COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 19 Novembre 2018, 20:36:38
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altra SF | Discussione: futuro europa ¬ęprec succ¬Ľ
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: futuro europa  (letto 773 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAspirante Ptertha

Collezionista

*

Offline  Msg:458




Copertina Preferita

Sta esplorando Prometheus
57.1 %
XP-15
UM NCC 37-A
Sta esplorando Prometheus
(Sat. di Saturno)

  
ProfiloWWW
futuro europa
« data: 04 Marzo 2009, 12:47:58 »
Cita

Facevo alcune riflessioni... e mi piacerebbe conoscere il vostro parere.

Futuro Europa √® una pregevole collana, almeno dal mio punto di vista. Una delle poche riviste in senso stretto che non propina solo sf d'oltroceano o la solita paccottiglia presente in altre (con qualche riserva). E non mi dite che la sf europea non √® all'altezza. Detto questo ho notato pochi coloro che la seguono con costanza. Cosa ancora pi√Ļ inquetante la scarsa presenza del numero 50 fra gli Umaniaci.
Che mi dite?

Ciao Doc

PS: onde evitare equivoci... non ho numeri della rivista da vendere. Sai com'è
« Ultima modifica: 04 Marzo 2009, 13:03:21 di Doc Moebius » Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3198



La spedizione della Va Flotta sta ancora cercando


Sta esplorando Plutone
57.1 %
FAR STAR
UM NCC 1273-A
Sta esplorando Plutone


Profilo
Re:futuro europa
« Rispondi #1 data: 04 Marzo 2009, 14:16:15 »
Cita

Ciao, vero.
Come vedi sempre molto parco nei miei commenti.
E nemmeno io ho numeri doppi.
w.
Loggato
********************************************
Tradotti: 'Fratello della Nave' di Aliette De Bodard; 'Veritas' di Robert Reed; 'La Stanza delle Anime Perdute' della Rusch. Co-traduttore di 'Santiago' di Resnick; in solitario di 'Oggi sono Paul' di Shoemaker (concorrente al Premio Nebula), di prossima pubblicazione. Appena pubblicato un racconto della Rusch: Base di Settore: Venice.
capitanklutz

Membro del Club: La Tana del TrifideBramino ramazzatore di bancarelle

Collezionista

*

Offline  Msg:160



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:futuro europa
« Rispondi #2 data: 04 Marzo 2009, 15:11:56 »
Cita

La Verit√† √® che " Collezionista " fa rima con fanatico, si non nel senso etimologico del termine e nemmeno semantico e neppure assonante, ma come ben sapete fa proprio rima, nel senso che se ho il virus sono disposto a spendere cifre ridicole per avere la terza ( o quarta, per non dire quinta )  edizione del mitico numero 1, per poi imbustarlo - restaurarlo - adorarlo - sognarlo - segregarlo - e se proprio mi va magari anche leggerlo ( ma di questo al collezzionista in fondo importa relativamente poco  ), ma di pensare di comprare qualche altro volume, di una collana che per il momento ( e sottolineo per il momento, in realt√† il vero collezzionista vuole tutto, ma non ha fretta ) non √® nella lsta delle collezzionabili, magari interessante, non passa proprio per la testa, tali collane acquisteranno lo stato di reali solo al momento del loro inserimento nella lista delle ricercate. E intanto il tempo passa ed opere che meritano di essere lette e rilette devono cedere il passo a un Ron Goulart qualsiasi o magari ad un Charles Eric Maine inserito addirittura in Urania Collezione. Ma quanti di voi si sono fatti sfuggire, tanto per citare un autore, un NEAL STEPHENSON qualsiasi, solo perch√® pubblicato in una collana un p√≤ fuori dal giro, quanti di voi non si sognano nemmeno do comprare l' antologia di TED CHIANG di Nuovi Equilibri perch√® hanno il problema di come collocare il volume nel proprio catalogo, vogliamo parlare di " Il sindacato dei poliziotti Yddish  " ? Quanti hanno solo pensato di comprarlo ? ( si, √® un rilegato un p√≤ caro, ma personalmente gli ho dato priorit√† rispetto all' ennesimo lotto di Urania che mi mancano ). Quindi la risposta alla domanda √® insita nella natura di questo ( bellissimo ) sito : il collezionista colleziona, in seconda istanza legge, quindi la discriminante nel comprare i volumi non √® il valore letterario dello stesso ma l' appartenenza o meno a una determinata collana.  Il quasi collezionista CAPITANKLUTZ ( lo ammetto: anch'io compro ciofeche al solo scopo di completare una collana, ma con moderazione e hai prezzi giusti e poi √® colpa vostra, da quando sono giunto su questi lidi informatici un p√≤ di contagio l' ho subito, ma cerco di difendermi. Ciao a tutti.
Loggato
lolinhozzo


Collezionista

*

Offline  Msg:284



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso la Fascia degli Asteroidi
80.8 %
STEFFI
UM NCC 1660-A
Sta viaggiando verso la Fascia degli Asteroidi


Profilo E-Mail
Re:futuro europa
« Rispondi #3 data: 04 Marzo 2009, 21:43:48 »
Cita

Doc, scusa ma... il numero 50 di Futuro Europa qua ce l'hanno in pochi perché era a tiratura limitata SU PRENOTAZIONE (ora è esaurito infatti), e a un prezzo assurdo, così come assurdi sono tutti i prezzi delle pubblicazioni Perseo/Elara, visto che non fanno altro che riproporre roba che era già da vecchio solaio ammuffito 30 anni fa... figuriamoci oggi.

Cap, (senza polemica verso nessuno, beninteso), ma è inutile che proponi un post-cyberpunk come Stephenson a un "pubblico" che per gran parte pensa che dopo Asimov c'è stato solo il diluvio . Non è una questione di "colleziono sì, colleziono no": il punto è che la maggior parte degli over 40 qui presenti è legata a un'idea di SF e a un gusto letterario "pre-anni80", se mi passi il termine.

p.s.: sul database di Uraniamania, "Snowcrash" di Stephenson in edizione BUR l'ho caricato io
Loggato
capitanklutz

Membro del Club: La Tana del TrifideBramino ramazzatore di bancarelle

Collezionista

*

Offline  Msg:160



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:futuro europa
« Rispondi #4 data: 04 Marzo 2009, 23:50:41 »
Cita

Veramente anche se √® parzialmente vero che la Perseo Elara propone fantascienza anche d' epoca ( cosa che, prendendo per buona l 'affermazione che la maggioranza dei frequentatori di Urania Mania predilige una fantascienza pre anni 80, non si scontrerebbe col gusto di questi ultimi ), questo discorso non vale per Futuro Europa, prova a leggerne qualche numero a caso ( se hai modo magari fattelo prestare da qualche tuo vicino geografico ) e vi troverai diversissimi tipi di fantascienza di cos√¨ tante sfaccettaure che non trovarvi qualcosa di proprio gusto √® perlomeno improbabile, riguardo al costo, anche qui √® vero che la maggior parte delle produzioni Elara Perseo sono un p√≤ troppo care ( non che non li valgano i costi, ma sicuramente non sono a buon mercato ), ma al contempo non √® vero per Futuro Europa, se pensi che per trenta Euro ( il costo una tantum del numero 50 ) in cambio abbiamo avuto seicento pagine montate su due colonne che equivalgono come battute ad una decina di Urania medi cerchio rosso, dovresti convenire che la cifra non √® elevatissima ( lasciando perdere il valore collezionistico del volume ). Riguardo al proporre Stephenson, ho preso un autore a caso di quelli che pi√Ļ mi piacciono per esemplificare che i collezionisti seguono in primis  le collane ed in seconda istanza magari cercano gli autori, insomma la conclusione √® che un p√≤ pi√Ļ di ricettivit√† non farebbe male ( proprio come atteggiamento generale verso la vita ) , a volte ci si auto negano dei piaceri solo per i preconcetti che ci portiamo dentro e per la pigrizia che abbiamo e che ci impedisce a priori di provare qualcosa d' altro rispetto al nostro collaudato solito. Ciao P. S. Queste non sono polemiche, ma scambio di opinioni. Ri Ciao
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAspirante Ptertha

Collezionista

*

Offline  Msg:458




Copertina Preferita

Sta esplorando Prometheus
57.1 %
XP-15
UM NCC 37-A
Sta esplorando Prometheus
(Sat. di Saturno)

  
ProfiloWWW
Re:futuro europa
« Rispondi #5 data: 05 Marzo 2009, 00:05:10 »
Cita


Citazione da: lolinhozzo il 04 Marzo 2009, 21:43:48

Doc, scusa ma... il numero 50 di Futuro Europa qua ce l'hanno in pochi perché era a tiratura limitata SU PRENOTAZIONE (ora è esaurito infatti), e a un prezzo assurdo, così come assurdi sono tutti i prezzi delle pubblicazioni Perseo/Elara, visto che non fanno altro che riproporre roba che era già da vecchio solaio ammuffito 30 anni fa... figuriamoci oggi.

Cap, (senza polemica verso nessuno, beninteso), ma è inutile che proponi un post-cyberpunk come Stephenson a un "pubblico" che per gran parte pensa che dopo Asimov c'è stato solo il diluvio . Non è una questione di "colleziono sì, colleziono no": il punto è che la maggior parte degli over 40 qui presenti è legata a un'idea di SF e a un gusto letterario "pre-anni80", se mi passi il termine.

p.s.: sul database di Uraniamania, "Snowcrash" di Stephenson in edizione BUR l'ho caricato io


Non devi scusarti , figurati, libero di esprimere la tua.
Il mio giudizio su Futuro Europa l'ho già espresso e lo rilancio. Una collana pregevole. Che ci siano racconti o romanzi brevi che possano non incontrare il favore di tutti è cosa lecita, non sono daccordo che sia roba ammuffita.
Quanto agli articoli, molti in verità, affrontano tematiche e aspetti della fantascienza anche molto attuali.
Certo il numero 50 ora √® esaurito ed era su prenotazione (altre note riviste ti arrivano solo se prenoti o ti abboni), ma questo non toglie nulla. Il prezzo... a mio avviso vale l'eccezionalit√† del volume e chi lo ha avuto fra le mani e ancor pi√Ļ letto lo sa. Il resto dei numeri ha ben altro costo.
Ciao Doc.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Supervisore

*

Responsabile area:
Fumetti
Visualizza collane curate
Online  Msg:915



W UraniaMania!!!


