COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 13 Novembre 2018, 03:26:54
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altri generi | Discussione: Western: libri e film «prec succ»
Pagine: 1 ... 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 [14] Rispondi
  Autore  Discussione: Western: libri e film  (letto 28938 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #195 data: 11 Ottobre 2012, 08:19:00 »
Cita

Il libro 140

Agguato al Passo del Nibbio

(Breakheart Pass, 1974) di Alistair MacLean


Da questo libro è stato tratto il Io non credo a nessuno
Collana: Tascabili Narrativa Bompiani del 1975
Editore: Bompiani - Milano
Traduttore: Tullio Dobner. Copertina: foto dal film
Rilegatura: Brossura. Formato: mm.125x210  Numero di pagine 196  



  

  
Siamo  nel 1873, nello stato americano del Nevada. Un treno militare porta i  soccorsi a Fort Humboldt, una località isolata colpita da un'epidemia. Sul  treno si trovano il governatore dello Stato, un colonnello della cavalleria  degli Stati Uniti e sua nipote, uno sceriffo federale con il suo prigioniero,  un bandito baro e incendiario, oltre ai reparti militari.


Il film 140

Io non credo a nessuno
Titolo Originale
Breakheart Pass
Regia
Tom Gries
Cast
Charles Bronson
Richard Crenna
Jill Ireland
Ben Johnson
Ed Lauter
Paese: USA
Anno  : 1975
Durata  95 minuti
Colore


  

  

  

Trama  
Nel 1873, negli Stati Uniti, un treno sul quale viaggiano il governatore Fairchild, lo sceriffo Pearce, il reverendo Peabody, il dottor Molineaux e una settantina di soldati agli ordini dei maggiore Clairmond, è in marcia verso Fori Humboldt, un centro di smistamento dell'oro e dell'argento estratti da una vicina miniera, la cui guarnigione sarebbe stata decimata da un'epidemia proprio nell'im-minenza di un assalto degli indiani di Mano Bianca. In una stazione intermedia sale sul convoglio, in stato di arresto, un presunto baro, John Deakin, che è invece un agente del Servizio Segreto. Mentre misteriosi incidenti funestano il viaggio (muoiono Molineaux e Peabody; un fuochista si sfracella in un burrone; sotto il legname della caldaia giacciono i cadaveri di due soldati; si sganciano le carrozze dei militari provocando la loro morte), Deakin scopre che le casse dei medicinali contengono in realtà fucili destinati a Mano Bianca. Avuta la prova che a organizzare il complotto sono stati Fairchild e Pearce, Deakin passa all'azione riuscendo, con l'aiuto del mag-giore e dei soldati accorsi da Fort Humboldt, a sventare i loro piani.
Sceneggiatura di Alisteir MacLean Musica di Jerry Goldsmith

Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #196 data: 12 Ottobre 2012, 08:49:20 »
Cita

Il libro 141

Il segno rosso del coraggio

(The Red Badge of Courage, 1895) di Stephen Crane


Da questo libro è stato tratto il film La prova del fuoco
Collana: Narrativa Mondadori del 1966
Editore: Mondadori - Milano
Traduttore: Luciano Bianciardi  Copertina: foto dal film
Rilegatura: Cartonato. Formato: mm.120x190  Numero di pagine 192




  

Questo capolavoro narra un episodio della Guerra Civile american. Crane narra qui un'esperienza morale, il duro confronto tra coscienza e realtà. Infatti, oltre che un capolavoro della letteratura di guerra, si può definire 'Il segno rosso del coraggio' un ritratto psicologico della paura. Non solo quella della battaglia concreta, del sangue e della morte, dell'ansia e dell'odio. ma anche quella che serpeggia nascosta nel quieto vivere quotidiano: la paura di non sapersi porre di fronte agli ostacoli.

Il film 141

La prova del fuoco
Titolo Originale
The Red Badge of Courage
Regia
John Huston
Cast
Audie Murphy
Bill Mauldin
Andy Devine
Robert Easton
Douglas Dick

Paese:   GB
Anno  : 1951
Durata  69 minuti
B/N


  

  
  

