Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Pio III Pio III 
Visitatore Visitatori(44)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Millemondi - Mondadori - Titolo grande - immagine nel cerchio

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:84412
 
Piace a 7 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 7.17
 
N.:   59
Graffiti nella biblioteca di Babele
Autori VARI
     A cura di: David Geddes HARTWELL e Kathryn CRAMER
     Traduzione: Annarita GUARNIERI e Flora STAGLIANÒ
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Maggio 2012 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Year's Best SF 16, 2011
Note:   I migliori racconti dell'anno
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   115 x 195
Contenuto:   Antologia  Nr pagg.:   496
 
 
  Ultima modifica scheda: Lucky 29/11/2015-21:02:42
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Una biblioteca è un luogo sicuro, a meno che non contenga sospette rivelazioni sull'Altro mondo. Un bestione uscito dai laboratori di genetica è un essere docile, a patto di farlo aggirare nei dintorni del laboratorio ed evitare che si spinga troppo oltre. Un pianeta come Venere, che di lune non ne ha mai avute, potrebbe improvvisamente accaparrarsene due. Un giocattolo dotato di intelligenza artificiale serve agli scopi più nobili, a meno che non venga gettato nel secchio dei rifiuti. Con questa antologia, ricca di ben ventuno racconti pubblicati per la prima volta nel 2010 e raccolti in volume nel 2011, apprenderete inoltre come diventare Signori di Marte e addomesticare le più straordinarie forme aliene. Insomma, leggerete la prosa brillante dei migliori narratori del futuro.