Area Sito

 
Urania

Cambia Area DB:

» HELP HomePage «
» Forum
» Cerca
 
  

Database

 
» Database Collane UM
» Novità
» Wanted !!!
» Scambio/Vendita
» La Compagnia del Ciclo
» Giudizi/Commenti
» Libreria Virtuale
 
  

Utenti OnLine

 
Lucky Vedi il profilo utente Amico di Urania Mania
Venenos Venenos 
miky1 miky1 Amico di Urania Mania
Visitatore Visitatori(64)
 
  

Classifiche

 


 
  

URANIA Mondadori

 

 
  

Le figlie di URANIA

 

 
  

Ricerca Libri

 
Inserisci i dati:

Numero:        
Titolo:        
Tit.Orig.:        
Autore:        
Editore:        
Trama:        
Relazione:

 
  

Links Urania

 

 
  

Contatti

 
Amici di UraniaMania
Lo Staff di
Urania Mania
 
  
 

Urania - Mondadori - Costa bianca (I Romanzi di..)

Vai in fondo alla pagina
 
 
Codice:132
 
Piace a 2 utenti
Non piace a 1 utente
Media: 5.75
 
N.:   132
Il "quarto giorno"
Jean DAVID
     Traduzione: Andreina NEGRETTI
     Copertina: Curt CAESAR
 
Data:   16 Agosto 1956 ISBN:    non presente
Tit.Orig.:   Une Chose dans la nuit, 1955
Note:  
 
Genere:   Libri->Fantascienza
 
Categoria:   FANTASTICO Rilegatura:   Brossura
Tipologia:   Principali Dimensioni:   140 x 200
Contenuto:   Romanzo  Nr pagg.:   128
 
 
  Ultima modifica scheda: npano 28/10/2012-08:44:16
 
   
 

Vai in fondo alla pagina
 
 
Un fotocronista assassinato in circostanze inesplicabili, un autocarro carico di arance volatilizzato, due vincitrici di concorsi di bellezza - Miss Florida e Miss Texas - scomparse a loro volta; quindi due gruppi di giovani studenti con professori e accompagnatori in gita d'istruzione, sono da un momento all'altro, cancellati dalla faccia della terra; infine, altri fenomeni sempre pi√Ļ misteriosi e apparentemente privi di ogni significato si susseguono. Una forza senza nome incombe sulle citt√†, minaccia la vita degli ignari abitanti. E questa forza ha nome Otto... Jelly Roos, giornalista famoso, dal linguaggio chiaro e spregiudicato, si impegna di far luce sui portentosi enigmi, e... ci perde la faccia. Chi √® Otto? E chi √® quel dottor Fang, ricchissimo e geniale, appassionato di mirmicologia al punto di ospitare innumerevoli formicai in un antico monastero del Texas che tutti credono disabitato? Il terrore sale a ogni pagina, raggiunge culrnini difficilmente superati dai precedenti capolavori della narrativa ¬ęgotica¬Ľ; inorridito e affascinato, il lettore ben difficilmente potr√† dimenticare questo gioiello di URANIA.