Trama  
Durante la Guerra di Secessione, Henry Fleming, giovane che lavora come garzone in una fattoria, viene arruolato nell'esercito nordista. Dopo un regolare periodo di addestramento, il reggimento viene mandato in trincea. Al primo scontro con gli avversari, Henry preso da una crisi di terrore, quando vede i compagni fuggire, li segue. Dopo aver soccorso un soldato ferito il giovane decide di tornare verso il fronte. Il film, tratto da "Il segno rosso del coraggio" di Stephen Crane, fu tagliato di 10 minuti dalla Mgm e completamente stravolto al montaggio. Ma Huston riuscì comunque a imprimergli un piglio antiretorico, dubbioso, durissimo.
Sceneggiatura di John Huston e albert Band. Musica di Bronislau Kaper
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #197 data: 13 Ottobre 2012, 08:30:09 »
Cita

Il libro 142

Jim Dancer l'uomo che uccide

(Fighting Man, 1948) di Franl Gruber


Da questo libro è stato tratto il film L'inafferrabile
Collana: I Grandi Western Longanesi n. 130 del 22 Ottobre 1975
Editore: Longanesi e C. - Milano
Traduttore: Ersilia Cavallero.
Rilegatura: Brossura Formato: mm.115x180  Numero di pagine 204  





Dicevano che Jlm Dancer fosse il più pericoloso uomo del West . . . aggiungevano che aveva ucciso centinaia di uomini con centinaia di pallottole. Passava per un killer con un lungo passato di duelli sanguinosi; ora era sceriffo e portava il distintivo della legge. Aveva cambiato nome, ma ben presto scopri che non poteva liberarsi del passato, soprattutto quando un fuorilegge abile e astuto., che aveva giurato di ucciderlo per vendetta, entrò nella sua cittadina.    

Il film 142

L'inafferrabile
Titolo Originale
Fighting Man of the Plains
Regia
Edwin L. Marin
Cast
Randolph Scott
Bill Williams
Victor Jory
Dale Robertson
Jane Nigh
Paese: USA
Anno  : 1949
Durata  94 minuti
Colore


  

  
  

Trama  
Durante il torbido periodo che seguì la guerra di secessione, contrassegnato da lotte selvagge, uccisioni e vendette, Jim Dancer, per vendicare la morte di suo fratello, uccise tale Slocum, sotto gli occhi della giovane figlia, Evelina. Fatale errore, perché l'ucciso era soltanto il fratello del vero assassino. Dopo aver vissuto per anni come un bandito, braccato continuamente dalla polizia, Jim viene catturato dall'agente Cunnigan. Costui, mentre lo conduce verso la città, assai lontana, muore improvvisamente per il calcio d'un cavallo. Assunto il suo nome. Jim va in città, dove racconta che il famigerato Jim Dancer, è morto. Sotto il nome di Cunnigan, Jim riesce a dar prova di abilità e di coraggio e vien eletto sceriffo. Siccome agisce con energia e scrupolosa onestà Jim-Cunnigan si tira addosso l'odio di tutti i maneggioni che hanno loschi interessi da difendere, E' in prima linea, tra questi, quel tale Slocum, di cui Jim ha ucciso il fratello. Quando scopre che lo sceriffo non è che il bandito Jim Dancer, Slocum riesce a farlo arrestare e lo farebbe impiccare se i suoi amici non venissero alla riscossa. Nella sparatoria, Slocum e i suoi seguaci vengono uccisi: Jim potrà ricostruirsi un'esistenza al fianco d'una ragazza che ha dimostrato di amarlo.
Sceneggiatura di Frank Gruber Musica di Paul Sawtell
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #198 data: 14 Ottobre 2012, 10:48:04 »
Cita

Il libro 143

Wyatt Earp

(Wyatt Earp, 1994) di Dan Gordon

Questo libro è stato tratto dalla sceneggiatura del film Wyatt Earp
Collana: I romanzi Sonzogno del 1994
Editore: Sonzogno - Milano
Traduttore: Alessandra De Vizzi. Copertina: Foto dal film
Rilegatura: Cartonato.con sovraccoperta Formato: mm.125x210  Numero di pagine 320  



  
  


    

    

Narra la storia leggendaria di un uomo di legge rispettato che si diresse verso un paese giovane e senza legge ed è emersa una figura temuta e odiata in tutta la frontiera per il suo senso di giustizia.



