COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 18 Luglio 2019, 06:32:19
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | UraniaMania Forum... | Generico | Discussione: Metodologia dei punteggi «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Metodologia dei punteggi  (letto 342 volte)
remotino

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:458



W UraniaMania!!!


Sta esplorando Kleopatra
49.0 %
LIBERA NEI CIELI
UM NCC 61-A
Sta esplorando Kleopatra
(Asteroide)


Profilo E-Mail
Metodologia dei punteggi
« data: 06 Marzo 2004, 21:13:21 »
Cita

Colgo l’occasione della nuova U-mail elaborata dal nostro prezioso Max per aprire una discussione su un argomento che mi stá a cuore e da un pó di tempo mi frulla nella testa.

Quando ho visto che il nostro bravo Max ci aveva portato una mail con spazio illimitato mi stava venendo un colpo ma subito scorrendo le poche righe successive con disperazione leggo che per avere la U-mail occorrono 10.000 punti. ???

Verificando la classifica generale della comunitá se ne deduce che ne potrebbero accedere solo 8 utenti. :-X :-X

A questo punto ritorna il mio vecchio tarlo sulla procedura di emissione punti.

Senza togliere nulla ai colleghi meritevoli di extra punteggi per lavori eseguiti su ex UAV ora UM come inserimento db, copertine ecc, non ritengo logico che persone che hanno nella loro raccolta piú di 5000 libri abbiano un punteggio molto inferiore ad altri che solo per avere terminato una collezione, anche di solo 2 o 3 volumi prevalgano sui primi.

É piú determinante avere una collezione completa o il numero totale di volumi ?

Ho cercato nei vecchi post e non ho trovato nulla.

É vero che UM non vuole essere una competizione fra i vari soci, ma il fine é scambiarci informazioni, esperienze, parlare di quel tal libro o dell’altro e cosí via, se é cosí allora mi domando a che scopo i punteggi, e di conseguenza se questi esistono non vi pare che si possa rivedere la metodologia di acquisizione punteggi ?

La metodologia la lascio decidere agli amministratori e consiglieri perché se si chiedesse a ciascuno di noi avremmo una risposta differente, ad esempio io penso che dato 100 % ad Ernesto che é il top della classifica (7731 volumi) ed 1 all’ultimo, tutti gli altri stanno in mezzo in modo proporzionale, io avrei un punteggio di 15,39 %, ovviamente i punti meritevoli rimangono e si sommerebbero al puro conto matematico.

A voi l’ardua sentenza.

La discussione é aperta, ovviamente se alla maggioranza va bene cosí mi adeguo democraticamente.

Il vostro affezionato remotino detto semplicemente Remo
« Ultima modifica: 06 Marzo 2004, 21:27:29 di remotino » Loggato
Ernesto


Visitatore


 

E-Mail
Re:Metodologia dei punteggi
« Rispondi #1 data: 07 Marzo 2004, 03:29:45 »
Cita


Citazione da: remotino il 06 Marzo 2004, 21:13:21

Colgo l’occasione della nuova U-mail elaborata dal nostro prezioso Max per aprire una discussione su un argomento che mi stá a cuore e da un pó di tempo mi frulla nella testa.

<taglio>

A questo punto ritorna il mio vecchio tarlo sulla procedura di emissione punti.

Senza togliere nulla ai colleghi meritevoli di extra punteggi per lavori eseguiti su ex UAV ora UM come inserimento db, copertine ecc, non ritengo logico che persone che hanno nella loro raccolta piú di 5000 libri abbiano un punteggio molto inferiore ad altri che solo per avere terminato una collezione, anche di solo 2 o 3 volumi prevalgano sui primi.

È piú determinante avere una collezione completa o il numero totale di volumi?

Ho cercato nei vecchi post e non ho trovato nulla.

<taglio>
La metodologia la lascio decidere agli amministratori e consiglieri perché se si chiedesse a ciascuno di noi avremmo una risposta differente, ad esempio io penso che dato 100 % ad Ernesto che é il top della classifica (7731 volumi) ed 1 all’ultimo, tutti gli altri stanno in mezzo in modo proporzionale, io avrei un punteggio di 15,39 %, ovviamente i punti meritevoli rimangono e si sommerebbero al puro conto matematico.

A voi l’ardua sentenza.



I punti UM premiano l'impegno di quanti contribuiscono a implementare e a migliorare i dati.

Altro discorso sono i volumi che si dichiara di possedere.
Qui l'unico "merito" è quello di avere avuto la pazienza di caricare i propri dati.
Per questo semplice fatto, UM regala 500 punti.
Se poi uno è imbucato nella Tana, riceve anche delle onoreficenze.

Mi sfugge il fatto che ci siano persone con poche collane complete che prevalgono su chi ha molti volumi.

Caro lontanino, dovresti precisare il tuo pensiero.

CE

PS. Vedo che in fatto di accenti batti Yanezclub  :P
Ma forse hai una tastiera spagnola, il che non aiuta.
Loggato
remotino

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:458



W UraniaMania!!!


