Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
bibliotecario Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
stalker1 stalker1 
adso adso 
Visitatore Visitatori(64)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:764
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 7 utenti
Media: 5.13
 
N.:   756
Partenza da zero
James WHITE
     Traduzione: Beata DELLA FRATTINA
     Copertina: Karel THOLE
 
Data:   27 Agosto 1978 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Open Prison, 1964, 1965
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   144
 
RISTAMPA del numero: 355
 
  Ultima modifica scheda: victory 07/02/2014-13:27:55
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Non tutti gli ¬ęincontri ravvicinati del terzo tipo¬Ľ finiscono bene. La fantascienza prevede anche (e perch√© no, se si considera come sono andate le cose sulla Terra?) razze extraterrestri ostili, malevole, o semplicemente imperialiste, con le quali il solo contatto  possibile √® quello delle armi. Cos√¨ scoppia la grande guerra interstellare coi Bugs, creature insettiformi ad alta tecnologia. E ben presto nasce il problema dei prigionieri, che nell'uno e nell'altro campo hanno bisogno di speciali condizioni ambientali, costosissime da ricreare artificialmente. La soluzione piu pratica sar√† dunque di deportarli su pianeti simili ai loro mondi d'origine, fornirli di pochi primitivi utensili, e lasciarli li a cavarsela come tanti Robinson, partendo da zero. Ma gli ufficiali hanno sempre il dovere di tentare la fuga, anche da un pianeta dove non c'√® filo spinato, dove non ci sono guardie, dove la vita quotidiana assomiglia a una interminabile e nevrotica vacanza.