  
  

Il film 143

Wyatt Earp
Titolo Originale
Wyatt  Earp
Regia
Lawrence Kasdan
Cast
Kevin Costner
Dennis Quaid
Gene Hackman
Isabella Rossellini
Linden Ashby
Paese: USA
Anno  : 1994
Durata  191 minuti
Colore


  

  

Trama  
Fin da ragazzo, il giovane Wyatt apprende dal padre Nicholas Earp il rispetto della legge ad ogni costo ed il senso della famiglia. Dapprima emigra coi suoi fratelli (James, Virgil, Morgan e Warren) in California, quindi si stabilisce nel Missouri dove studia legge e sposa un'amica d'infanzia, Urilla, che gravida, muore di tifo. Sconvolto, Wyatt si dà al bere, ruba, e finisce in galera, da dove lo fa uscire il padre. Divenuto cacciatore di bisonti, assume come scuoiatori i fratelli Masterson; poi riuniti i fratelli a Dodge City, diviene sceriffo e fa amicizia con Doc Holliday. Destituito per l'eccessiva crudezza dei suoi metodi anticrimine, Wyatt, trasferendosi a Tombstone con i suoi, conosciuta una giovane attrice ebrea, Josie, scatena la gelosia dell'amante Mattie, che tenta il suicidio. Poi deve affrontare anche la banda dei Clanton e dei McLaury, allevatori di bestiame che vogliono dettar legge nella zona: ne scaturisce un sanguinoso scontro all'Ok Corral, dove, pur sgominando i rivali, il fratello Virgil muore e Morgan e Doc restano feriti. La carneficina provoca un processo al quale Wyatt viene assolto, ma il resto della banda si vendica, uccidendo Morgan. Saputo che a Tucson, dove parte il treno che deve trasportare la salma di Morgan ed il resto della famiglia, lo aspettano i killer, si reca laggiù con Holliday e li sgomina. Quindi si fa convincere da Josie ad emigrare ancora una volta ed a mettere su famiglia con lei.
Sceneggiatura di Dan Gordon e Lawrence Kasdan Musica di James Newton Howard
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Gialli
Libri->Spy Story
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3152



Arciere di Corte.
Copertina Preferita

Sta esplorando Venere
62.5 %
GRENUILLE
UM NCC 1789-A
Sta esplorando Venere


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #199 data: 14 Ottobre 2012, 12:40:26 »
Cita

Non ho mai visto il film de Il segno rosso del coraggio ma il libro è bellissimo.
Loggato
Non sto invecchiando, sto diventando vintage.
MILES VORKOSIGAN


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1784



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #200 data: 14 Ottobre 2012, 17:26:58 »
Cita

Wyatt Earp è un film che mi è piaciuto tantissimo, ne è stata fatta una seconda versione ma non ricordo il titolo. Non sapevo che avessero scritto un libro, oltretutto credo di ricordare che il personaggio sia esistito veramente.
Loggato
Sto leggendo


Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #201 data: 15 Ottobre 2012, 08:37:20 »
Cita

Ciao Miles, il personaggio Wyatt Earp è esistito veramente. In questo libro lui racconta la sua storia quando era già anziano. Ci sono diversi libri, più o meno romanzati di cui poi sono stati tratti dei film.
Te ne cito alcuni che ho messo in questa rassegna:
Sfida infernale
Sfida all'OK Corral
Io sono Doc Holliday
Wyatt Earp
Tomstone (sarà presente prossimamente nella rassegna)

Ce ne sono altri che non ho preso in considerazione perché sono precedenti agli del 1930.
Purtroppo non sempre esistono libri (sia in italiano o anche semplicemente in originale) di cui hanno fatto il film e quindi anche se bellissimi non posso metterli nella rassegna.
Comunque grazie per l'interessamento.
Ciao Victory
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #202 data: 15 Ottobre 2012, 08:38:09 »
Cita

Il film 144

Duello a El Diablo
Titolo Originale
Duel at Diablo
Regia
Ralph Nelson
Cast
James Garner
Sidney Poitier
Bibi Anderson
Dennis Weaver
Bill Trevers
Paese: USA
Anno  : 1966
Durata 103 minuti
Colore


  

Trama  
In viaggio verso Fort Creel, Jess Remsberg libera una donna bianca vissuta come schiava presso una tribù di indiani, e la riporta al marito. La coppia, insieme a Jess e a uno squadrone di cavalleria si dirige verso un altro forte, ma viene attaccata dagli indiani. Jess corre in cerca di aiuti ma, quando torna, trova la piccola carovana massacrata: solo la donna e suo figlio (avuto dal capo indiano) si sono salvati. Violento, movimentato, un western "adulto" e multirazziale del regista che cinque anni dopo firmerà "Soldato blu".
Sceneggiatura di Marvin Hubert Albert e Michael M. Grilikhes Musica di Neal Hefti  
Loggato
MILES VORKOSIGAN


Uraniofilo

*

Offline  Msg:1784



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #203 data: 15 Ottobre 2012, 09:53:52 »
Cita