Sta esplorando Dione
8.2 %
ALKADIA
UM NCC 574-A
Sta esplorando Dione
(Sat. di Saturno)

  
Profilo E-Mail
Re:futuro europa
« Rispondi #6 data: 05 Marzo 2009, 15:15:34 »
Cita


Citazione da: capitanklutz il 04 Marzo 2009, 23:50:41

(cut)...  insomma la conclusione √® che un p√≤ pi√Ļ di ricettivit√† non farebbe male ( proprio come atteggiamento generale verso la vita ) , a volte ci si auto negano dei piaceri solo per i preconcetti che ci portiamo dentro e per la pigrizia che abbiamo e che ci impedisce a priori di provare qualcosa d' altro rispetto al nostro collaudato solito.


...altre volte uno deve semplicemente stabilire una scala di priorit√†... se devo scegliere che film guardare una sera in tv posso anche sforzarmi di guardare qualcosa di "nuovo" o di "diverso" vincendo la pigrizia;  se devo spendere 30 euri, preferisco prendere un libro che cerco da tempo piuttosto che sperimentare

ciao
Loggato
bye
--
Thx 1138
capitanklutz

Membro del Club: La Tana del TrifideBramino ramazzatore di bancarelle

Collezionista

*

Offline  Msg:160



W UraniaMania!!!



Profilo
Re:futuro europa
« Rispondi #7 data: 05 Marzo 2009, 20:25:27 »
Cita

Ma certo che 30 Euro è meglio spenderli per un supericercato, quello che non capisco è perchè non si trovino 15 Euro nell' arco di vent' anni per " assaggiare " qualcosa di diverso dal solito, ripeto : PRECONCETTI ! Lo scrivo a ragione perchè li ho avuti anch' io ed il primo numero di Futuro Europa che ho comprato è stato il numero 30, poi essendo stato conquistato ho completato la collezione piano piano !
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAspirante Ptertha

Collezionista

*

Offline  Msg:458




Copertina Preferita

Sta esplorando Prometheus
57.1 %
XP-15
UM NCC 37-A
Sta esplorando Prometheus
(Sat. di Saturno)

  
ProfiloWWW
Re:futuro europa
« Rispondi #8 data: 06 Marzo 2009, 21:08:17 »
Cita


Citazione da: capitanklutz il 05 Marzo 2009, 20:25:27

Ma certo che 30 Euro è meglio spenderli per un supericercato, quello che non capisco è perchè non si trovino 15 Euro nell' arco di vent' anni per " assaggiare " qualcosa di diverso dal solito, ripeto : PRECONCETTI ! Lo scrivo a ragione perchè li ho avuti anch' io ed il primo numero di Futuro Europa che ho comprato è stato il numero 30, poi essendo stato conquistato ho completato la collezione piano piano !


Condivido che se sto cercando qualcosa di particolare a cui tengo a questo va la preferenza.
E questo in generale.
Bene ... almeno un Umaniaco che apprezza la sf di Futuro Europa.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3198



La spedizione della Va Flotta sta ancora cercando


Sta esplorando Plutone
57.1 %
FAR STAR
UM NCC 1273-A
Sta esplorando Plutone


Profilo
Re:futuro europa
« Rispondi #9 data: 06 Marzo 2009, 21:19:48 »
Cita


Citazione da: Doc Moebius il 06 Marzo 2009, 21:08:17

[Bene ... almeno un Umaniaco che apprezza la sf di Futuro Europa.


Io sono il secondo o terzo, infatti li ho tutti e molti li ho presi direttamente da Malaguti ad un BUONISSIMO prezzo, adesso non so se farà ancora sconti. Comunque in 3-4 volte ho preso tutti i libri di tutte le collane...spendaccione ma contento.
w.
Loggato
********************************************
Tradotti: 'Fratello della Nave' di Aliette De Bodard; 'Veritas' di Robert Reed; 'La Stanza delle Anime Perdute' della Rusch. Co-traduttore di 'Santiago' di Resnick; in solitario di 'Oggi sono Paul' di Shoemaker (concorrente al Premio Nebula), di prossima pubblicazione. Appena pubblicato un racconto della Rusch: Base di Settore: Venice.
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altra SF | Discussione: futuro europa ¬ęprec succ¬Ľ
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione