Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
tehom tehom 
Gianni di Firenze Gianni di Firenze 
Pio III Pio III 
Visitatore Visitatori(58)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Collezione - Mondadori - Serie nera

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:17242
 
Piace a 24 utenti
Non piace a 2 utenti
Media: 8.02
 
N.:   016
Assurdo universo
Fredric BROWN
     Traduzione: Adria MANDRINI
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Maggio 2004 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   What Mad Universe, 1949
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 180
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   266
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 30/11/2014-23:09:55
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
State per incontrare una mente visionaria, irresistibilmente umoristica, che ha partorito l'infinità di universi: Fredric Brown, il Douglas Coupland degli anni Cinquanta. È assolutamente impensabile una Guida galattica senza l'esplorazione che Brown compì proprio in Assurdo universo, uno degli apici della moderna letteratura che gioca a saltare da un universo all'altro... La fascinazione infinita del romanzo di Fredric Brown è proprio questa: è il racconto della storia come trucco mai svelabile e sempre sorprendente, l'atto infinitamente piacevole e misterioso di un prestigiatore che non cattureremo mai. (dall'introduzione di Giuseppe Genna)
“In un mondo in cui viaggi interplanetari, guerre interstellari e mostri lunari purpurei erano fatti concreti, fredda realtà, come diavolo sarebbe stata la fantascienza? Keith prese nota mentalmente di comprare al più presto una rivista di quel tipo: doveva essere roba esplosiva, davvero!" Se volete scoprire anche voi i segreti dei BEM, chi sono Mekky e Dopelle o come andrà a finire la guerra contro gli artuniani, leggete Assurdo universo. Vi sembrerà di diventare il direttore di “Storie sorprendenti" — un classico pulp magazine americano — e di precipitare a capofitto in un'altra dimensione. Con la nostra garanzia: dal 1948 questo è il romanzo più fantascientifico che c'è!