Si Tombstone, non saprei scegliere tra i due perchè sono stati belli entrambi. Grazie a te Victory che sei sempre disponibile.
Loggato
Sto leggendo


Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #204 data: 16 Ottobre 2012, 08:19:34 »
Cita

Il libro 145


Dormi coI diavolo

(Il mio nome è Buchanan)

(The Name's Buchanan, 1956) di Jonas Ward


Da questo libro è stato tratto il film Il cavaliere solitario
Collana: I Libri che Scottano. Suspense! n. 39 del 1958
Collana: I Classici del West Longanesi n. 89 del Novembre 1975
Traduzione: Marisa Edwards
Editore: Longanesi e C. - Milano
Rilegatura: Cartonato con sovraccoperta Formato: mm.125x190  Numero di pagine 256
  
Rilegatura: Brossura Formato: mm.115x175  Numero di pagine 188  


Alla sua prima avventura, Buchanan, proveniente dal Texas, capita, nella provincia di Agry, dominata da un violento e da un gruppo di altri killer. Nessuno finora si era ribellato alla banda e certo non sono affari che coinvolgano direttamente Buchanan, ma ne va di mezzo l'onore di una, ragazza, di tutta la sua famiglia, e l'interesse della giustizia. Così, Buchanan si allaccia il cinturone e si avvia cori il suo passo lento e misurato incontro alla sfida.  

Il film 145


Il cavaliere solitario
Titolo Originale
Buchanan Rides Alone
Regia
Budd Boetticher
Cast
Randolph Scott
Craig Stevens
Barry Kelley
Tol Avery
Peter Witney

Paese: USA
Anno  : 1958
Durata  80 minuti
Colore



  

Trama  
Tom Bucahanan, avventuriero senza paura, vaga per il selvaggio West. In un piccolo paese di frontiera conosce il giovane messicano Juan, disposto a tutto pur di vendicare l'onore di sua sorella, offesa da un componente della potente famiglia locale degli Agry. Tom accetta di aiutare Juan, ma lo sceriffo del luogo, Lew Agry, li arresta e li condanna all'impiccaggione. Simon Agry, che è un giudice, per paura che nel paese scoppi una rivolta, consiglia suo fratello di consegnare i due malviventi alle autorità e rimettersi alle decisioni di un tribunale. Così Tom viene assolto mentre Juan viene condannato a morte. Il padre del ragazzo, però, non si arrende ed offre 50.000 dollari per la vita di suo figlio. Mentre tra i fratelli Agry si scatena la guerra, Tom trova il modo di liberare Juan. Ma anche questa volta, non si potrà fermare..
Sceggiatura di Charles Lang e Burt Kennedy Musica George Duning
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #205 data: 17 Ottobre 2012, 08:43:04 »
Cita

Il libro 146

Il grande solitario

(High Lonesome, 1962) di Louis L'Amour


Da questo libro è stato tratto il film I disperados della frontiera
Collana: Oscar Western Mondadori n. 8 del Gennaio 1982
Editore: Mondadori - Milano
Traduttore: Marilena Zanardi
Rilegatura: Brossura. Formato: mm.110x185  Numero di pagine 144  



  

  
Considine e Pete Runyon era stato amici, ai tempi in cui entrambi erano mandriani. Ma quando Runyon
sposato con la donna amata, le due vie si separarono. Runyon si stabilì e divenne uno sceriffo. Considine prese a rapinare le banche. Ora Considine sta progettando un raid alla banca Obaro, un piano che lo farebbe  misurare con Runyon e portarlo alla ricchezza o il suicidio. Ma incontrata una donna forte, bella e ostinata, decisa a viaggiare attraverso il territorio Apache per costruire una nuova vita. improvvisamente Considine deve scegliere tra la vendetta e la redenzione, e la scelta che farà potrebbe essere l'ultima.    


