Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Autori
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
mvent Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(63)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:
Numero:
Titolo:
Tit.Orig.:
Autore:
Editore:
Trama:
Relazione:
 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Bianchi cerchio rosso

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:666    
 
Piace a 4 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 6.67
 
N. Volume:   658
Titolo:   Creature note e ignote
Autore:   Autori VARI
   Traduzione: VARI
   Copertina: Karel THOLE
 
Data Pubbl.:   24 Novembre 1974 ISBN:    non presente
Titolo Orig.:  
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   130 x 190
Contenuto:   Antologia  N. pagine:   144
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 05/02/2014-11:47:50
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Pecore nella fantascienza? Non c'è niente da ridere, se si pensa che in Australia i mansueti animali sono quasi 200 milioni contro 13 milioni di uomini, e che un piccolo fattore nuovo potrebbe rendere questa sproporzione estremamente pericolosa. E che c'è di più lento e innocuo delle tartarughe? Eppure i pesanti rettili, raccolti a migliaia in un'isola del Pacifico, sono capaci di creare visioni d'incubo. E la luna non è forse arida e deserta, un noiosissimo punto di soccorso lungo le autostrade cosmiche, dove non succede mai niente? Ma anche qui, per un attimo abbagliante, c'è qualcosa da vedere; come c'è qualcosa nei disegni di una bambina immigrata da Portorico, grassa e un po' ritardata; e come c'è qualcosa (di troppo umano? di divino?) nel primo androide che esce dal laboratorio e che nessuno può più fermare nella via della perfezione.