Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(61)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Cosmo Oro - Nord - immagine riquadro piccolo

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:2572
 
Piace a 0 utenti
Non piace a 2 utenti
Media: 5.25
 
N.:   72
La primavera di Helliconia
Brian ALDISS (ps. di Brian Wilson ALDISS)
     Traduzione: Roberta RAMBELLI
     Copertina: Michael WHELAN
 
Data:   Settembre 1985 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Helliconia Spring, 1982
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura con sovraccoperta
Tipologia:   Principali Dimensioni:   124 x 195
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   448
 
 
  Ultima modifica scheda: bibliotecario 16/09/2018-17:16:45
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Questa storia magnifica e monumentale ambientata sul pianeta Helliconia comincia quando Yuli, un ragazzo solitario, si allontana dalle barriere ghiacciate dopo che suo padre è stato catturato dai phagor, gli alieni di Helliconia che sono gli eterni rivali dell'uomo su questo strano pianeta. E' inverno: uno degli inverni secolari, eterni, di Helliconia. Yuli inizia qui la sua odissea, durante la quale incontrerà genti e culture di tutte le risme: preti che adorano le tenebre e guerrieri mistici, gruppi elitari e lascivi. E assieme a lui, faremo la conoscenza di altri fantastici personaggi: Aoz Roon, un leader con un passato oscuro, Shay Tal, una strega affascinante e maliarda, e gli stessi phagor, le cui armate continuano a riversarsi alla conquista della favolosa città di Oldorando, in preda a violenti cambiamenti ora che l'inverno sta lasciando il posto alla brillante primavera. Avvenimenti e personaggi scorrono vividi e vivaci nelle pagine di quest'epica colossale, destinata a diventare un classico della fantascienza degli anni ottanta.