Il film 146

I disperados della frontiera
Titolo Originale
Four Guns to the Border
Regia
Richard Carlson
Cast
Rory Calhoun
Colleen Miller
George Nader
Walter Brennan
Nina Fock
Paese: USA
Anno  : 1954
Durata 83 minuti
Colore


  

  

  

  

Trama  
Una banda di quattro fuorilegge non troppo cattivi, anzi quasi buontemponi e l'incontro con un uomo e la sua giovane figlia. Naturalmente nasce l'amore, in modo un po' selvaggio, come selvaggio è il luogo e anche contrastato, dal padre che conosce la vita e i tipi che ha di fronte. Non mancano gli indiani, vecchi amori e amici redenti e la rapina in banca. Buone riprese di sparatorie e cadute spettacolari. Un western non eccelso ma onesto e godibile. Regia e interpreti dignitosi.
Sceneggiatura di George Van Marter. Musica di Hans Salter
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #206 data: 18 Ottobre 2012, 09:09:12 »
Cita

Il libro 147

Lo spietato

(Hard Man, 1957) di Leo Katcher


Da questo libro è stato tratto il film Lo spietato
Collana: I Libri che Scottano. Suspense! n. 47 del Gennaio 1959
Collana: I Classici del West Longanesi n. 5 del 20 Agosto 1975
Traduzione: Maria Eugenia Morin Copertina: foto da film
Editore: Longanesi e C. - Milano
Rilegatura: Cartonato con sovraccoperta Formato: mm.125x190  Numero di pagine 256
  
Rilegatura: Brossura Formato: mm.115x175  Numero di pagine 254  




  
Steve Burden è un uomo di legge del Texas, dal grilletto troppo facile per i gusti dei suoi superiori. Dopo l’ultimo “lavoro”, in cui ha dovuto far fuori un suo amico, viene mandato a Passo per aiutare lo sceriffo locale a fronteggiare Rice Martin, padrone della città ed inventore delle regole locali che vorrebbe sostituirsi alle leggi dello stato. Vari problemi si opporranno al Range Burden incluso il fatto che a Passo vive Laurie, parte del suo passato e anche sorella dell’amico ucciso. Ma per far regnare la legalità ci vuole lui, un duro, uno spietato.    

Il film 147

Lo spietato
Titolo Originale
The Hard Man
Regia
George Sherman
Cast
Guy Madison
Valerie French
Lorne Green
Barry Atwater
Robert Burton
Paese: USA
Anno  : 1957
Durata  80 minuti
Colore


  



  

  
Trama  

Burden Steve è un ex fuorilegge con molti morti sulla coscienza. Il vecchio sceriffo di El Solito vuole Steve per suo vice e Steve accetta il lavoro conoscendo il fuorilegge che ha ucciso un uomo. Cercando l'assassino trova che Martin Rice, suo vecchio compagno e che controlla El Solito, è il suo uomo e Steve è in difficoltà quando Martin manda un sicario per ucciderlo.
Sceneggiatura di Leo Katcher. Musica di Mischa Bakeleinikoff
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #207 data: 19 Ottobre 2012, 09:06:47 »
Cita

Il libro 148

Il traditore sconosciuto

(The Tall Stranger, 1930) di Louis L'Amour


Da questo libro è stato tratto il film I pionieri del West
Collana: I Grandi Western Longanesi n. 76 del 23 Settembre 1973
Editore: Longanesi e C. - Milano
Traduttore: Giovanna Rosselli
Rilegatura: Brossura. Formato: mm.115x180  Numero di pagine 156



  
Era venuto dal nulla un uomo alto, abbronzato, taciturno. Quelli della carovana lo odiavano anche se la sua pistola li aveva salvati da un massacro quando erano stati assaltati dagli indiani. Ci sarebbero voluti molto tempo e molte morti prima che arrivassero a conoscerlo per quello che era veramente.    

Il film 148

I pionieri del West
Titolo Originale
The Tall Stranger
Regia
Thomas Carr
Cast
Joel McCrea
Virginia Mayo
Barry Kelly
Michael Ansara
Michael Pate

Paese: USA
Anno  : 1957
Durata  81 minuti
Colore


  

  

Trama  

Ned Bannon, reduce di guerra diretto dal fratellastro in California, lungo il suo cammino si scontra con dei ladri di bestiame che gli sparano e lo lasciano a terra credendolo morto. Accolto su un treno diretto a ovest, dopo essersi ripreso dalla ferita si accorge che i due individui ai comandi del convoglio sembrano stranamente indugiare in una valle desertica e impervia, alimentando sempre piú i suoi sospetti fino all'inevitabile resa dei conti.
Sceneggiatura di Christopher Knopf Musica di Hans Salter
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #208 data: 20 Ottobre 2012, 08:47:31 »
Cita

Il libro 149

Primo sangue

(First Bloods, 1954) di Jack Schaefer


Da questo libro è stato tratto il film La frusta d'argento
Collana: I Grandi Western La Frontiera n. 109 del  Marzo 1986
Editore: La Froniera Edizioni - Bologna
Traduttore: Alessandro Zabini. Copertina: Renzo Calegarii
Rilegatura: Brossura. Formato: mm.115x180  Numero di pagine 160





Il giovane Jess sapeva di essere un abile cocchiere, più in gamba di tutti quelli della linea di Bowen, ma si sentiva sprecato e voleva cambiare. Quando improvvisamente un incarico straordinario lo precipitò in una pericolosa avventura, alla fine della quale fu costretto all'ardua scelta che cambiò la sua vita...    

Il film 149

La frusta d'argento
Titolo Originale
The Silver Whip
Regia
Harmon Jones
Cast
Dale Robertson
Robert Wagner
Rory Calhoun
Kathleen Crowley
James Millican
Paese: USA
Anno  : 1953
Durata  73 minuti
B/N

  
  

  

  

Trama  
Un uomo, messo alla guida di una diligenza, abbandona il suo posto per aiutare un amico in pericolo. La diligenza viene assalita dai banditi, due passeggeri muoiono. L'uomo, divenuto vicesceriffo, non si darà pace finché non sarà riuscito a catturare i banditi.
Sceneggiatura di Jesse Lasky jr. Musica di Lionel Newman
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Supervisore

*

Responsabile area:
Libri
Visualizza collane curate
Offline  Msg:749



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Titano
57.6 %
ICARO
UM NCC 1041-A
Sta esplorando Titano
(Sat. di Saturno)


Profilo
Re:Western: libri e film
« Rispondi #209 data: 21 Ottobre 2012, 11:07:42 »
Cita

Dopo questo 150° libro e film mi fermo per una ragione molto semplice. È molto laboriosa la ricerca soprattutto per i libri da cui sono tratti i film. Se ne trovo ancora qualcuno, in un prossimo futuro li metterò.
Di tutti questi recensiti sto preparando un file pdf, per ora il file pronto è a quota 50. Se qualcuno gli può interessare mi faccia un MP che glielo mando.

Il libro 150

La grande sfida di Tombstone

(Who Rides With Wyatt, 1954) di Will Henry (
ps. di Henry Wilson Allen)


Da questo libro (e da altri)è stata liberamente tratta la sceneggiatura del film Tombstone
C
ollana: I Grandi Western Lo Vecchio - Supplemento al n. 224 - Fuori collana del Maggio 1994
Editore: Lo Vecchio - Genova
Traduttore: Alessandro Zabini. Copertina: foto dal film Sfida all'OK corral
Rilegatura: Brossura. Formato: mm.123x178  Numero di pagine 242








  
Questa è la storia di Wyatt Earp a Tombstone, con la sparatoria all'O.K. Corral e le rappresaglie che la seguirono nella impareggiabile interpretazione di uno dei maggiori narratori dell'epopea western.  
  

Questa storica sfida ha sempre suscitato un grande interesse nella narrative e soprattutto nel cinema western. Citiamo i famosissimi Sfida all'OK. Corral, Sfida infernale. L'ora delle pistole, Wyatt Earp ecc. ed ora questo nuovissimo Tombstone, appena uscito sui nostri schermi.

Il film 150

Tombstone
Titolo Originale
Tombstone
Regia
George Pan Cosmatos
Cast
Kurt Russell
Val Kilmer
Sam Elliott
Bill Paxton
Charlton Heston
Paese: USA
Anno  : 1993
Durata  130 minuti
Colore


  

  

  

Trama  
Nel 1879, Tombstone è una città di frontiera dominata dalla violenza. Wyatt Earp, con i fratelli Virgil e Morgan, vi giunge preceduto dalla fama di sceriffo di Dodge City. Ike Clanton la fa da padrone, spalleggiato dalla banda di Curly Bill e da Johnny Ringo. Virgil assume la carica di sceriffo, ma il giovane Morgan viene ucciso. A questo punto Earp scende in campo assieme al suo grande amico Doc Holliday. Ringo tende un tranello a Earp, ma Holliday, in preda a un attacco di tubercolosi, corre in suo aiuto e assieme mettono fine alle imprese dei banditi. Dopo la morte di Holliday, Earp sposa la donna che ama. L'ennesima versione delle imprese dello sceriffo Wyatt Earp. Avventuriero e uomo di legge allo stesso tempo, Earp è un curioso personaggio, morto ottantenne nel suo letto.
Sceneggiatura di Kevin Jarre. Musica di Bruce Broughton
Loggato
Pagine: 1 ... 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 [14] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altri generi | Discussione: Western: libri e film «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione