare
« Rispondi #10 data: 10 Giugno 2011, 17:46:45 »
Cita

Caro Arne, le cose che dici fanno molto più paura di un eventuale incidente nucleare La gestione di una materia così delicata fatta con i criteri partitocratici nostrani fa semplicemente rabbrividire..
Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Tunnel solare
« Rispondi #11 data: 10 Giugno 2011, 17:49:29 »
Cita


Citazione da: marben il 10 Giugno 2011, 17:46:45

Caro Arne, le cose che dici fanno molto più paura di un eventuale incidente nucleare La gestione di una materia così delicata fatta con i criteri partitocratici nostrani fa semplicemente rabbrividire..


Perchè, credi che la cosa verrebbe affrontata in maniera molto diversa dal modo "pittoresco" descritto da me ??
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
John_Fischetti

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:295



Nudi alla meta, confidando in una meta


Sta esplorando Mercurio
61.9 %
UM NCC 3258-A
Sta esplorando Mercurio


Profilo E-Mail
Re:Tunnel solare
« Rispondi #12 data: 10 Giugno 2011, 18:52:57 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 10 Giugno 2011, 17:43:49

Vorrei sentire le motivazioni di chi sostiene il nucleare IN ITALIA...


Ciao,

in effetti la posizione sintetizzabile con un "Non mi fido" è la più difficile da confutare, specialmente in questo Paese. Posso solo sommessamente ricordare che abbiamo avuto un periodo di eccellenza sul nucleare con Ippolito (eravamo tra i primi al mondo), poi distrutto politicamente e umanamente con un terribile accanimento giudiziario perché il petrolio era più remunerativo (opinione abbastanza provata dagli storici).

Oggi purtroppo siamo (saremmo) a rimorchio di altri, e non so se questo fatto possa costituire motivo di rifiuto o invece magari di apprezzamento :)

Quanto a Rubbia, rilascia interviste quasi ogni giorno e ogni volta tira fuori una proposta nuova: prima il solare termodinamico, poi il Thorio, adesso il mix gas/geotermico, domani vedremo cosa estrarrà dal cappello... :) Tutte cose buone, per carità, ma se sono tutte fatte in funzione antinucleare attuale sono poco funzionali perché vien da chiedersi il motivo per cui queste cose al momento sono così indietro in tutto il mondo (a parte il geotermico in Groenlandia, Islanda, e incredibilmente il Kenia). Secondo me se oggi si rifiuta il nucleare con una decisione valida per molti anni a venire, rischiamo di trovarci tra 10 anni senza nucleare e senza altre fonti sviluppate nel frattempo. Pessimista? Sarà...

Bye.

Sagan
Loggato
Gutta cavat lapidem
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Tunnel solare
« Rispondi #13 data: 10 Giugno 2011, 19:13:59 »
Cita


Citazione da: Sagan il 10 Giugno 2011, 18:52:57

... se oggi si rifiuta il nucleare con una decisione valida per molti anni a venire, rischiamo di trovarci tra 10 anni senza nucleare ....


Indipendentemente da tutto.... lo spero ardentemente !!
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Tunnel solare
« Rispondi #14 data: 10 Giugno 2011, 19:14:57 »
Cita

Ho risposto al post di John Fischietti.... ma risulta come post di sagan (che l'ha pure firmato)... cortocircuito di UM ???
Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
Pagine: [1] 2 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | Non solo UM... | Internet e Dintorni | Discussione: Tunnel solare «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione