Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
fabri fabri 
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
docmilito docmilito 
Visitatore Visitatori(64)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

I Classici della Fantascienza - Libra

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:3060
 
Piace a 3 utenti
Non piace a 0 utenti
Media: 9.50
 
N.:   8
Il popolo della cometa
Jack WILLIAMSON
     Traduzione: Ugo MALAGUTI
     Copertina: ALLISON (ps. di Mariella ANDERLINI)
 
Data:   Giugno 1973 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   The Cometeers, 1936
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Cartonato con sovracoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 203
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   292
 
 
  Ultima modifica scheda: Algernon 12/10/2018-20:41:05
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Nelle profondità degli spazi cosmici, oltre l'orbita di Plutone, una nuova cometa si avvicina al sistema solare... un misterioso oggetto cosmico, di un bizzarro colore verde, dall'immensa coda lunga un milione di miglia. Ma gli osservatori siderali della Legione dello Spazio, dal grande avamposto di Contra-Saturno ai perfetti strumenti astrofisici delle lune di Nettuno, cominciano a rilevare delle anomalie, nel comportamento della cometa... perché nessun corpo celeste può accelerare o fermarsi a volontà, sfuggendo a tutte le leggi della meccanica celeste, per poi arrestarsi ai confini del Sistema, inavvicinabile e impenetrabile, misterioso segno inviato dalle stelle lontane. E nei mondi interni, sui pianeti colonizzati dagli uomini, la paura comincia a diffondersi... perché creature invisibili sembrano muoversi a piacimento tra i mondi del sistema, creature delle quali nessuno conosce l'origine, né l'aspetto... in grado di penetrare anche nelle cripte sotterranee della Green Hall, nella fortezza difesa dai più abili e fedeli soldati della Legione dello Spazio, e di conoscere segreti di vitale importanza per la sicurezza del sistema solare. E chi è il prigioniero di nome Merrin, sorvegliato da tutte le forze della Legione in una sconosciuta prigione celata nelle gelide distese di Nettuno? Chi è la misteriosa, giovane donna la cui immagine sembra scaturire dalle pareti, attraverso macchine sconosciute, per lanciare un avvertimento che rimane inascoltato? Quale segreto cela il planetoide orbitante tra l'orbita di Nettuno e di Plutone, per metà fortezza e per metà splendido giardino artificiale? Jay Kalam, Hal Samdu e Giles Habibula, gli eroi più famosi della Legione dello Spazio, si lanciano in una nuova e disperata avventura... e dall'esito di uno straordinario viaggio cosmico dipenderanno le sorti della razza umana, e di molte altre razze aliene, prigioniere da milioni di anni del sorprendente, invincibile mondo chiuso della Cometa Verde…