COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 22 Settembre 2018, 00:50:05
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: Gli imperdibili della sf succ¬Ľ
Pagine: 1 2 3 4 5 6 [7] 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 ... 29 Rispondi
  Autore  Discussione: Gli imperdibili della sf  (letto 38160 volte)
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #90 data: 28 Giugno 2011, 09:49:12 »
Cita

Direi che sei un ottimo "studente" Arne, e che stai colmando alla svelta le tue lacune. Non esiste il "metodo", o meglio, esisterebbe pure ma poi ti perdi tutto il divertimento. Continua perciò a leggere secondo l'ispirazione del momento, man mano che vai avanti tutti i tasselli andranno al loro posto ed anche tu diventerai un "guru".
« Ultima modifica: 28 Giugno 2011, 09:50:24 di marben » Loggato
wawawa

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:741



Sono il coccodrillo alieno - ";LA COLAAAAAZIONE";


Sta esplorando Nettuno
58.3 %
BELLEROFONTE
UM NCC 3295-A
Sta esplorando Nettuno


Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #91 data: 28 Giugno 2011, 09:59:50 »
Cita

ad esempio io mi ero fatto una coda di lettura però per poter sentire il fascino e il rischio della scoperta indipendente (come 15 anni fa) sono andato sul sito random.org, c'è una funzione che tira fuori un numero dato un certo range e mi è uscito il numero 812 - Jumbo 10 il rinnegato, devo dire che mi sta piacendo moltissimo
Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #92 data: 28 Giugno 2011, 10:07:35 »
Cita

Che poi sarebbe l'equivalente tecnologico del tirar fuori a casaccio un libro dallo scaffale
Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #93 data: 28 Giugno 2011, 10:11:04 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 28 Giugno 2011, 06:36:05

Questa la top-qualcosa provvisoria... con moltissimi pari-merito...

Io Robot  Asimov  8
Deserto d'acqua  Ballard  8 (*)
Ma gli androidi sognano pecore  elettriche?  Dick  8 (*)
Io sono leggenda  Matheson  8 (**)
Anni senza fine (City)  Simak  8
Cronache marziane  Bradbury  7 (*)
Fahrenheit 451  Bradbury  7
Assurdo universo  Brown  7 (*)
La Luna √® una severa maestra  Heinlein  7
Crociera nell'infinito  Van Vogt  7
Pianeta Tschai  Vance  7 (**)
Il giorno dei trifidi  Wyndham  7  (*)



Non è una classifica malvagia. Ci vorrebbe però almeno un Clarke. Possiamo far votare NEBRAM?
Loggato
AgenteD


Collezionista

*

Offline  Msg:358



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #94 data: 28 Giugno 2011, 10:12:21 »
Cita


Citazione da: maxpullo il 27 Giugno 2011, 21:51:07


Citazione da: AgenteD il 27 Giugno 2011, 20:00:39


P.S.. Grazie per avermi fatto scoprire (tra le altre cose) "Il pozzo delle anime", veramente bello!!



Bellissimo, anche se i seguiti un po' perdono... forse è per questo che li hanno interrotti...


...Be' comunque le tue recensioni mi hanno venire voglia di leggere anche gli atri due "disponibili"

Approfitto per "sponsorizzare" anche qui le mie scelte: forza, possibile che siamo così pochi ad aver apprezzato "Bay City" di Morgan?! E "la trilogia dei robot" di McBride Allen? E, soprattutto, votate qualche romanzo di autore italiano!! Io ho provato con Catani, Prosperi, Zuddas... fate voi... Lo so che la SF è anglosassone... però...
« Ultima modifica: 28 Giugno 2011, 11:40:41 di AgenteD » Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #95 data: 28 Giugno 2011, 10:15:32 »
Cita


Citazione da: AgenteD il 28 Giugno 2011, 10:12:21



Approfitto per "sponsorizzare" anche qui le mie scelte: forza, possibile che siamo così pochi ad aver apprezzato "Bay City" di Morgan?! E "la trilogia dei robot" di McBride Allen? E, soprattutto, votate qualche romanzo di autore italiano!! Io ho provato con Catani, Prosperi, Zuddas... fate voi... Lo so che la SF è anglosassone... però...