Sta esplorando Kleopatra
49.0 %
LIBERA NEI CIELI
UM NCC 61-A
Sta esplorando Kleopatra
(Asteroide)


Profilo E-Mail
Re:Metodologia dei punteggi
« Rispondi #2 data: 07 Marzo 2004, 14:41:36 »
Cita

A parte che scrivo con una tastiera portoghese che è un bel problema per le vocali accentate, poi mio malgrado mi sono diplomato con un voto molto basso proprio perchè avevo quattro in Italiano, spero comunque che con accenti o senza accenti possa appartenere a UM.

Come ho ribadito le onorificenze sono giuste e quindi meritevoli, proprio perchè rendono sempre più completo ed aggiornato il sito.

Quello che volevo discutere è se Manuel (scusami) con un solo volume debba avere lo stesso punteggio di Pino che ne ha 5482, tutto qui.

Quindi secondo me va premiato il fatto di possedere tanti volumi e non è come dici tu solo per il fatto di averli inseriti nel db, ma anche per la pazienza la volontà la dedizione a cercarli sulle bancarelle spendndo migliaia di Euro.

Per quanto sopra mi dici chi ci arriverà mai ad avere la U-mail ?

Nulla più nulla meno.

Vostro stimatissimo
Remo

Loggato
Ernesto


Visitatore


 

E-Mail
Re:Metodologia dei punteggi
« Rispondi #3 data: 07 Marzo 2004, 15:37:04 »
Cita


Citazione da: remotino il 07 Marzo 2004, 14:41:36

A parte che scrivo con una tastiera portoghese che è un bel problema per le vocali accentate, poi mio malgrado mi sono diplomato con un voto molto basso proprio perchè avevo quattro in Italiano, spero comunque che con accenti o senza accenti possa appartenere a UM.


Potresti anche scrivere in cirillico; ci mancherebbe altro  :D
Come pochi sanno, ho il pallino degli accenti.
Il 90% degli italiani non sa distinguere un accento grave da uno acuto.
Sei in ottima compagnia.
Che tu usassi una tastiera "strana" era quasi una certezza. Gli accenti acuti sulla tastiera italiana, a parte la e, si ottengono solo con alt qualcosa.
Oltre che con i punti, c'è almeno un altro modo per ottenere U-Mail (che a parte il nome in barbaro funziona benissimo e mi è molto invidiata).

Raccomanderò il tuo nome al Grande Max.
Di solito non mi da retta, ma c'è sempre una prima volta.

Dare dei punti in base semplicemente ai volumi posseduti non mi pare una bella idea.
Ci sono quelli che si dannano a caricare e ci sono quelli che "sfruttano" il lavoro degli altri con pochi clic.
Ed hanno magari il vantaggio di figurare con poca fatica in cima alla lista.

Secondo me bisognerebbe tener conto della fedeltà.
Mi spiego.
Per ogni anno di iscrizione darei 1000 PUM, raddoppiato per i trifidei.
Per ogni ora passata a scambiare chiacchiere (chat) 50 punti
Per ogni ora passata su UM, 25 punti.
Per ogni lettera scambiata sul sistema interno di UM 10 punti
Ogni imbucatura (propria) nel Forum 50 punti (chi s'azzardasse ad imbucare per puro scopo di lucro verrebbe multato di 10000 UM e se recidivo, 20000 UM.
Ogni imbucatura (post) letta 5 punti.
Ogni alieno inviato, 3 punti.

E poi, a insindacabile giudizio degli Amministratori, ad alcuni UManiaci si potrebbero concedere mutui.

Inoltre ci sono delle collaborazioni facili.
Il database è pieno di pulci e per ogni pulce scovata e schiacciata si possono ottenere punti preziosi.

L'unico criterio secondo il quale non darei i punti è sulla base dei soldi spesi.

CE
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3538



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
63.3 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:Metodologia dei punteggi
« Rispondi #4 data: 08 Marzo 2004, 10:46:29 »
Cita

avete perfettamente ragione, 10000 punti sono tanti e difficili da raggiungere...soprattutto ora che le collane rimaste da inserire sono sempre meno...

nel forum esiste già l'attribuzione di punti per ogni post...mi pare siano 10 punti...non ricordo, dovrei andare a controllare cosa avevo messo ma mi pare, sono quasi sicuro, che siano proprio 10.

approvo l'idea di Ernesto di aggiungere punti anche attraverso gli altri metodi...studierò la cosa e vedrò di implementarli quando avrò il tempo, aihmé (o aihmè) sempre più scarso vista la coda di sviluppi che devo ancora fare.

posso comunque confermare il pensiero di Ernesto che sia giusto attribuire Punti sul merito del lavoro svolto per la comunità e non per la propria collezione.

i Punti Libri classifica e i punti UM sono due cose distinte e separate tant'è ( o tant'é) che non esiste una classifica sui punti UM, questi sono riportati nelle classifiche solo per una questione di visibilità...altrimenti non saprei dove andarli a visualizzare.

comunque rimane sempre l'ipotesi fatta giorni fa e cioè che come su UAV anche su UM valgono le regole precedenti:

se non hai i punti sufficienti puoi sempre provare a corrompere gli amministratori !

;D ;D ;D

NB. il sottoscritto è facilmente corruttibile ma non tanto quanto il GT che a forza di Wurstel e Birre ha attribuito circa 275000 punti al dragon2 fratello nel corso di questi due anni passati insieme nella tana e su UAV.

Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | UraniaMania Forum... | Generico | Discussione: Metodologia dei punteggi «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione