Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Visitatore Visitatori(44)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania Collezione - Mondadori - Serie nera

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:17242
 
Piace a 24 utenti
Non piace a 2 utenti
Media: 8.02
 
N.:   016
Assurdo universo
Fredric BROWN
     Traduzione: Adria MANDRINI
     Copertina: Franco BRAMBILLA
 
Data:   Maggio 2004 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   What Mad Universe, 1949
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   125 x 180
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   266
 
 
  Ultima modifica scheda: victory 30/11/2014-23:09:55
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
State per incontrare una mente visionaria, irresistibilmente umoristica, che ha partorito l'infinità di universi: Fredric Brown, il Douglas Coupland degli anni Cinquanta. È assolutamente impensabile una Guida galattica senza l'esplorazione che Brown compì proprio in Assurdo universo, uno degli apici della moderna letteratura che gioca a saltare da un universo all'altro... La fascinazione infinita del romanzo di Fredric Brown è proprio questa: è il racconto della storia come trucco mai svelabile e sempre sorprendente, l'atto infinitamente piacevole e misterioso di un prestigiatore che non cattureremo mai. (dall'introduzione di Giuseppe Genna)
“In un mondo in cui viaggi interplanetari, guerre interstellari e mostri lunari purpurei erano fatti concreti, fredda realtà, come diavolo sarebbe stata la fantascienza? Keith prese nota mentalmente di comprare al più presto una rivista di quel tipo: doveva essere roba esplosiva, davvero!" Se volete scoprire anche voi i segreti dei BEM, chi sono Mekky e Dopelle o come andrà a finire la guerra contro gli artuniani, leggete Assurdo universo. Vi sembrerà di diventare il direttore di “Storie sorprendenti" — un classico pulp magazine americano — e di precipitare a capofitto in un'altra dimensione. Con la nostra garanzia: dal 1948 questo è il romanzo più fantascientifico che c'è!