Per Morgan ora provvedo. Riguardo ad Allen la trilogia asimoviana è l'unica cosa sua che non ho ancora letto, dovrei votarla sulla fiducia ma non posso farlo. Semmai inserisco qualche altro suo libro.
« Ultima modifica: 28 Giugno 2011, 10:15:56 di marben » Loggato
Vedi il profilo utente


Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3440



A noble spirit embiggens the smallest man.
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Venere
99.5 %
UMMAGUMMA
UM NCC 3325-A
Sta viaggiando verso Venere


Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #96 data: 28 Giugno 2011, 10:43:18 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 28 Giugno 2011, 09:31:44

Nel compilare la lista, riguardando anche i commenti che ho scritto sul db e gli appunti di vecchie letture, ho realizzato che:

- ho letto ancora poooca sf... ne ho tanta di strada da fare !!!

- la metà della sf che ho letto, l'ho letta da quando sono iscritto ad UM (circa 5 mesi mi pare), l'altra metà nei precedenti 3/4 anni (ma allora leggevo sopratutto altri generi e la sf era un "diversivo", adesso leggo quasi esclusivamente sf)

- Le mie letture si sono concentrate intorno ad alcuni nomi tra i piu noti, che mi hanno affascinato da subito. Tendenzialmente preferisco la space opera vecchio stile, dunque ho letto sopratutto romanzi dei '40-'50-'60 (prima metà dei '60).

- Ci sono molti autori che conosco solo grazie ai loro racconti, e grazie alla monumentale (20 volumi ??) antologia "I.Asimov presenta i grandi della SF 1939-1963", opera che mi ha fatto innamorare della SF e mi ha dato le prime coordinate riguardo a cosa mi piaceva ed agli autori da leggere.

- La conseguenza: ci sono autori (dei quali posseggo buona parte della bibliografia) che non ho ancora avuto il piacere di leggere.... vedi Dick, ho letto solo una raccolta di racconti e "androidi pecore elettriche"...ma 3 anni fa !!, Silverberg, Brackett, Hamilton, Ballard (adesso ho iniziato "La zona del disastro")... di altri ho letto solo 1 o 2 romanzi ma ne ho parecchi in coda di lettura, vedi Leiber, Pohl,Heinlein, Leinster, Russell...etc etc.
Insomma...la mia conoscenza è altamente frammentaria !! Sto piu avanti con la "teoria", ovvero conosco gli autori che non ho letto...ovvero cosa hanno scritto di importante, a quale periodo appartengono, il loro stile, un po' la critica... tutto questo grazie agli input datimi da questo sito e dai suoi utenti e dalle mie conseguenti ricerche.
Adesso infatti le letture sono piu' mirate, anche se il materiale è tanto, scegliere è difficile e non sono mai riuscito a trovare un "metodo" di lettura per esplorare al meglio i meandri della sf... ma che dite...esiste un tale metodo ??

Cmq... tutto questo è sintomo, per me, di una vera passione e non di un innamoramento momentaneo...di una infatuazione.



Allora colgo l'occasione per ringraziare chi mi da sempre una grande mano... consigli... pareri... e sempre interessanti e con gran competenza:
Gli immancabili Marben, Maxpullo e Waferdi (ed i suoi impagabili ed inesauribili file) e poi Vinmar, Attiliosfunnel, il sommo trifide, lo Slan, Tarteri, Sagan, marco.kapp,den heb, Vecchio n.1... ma anche i piu giovani ma sempre partecipi PabloE e Wawawa !!!




Citazione da: marben il 28 Giugno 2011, 09:49:12

Direi che sei un ottimo "studente" Arne, e che stai colmando alla svelta le tue lacune. Non esiste il "metodo", o meglio, esisterebbe pure ma poi ti perdi tutto il divertimento. Continua perciò a leggere secondo l'ispirazione del momento, man mano che vai avanti tutti i tasselli andranno al loro posto ed anche tu diventerai un "guru".


Mo' mi monto la testa  !!!    
« Ultima modifica: 28 Giugno 2011, 12:42:00 di Arne Saknussemm » Loggato
******************************************************************************************
Sto leggendo e
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #97 data: 28 Giugno 2011, 11:23:25 »
Cita


Citazione da: Arne Saknussemm il 28 Giugno 2011, 10:43:18

Allora colgo l'occasione per ringraziare chi mi da sempre una grande mano... consigli... pareri... e sempre interessanti e con gran competenza:
Gli immancabili Marben, Maxpullo e Waferdi (ed i suoi impagabili ed inesauribili file) e poi Vinmar, il sommo trifide, lo Slan, Tarteri, Sagan, marco.kapp,den heb... ma anche i piu giovani ma sempre partecipi PabloE e Wawawa !!!





Ma sembra un discorso di addio, piantala Arne!   

Comunque √® sempre interessante vedere le pieghe che prendono le nostre domande da neofiti (anche se tu sei sicuramente meno neofita di me : Nova √® solo il 35¬į libro di sf che leggo...) ovviamente sar√† meno interessante per marben costretto a pi√Ļ riprese a prendere la frusta per√≤...

Per quanto mi riguarda sicuramente per la SF non ho una semplice infatuazione, altrimenti non avrei comprato 300 libri! This is really love   Anche per UM, s'intende


Dette queste smancerie torno un attimo (ma solo un attimo, non preoccupatevi! ) in topic: volevo leggere una space opera di un autore importante ma di cui non avevo letto niente; fra le varie possibilità spunta fuori Nova la cui 4^ di copertina ispira quanto un'istrice con diarrea ematica ispira la fame Guardo le recensioni qui su UM: 2 da 6 e 2 da 8. Rimango ancora molto perplesso ad incominciarlo...All'improvviso un lampo squarcia le tenebre! Se il suddetto libro avesse ricevuto almeno altri 2 voti sul documento Classici oltre ai due da 8 sul db, avrei incominciato la lettura. Come potete vedere anche voi ci sono i voti di marben, ansible ed erberto Togliete marben il cui voto non vale un fico secco [giusto per la cronaca, è una battuta anzi devo ammettere che i voti e le recensioni di marben, maxpullo e attiliosfusnel le tengo sempre molto in considerazione: i primi due perchè li conosco meglio, il terzo perchè ha il braccino corto e quando dà un 7 significa che quel libro è oro ].

Conclusione: il documento mi ha aiutato a scegliere un libro la cui lettura sarebbe potuta avvenire anche fra 25 anni, ma che mi sta piacendo molto
Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #98 data: 28 Giugno 2011, 11:47:52 »
Cita


Citazione da: PabloE il 28 Giugno 2011, 11:23:25


Citazione da: Arne Saknussemm il 28 Giugno 2011, 10:43:18

Allora colgo l'occasione per ringraziare chi mi da sempre una grande mano... consigli... pareri... e sempre interessanti e con gran competenza:
Gli immancabili Marben, Maxpullo e Waferdi (ed i suoi impagabili ed inesauribili file) e poi Vinmar, il sommo trifide, lo Slan, Tarteri, Sagan, marco.kapp,den heb... ma anche i piu giovani ma sempre partecipi PabloE e Wawawa !!!





Ma sembra un discorso di addio, piantala Arne!   

Comunque √® sempre interessante vedere le pieghe che prendono le nostre domande da neofiti (anche se tu sei sicuramente meno neofita di me : Nova √® solo il 35¬į libro di sf che leggo...) ovviamente sar√† meno interessante per marben costretto a pi√Ļ riprese a prendere la frusta per√≤...

Per quanto mi riguarda sicuramente per la SF non ho una semplice infatuazione, altrimenti non avrei comprato 300 libri! This is really love   Anche per UM, s'intende


Dette queste smancerie torno un attimo (ma solo un attimo, non preoccupatevi! ) in topic: volevo leggere una space opera di un autore importante ma di cui non avevo letto niente; fra le varie possibilità spunta fuori Nova la cui 4^ di copertina ispira quanto un'istrice con diarrea ematica ispira la fame Guardo le recensioni qui su UM: 2 da 6 e 2 da 8. Rimango ancora molto perplesso ad incominciarlo...All'improvviso un lampo squarcia le tenebre! Se il suddetto libro avesse ricevuto almeno altri 2 voti sul documento Classici oltre ai due da 8 sul db, avrei incominciato la lettura. Come potete vedere anche voi ci sono i voti di marben, ansible ed erberto Togliete marben il cui voto non vale un fico secco [giusto per la cronaca, è una battuta anzi devo ammettere che i voti e le recensioni di marben, maxpullo e attiliosfusnel le tengo sempre molto in considerazione: i primi due perchè li conosco meglio, il terzo perchè ha il braccino corto e quando dà un 7 significa che quel libro è oro ].

