27 Marzo 2014, 17:53:34Commento scritto da Han Tavers
Voto: 5.00
Banale, potrebbe tranquillamente essere un tipico film con Bruce Willis.......
 
20 Dicembre 2011, 14:34:16Commento scritto da wawawa
Voto: 6.00
benino col mal di pancino.
 
06 Agosto 2011, 22:50:18Commento scritto da Eremita
Voto: 5.50

Leggibile, poco più...
 
10 Aprile 2010, 18:06:12Commento scritto da brz57
Voto: 4.50
Tanquillamente "perdibile"; noia dall'inizio alla fine, nessun colpo d'ala, nessun colpo di scena descrizioni degli ambienti e delle situazioni davvero banali....come mai tra i capolavori di Urania?
 
29 Dicembre 2009, 18:39:47Commento scritto da simonsun70
Voto: 5.00

Confermo le votazioni precedenti. E' il primo romanzo che leggo di questo autore, speriamo abbia scritto di meglio. Sono meravigliato del fatto che questo "partenza da zero" sia stato finalista al premio Nebula... non aggiungo altro
 
01 Maggio 2007, 09:28:48Commento scritto da crizzo
Voto: 5.00
Tipico romanzo di fantascienza anni 50/60; niente di particolare da ricordare...
 
02 Marzo 2007, 15:27:14Commento scritto da marsman60
Voto: 5.00
PIENO DI TIPICA RETORICA DELL'AMERICA ANNI '50 E DI NOTEVOLI E PACCHIANE INCONGRUENZE TECNICHE .
 
23 Maggio 2006, 11:49:29Commento scritto da francibass
Voto: 5.00
E' la storia di alieni in guerra con la Terra che non solo si dimostrano tanto compassionevoli da ospitare i prigionieri su di un pianeta adatto a loro ma si lasciano anche prendere per il naso da un'esercito precipitato all'età della pietra! Le basi della storia sono quanto mai inverosimili. Il resto della vicenda procede descrivendo una società divisa in villaggi maschili e femminili e gli sforzi di un ufficiale per organizzare la fuga. Lo stile è pulito e leggibile ma la narrazione non offre particolari sorprese o spunti interessanti. Si può tranquillamente evitare di leggerlo.
 
Utenti cui piace il libro
elizara
Utenti cui non piace il libro