Conclusione: il documento mi ha aiutato a scegliere un libro la cui lettura sarebbe potuta avvenire anche fra 25 anni, ma che mi sta piacendo molto


Caro Pablo, normalmente ti saresti guadagnato un po' di frustate ma fa troppo caldo..perciò ti grazio. Nova è uno di quei libri che hanno reinventato la fs classica in una nuova chiave. Leggi anche gli altri libri di Delany (ed anche i suoi racconti), in particolare Babel-17, dove la linguistica prende il posto delle scienze fisiche come riferimento concettuale per l'avventura di fs. Piacciano o meno, autori come Delany, Disch, etc, vanno assolutamente conosciuti da chi intenda la fs come letteratura e non solo come svago. Gli altri sono liberi di astenersi

PS
Vado ad inserire un grande libro di Disch che ancora manca: Le ali della mente

PPS
Pablo ha ragione Arne, sembra che stai salutando tutti prima di partire per Alpha Centauri
Loggato
AgenteD


Collezionista

*

Offline  Msg:358



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #99 data: 28 Giugno 2011, 11:48:57 »
Cita


Citazione da: marben il 28 Giugno 2011, 10:15:32


Citazione da: AgenteD il 28 Giugno 2011, 10:12:21



Approfitto per "sponsorizzare" anche qui le mie scelte: forza, possibile che siamo così pochi ad aver apprezzato "Bay City" di Morgan?! E "la trilogia dei robot" di McBride Allen? E, soprattutto, votate qualche romanzo di autore italiano!! Io ho provato con Catani, Prosperi, Zuddas... fate voi... Lo so che la SF è anglosassone... però...


Per Morgan ora provvedo. Riguardo ad Allen la trilogia asimoviana è l'unica cosa sua che non ho ancora letto, dovrei votarla sulla fiducia ma non posso farlo. Semmai inserisco qualche altro suo libro.


... Ho capito che adesso mi devo leggere anche (tra le atre cose) "Angeli spezzati"

Riguardo a Clarke, secondo me vi è il problema della scarsa reperibilità dei suoi romanzi, usciti in passato nelle varie collane di Urania; chi se li è persi oggi trova in libreria veramente poco, nonostante altre edizioni negli anni scorsi. Io ho acquistato, in attesa di lettura, "2001..." e sono riuscito a ritrovare il Millemondi del '74...
Loggato
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #100 data: 28 Giugno 2011, 11:57:45 »
Cita


Citazione da: marben il 28 Giugno 2011, 11:47:52

Caro Pablo, normalmente ti saresti guadagnato un po' di frustate ma fa troppo caldo..perciò ti grazio. Nova è uno di quei libri che hanno reinventato la fs classica in una nuova chiave. Leggi anche gli altri libri di Delany (ed anche i suoi racconti), in particolare Babel-17, dove la linguistica prende il posto delle scienze fisiche come riferimento concettuale per l'avventura di fs. Piacciano o meno, autori come Delany, Disch, etc, vanno assolutamente conosciuti da chi intenda la fs come letteratura e non solo come svago. Gli altri sono liberi di astenersi


Babel-17 era gi√† nella wish list, Disch con il suo 334 (che mi ispira pi√Ļ di Gomorra e dintorni, l'altro suo libro in mio possesso) ha pi√Ļ volte rischiato di esser letto subito


Citazione da: marben il 28 Giugno 2011, 11:47:52

Pablo ha ragione Arne, sembra che stai salutando tutti prima di partire per Alpha Centauri


Forse volevi dire il contrario Ah, √® proprio vero che il caldo d√† maggiori problemi agli anziani   (ricordati che fa caldo marben, non vorrai mica andare a prendere la frusta e fare tutta quell'attivit√†, vero? )



P.S. io di Clarke ho letto solo un romanzo, ovviamente votato!
« Ultima modifica: 28 Giugno 2011, 11:58:45 di PabloE » Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #101 data: 28 Giugno 2011, 12:16:09 »
Cita


Citazione da: PabloE il 28 Giugno 2011, 11:57:45

[


Citazione da: marben il 28 Giugno 2011, 11:47:52

Pablo ha ragione Arne, sembra che stai salutando tutti prima di partire per Alpha Centauri


Forse volevi dire il contrario Ah, √® proprio vero che il caldo d√† maggiori problemi agli anziani   (ricordati che fa caldo marben, non vorrai mica andare a prendere la frusta e fare tutta quell'attivit√†, vero? )






Aho, ma l'ha scritta Arne questa frase: "Allora colgo l'occasione per ringraziare chi mi da sempre una grande mano... consigli... pareri... e sempre interessanti e con gran competenza:
Gli immancabili Marben, Maxpullo e Waferdi (ed i suoi impagabili ed inesauribili file) e poi Vinmar, il sommo trifide, lo Slan, Tarteri, Sagan, marco.kapp,den heb... ma anche i piu giovani ma sempre partecipi PabloE e Wawawa " e lo hai pure preso in giro..sei sicuro che il caldo faccia male agli anziani?

PS
Sto dotando NEBRAM (che come è noto è puro software) di manipolatori robotici..dice che non vede l'ora di provare la frusta..

Edit: ci mancava una virgola..Pablo ha ragione virgola Arne..un po' di sforzo interpretativo, suvvia..
« Ultima modifica: 28 Giugno 2011, 12:23:05 di marben » Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #102 data: 28 Giugno 2011, 12:20:49 »
Cita


Citazione da: AgenteD il 28 Giugno 2011, 11:48:57



Riguardo a Clarke, secondo me vi è il problema della scarsa reperibilità dei suoi romanzi, usciti in passato nelle varie collane di Urania; chi se li è persi oggi trova in libreria veramente poco, nonostante altre edizioni negli anni scorsi. Io ho acquistato, in attesa di lettura, "2001..." e sono riuscito a ritrovare il Millemondi del '74...


Questa √® una grave lacuna del panorama editoriale. Clarke √® l'autore fondamentale del genere tecnologico-speculativo (con sbandate al limite, e oltre, il meta-fisico). Come si f√† a disquisire seriamente di fs senza aver letto certi suoi libri? Senza Clarke non ci sarebbero stati i McBride Allen, i Benford, gli Sheffield etc, √® il pap√† di tutti gli autori di quel filone l√¨. Ed √® tuttora il pi√Ļ grande maestro del genere.
Loggato
PabloE


Collezionista

*

Offline  Msg:1042



Mors mea tacci tua.
Copertina Preferita


Profilo E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #103 data: 28 Giugno 2011, 12:21:34 »
Cita


Citazione da: marben il 28 Giugno 2011, 12:16:09



Aho, ma l'ha scritta Arne questa frase: "Allora colgo l'occasione per ringraziare chi mi da sempre una grande mano... consigli... pareri... e sempre interessanti e con gran competenza:
Gli immancabili Marben, Maxpullo e Waferdi (ed i suoi impagabili ed inesauribili file) e poi Vinmar, il sommo trifide, lo Slan, Tarteri, Sagan, marco.kapp,den heb... ma anche i piu giovani ma sempre partecipi PabloE e Wawawa " e lo hai pure preso in giro..sei sicuro che il caldo faccia male agli anziani?


Ma se tu avevi scritto: "Pablo ha ragione Arne, sembra che stai salutando tutti prima di partire per Alpha Centauri " Quello che sembra stia salutando è Arne mica io!



Citazione da: marben il 28 Giugno 2011, 12:16:09

Sto dotando NEBRAM (che come è noto è puro software) di manipolatori robotici..dice che non vede l'ora di provare la frusta..


Crisbio, no!
Loggato
marben


Visitatore


 

E-Mail
Re:Gli imperdibili della sf
« Rispondi #104 data: 28 Giugno 2011, 12:24:34 »
Cita


Citazione da: PabloE il 28 Giugno 2011, 12:21:34

[
Ma se tu avevi scritto: "Pablo ha ragione Arne, sembra che stai salutando tutti prima di partire per Alpha Centauri " Quello che sembra stia salutando è Arne mica io!



Citazione da: marben il 28 Giugno 2011, 12:16:09

Sto dotando NEBRAM (che come è noto è puro software) di manipolatori robotici..dice che non vede l'ora di provare la frusta..


Crisbio, no!


Ho editato il post: ci mancava una virgola..Pablo ha ragione virgola Arne..un po' di sforzo interpretativo, suvvia..è chiaro adesso?
Loggato
Pagine: 1 2 3 4 5 6 [7] 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 ... 29 Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | La Fantascienza in Generale | Discussione: Gli imperdibili della sf succ¬Ľ
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione