COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 22 Settembre 2018, 21:01:05
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altra SF | Discussione: Mattatoio n. 5 «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: Mattatoio n. 5  (letto 930 volte)
doralys


Visitatore


 

E-Mail
Mattatoio n. 5
« data: 13 Marzo 2008, 22:11:29 »
Cita

Ed ora si inizi una bella polemica su un autore kult e sul suo celeberrimo :

Mattatoio n. 5



Lettura oltremodo sofferta, ci sto sudando da più di una settimana, mi mancano quattropagine e mezzo e non ho nessuna curiosità di leggerle. Oggi me lo sono portato dal parrucchiere e nelle tre ore di seduta bene o male, tra un pettegolezzo e una telefonata sono riuscita a 'quasi' finirlo.
Infastidita all'estremo dall'intercalare "così va la vita" infilato ad ogni passo e dallo stile che definire sconclusionato e infantile mi sembra poco. Pensierini da scuola elementare, slegati e fuor di logica. Per onestà devo dire che il corpo del romanzo risale un attimo ma di poco, resta il fatto che mettere assieme tragedia e buffonaggine mi irrita alquanto (mi sono rifiutata di vedere interamente La vita è bella di Benigni) e che se voleva essere un atto di accusa contro la guerra, anzi contro le guerre, l'effetto si perde in mezzo alle tante divagazioni e all'andirivieni di Bill su e giù per lo spaziotempo. Di guerra, di quella guerra, altri hanno scritto ben altro, questi ricordi perdono di significato inseriti in un contesto demenziale e assurdo, in una trama illogica e ad essere buona ironica.
E non venitemi a dire che non capisco l'ironia nella fantascienza, ho riso con Venere sulla conchiglia e con Assurdo universo, con L'opera dello spazio e Galaxy rangers e con tanti altri, ma questo no. Unica nota positiva del libro è il costo: 7 euro e la soddisfazione di scrivere questo commento.

Mattatoio n.5 (Slughterhouse-five) di Kurt Vonnegut Universale economica Feltrinelli n. 1858
_________________
« Ultima modifica: 13 Marzo 2008, 22:20:25 di doralys » Loggato
IpnoRospa


Visitatore


 

E-Mail
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #1 data: 20 Marzo 2008, 14:01:36 »
Cita

Io capisco solo ora che non ci sei più. . . . . . . che a criticare scrittori SENZA SAPER SCRIVERE ci vuole coraggio!
Se solo potessi rileggere ciò che hai scritto qui sopra . . . .

SCROAK!
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Supervisore

*

Responsabile area:
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:915



W UraniaMania!!!


Sta esplorando Dione
4.1 %
ALKADIA
UM NCC 574-A
Sta esplorando Dione
(Sat. di Saturno)

  
Profilo E-Mail
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #2 data: 20 Marzo 2008, 14:44:02 »
Cita


Citazione da: Ipnorospa il 20 Marzo 2008, 14:01:36

Io capisco solo ora che non ci sei più. . . . . . . che a criticare scrittori SENZA SAPER SCRIVERE ci vuole coraggio!
Se solo potessi rileggere ciò che hai scritto qui sopra . . . .

SCROAK!


MA CHE CATTIVA!!!!

ahahah... 'spe che mi rialzo...



p.s. per inciso a me mattatoio 5 era piaciuto
« Ultima modifica: 20 Marzo 2008, 14:45:12 di Thx 1138 » Loggato
bye
--
Thx 1138
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Collezionista

*

Offline  Msg:381



Io voglio più vita, padre!


Sta esplorando la Luna
78.3 %
MAGNA LUCIFERA
UM NCC 73-A
Sta esplorando la Luna
(Sat. della Terra)


ProfiloWWW
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #3 data: 20 Marzo 2008, 15:00:56 »
Cita

Mattatoio n. 5 è uno dei romanzi più belli del 900, in cui si fondono i ricordi autobiografici dell'autore che Dresda vi fu realmente durante il bombardamento, con una serie di flashback straordinari in cui il protagonista viaggia nel tempo in modo atipico e presente, passato e futuro si fondono in ottica trafalmadoriana.
Ho letto e riletto decine di volte questo libro sempre con immutato piacere e godimento intellettuale e del resto ho visto e rivisto l'eccellente film che ne è stato tratto.

Ma certi commenti non mi stupiscono più di tanto, se solo ripenso all'impietosa e ridicola stroncatura che fece de La foresta di Cristallo di Ballard, che è forse il capolavoro assoluto dello scrittore.
Loggato
Hai mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?
IpnoRospa


Visitatore


 

E-Mail
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #4 data: 20 Marzo 2008, 19:29:35 »
Cita

Come si intitola il film???
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideArraffavolumi di Prima Classe

Supervisore

*

Responsabile area:
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:915



W UraniaMania!!!


Sta esplorando Dione
4.1 %
ALKADIA
UM NCC 574-A
Sta esplorando Dione
(Sat. di Saturno)

  
Profilo E-Mail
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #5 data: 20 Marzo 2008, 19:52:19 »
Cita

Loggato
bye
--
Thx 1138
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAvido Risucchiatore Cosmico

Collezionista

*

Offline  Msg:381



Io voglio più vita, padre!


Sta esplorando la Luna
78.3 %
MAGNA LUCIFERA
UM NCC 73-A
Sta esplorando la Luna
(Sat. della Terra)


ProfiloWWW
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #6 data: 20 Marzo 2008, 21:22:56 »
Cita

Il film è Mattatoio 5 (Slaughterhouse Five) di George Roy Hill del 1972, durata 103 m. con:
Michael Sacks ....  Billy Pilgrim
Ron Leibman ....  Paul Lazzaro
Eugene Roche ....  Edgar Derby
Sharon Gans ....  Valencia Merble Pilgrim
Valerie Perrine ....  Montana Wildhack
Holly Near ....  Barbara Pilgrim
Perry King ....  Robert Pilgrim
Kevin Conway ....  Roland Weary
Friedrich von Ledebur ....  German leader (as Friedrich Ledebur)
Ekkehardt Belle ....  Young German guard (as Nick Belle)
Sorrell Booke ....  Lionel Merble
Roberts Blossom ....  Wild Bob Cody
John Dehner ....  Prof. Rumfoord
Gary Waynesmith ....  Stanley
Richard Schaal ....  Howard W. Campbell, Jr.
Gilmer McCormick ....  Lily Rumfoord
Stan Gottlieb ....  Hobo
Karl-Otto Alberty ....  German guard, Group Two
Henry Bumstead ....  Eliot Rosewater
Lucille Benson ....  Billy's mother
John Wood ....  English officer (as Tom Wood)
Richard Stahl ....  Army Doctor (uncredited)

Trama: Catturato dai tedeschi in Belgio, lo statunitense Billy Pilgrim viene trasferito in un campo di concentramento. Qui, subisce le persecuzioni di un altro internato, Paul Lazzaro, che lo crede responsabile della morte dell'amico Willy; ma viene anche difeso dall'anziano professore Edgar Derby, anch'egli prigioniero. Il gruppo dei prigionieri americani viene trasferito dai tedeschi a Dresda, nello Schlachtow Funf (Mattatoio 5). Il 13 febbraio 1945, gli statunitensi bombardano la città distruggendola e uccidendo centotrentacinquemila persone: un massacro orrendo ed inutile. Durante i lavori di sgombero delle macerie, Derby viene ritenuto ingiustamente un ladro e ucciso dalle SS. Finita la guerra, Billy torna accanto alla moglie Valencia e ai figli Barbara e Robert; riprende con successo la sua professione di oculista. Non riesce però a cancellare dalla memoria i momenti terribili del suo passato. Poi, esce miracolosamente vivo da un incidente aereo. Dopo la morte della moglie, finisce per abbandonarsi completamente alle proprie fantasie.

(Info tratte dal mio db di videocassette).
Film che vi consiglio vivamente di noleggiare e vedere, bellissima la colonna sonora eseguita da Glenn Gould.
Loggato
Hai mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?
ansible

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Collezionista

*

Offline  Msg:874



Dum Vivimus Vivamus!


Sta esplorando Iapetus
0.0 %
FRANK ZAPPA
UM NCC 70-A
Sta esplorando Iapetus
(Sat. di Saturno)


Profilo E-Mail
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #7 data: 24 Marzo 2008, 18:53:20 »
Cita

Obbedendo alle indicazioni del Trifide, non parlerò dei recenti avvenimenti che hanno turbato la comunità di UM, anche se lo faccio a malincuore e con l'animo pieno di amarezza per una vicenda che ha del surreale e che coinvolge due persone a me care.

E ora passiamo alla polemica di turno:


Citazione da: Ipnorospa il 20 Marzo 2008, 14:01:36

Io capisco solo ora che non ci sei più. . . . . . . che a criticare scrittori SENZA SAPER SCRIVERE ci vuole coraggio!
Se solo potessi rileggere ciò che hai scritto qui sopra . . . .

SCROAK!


Coraggio ci vuole a scrivere ciò che hai scritto. Ma come fai a dirlo e crederlo?.
....
Ciò non toglie che io sia in completo disaccordo con Doralys.
Mattatoio 5 è per me una delle opere più belle della moderna letteratura americana, è un romanzo sulla guerra, sulla crudeltà e la violenza sulle persone, ma parla anche di amore, di umanità, di rinnovamento e ovviamente anche di morte (Vonnegut è stato prigioniero di guerra e testimone del bombardamento di Dresda e questo fatto lo ha profondamente segnato).
Da quello che ho capito, ciò che disturba Doralys è che il romanzo si compone di numerose sezioni e paragrafi messi insieme senza ordine cronologico, apparentemente a caso, inoltre (aggiungo io) l'intera narrazione è scritta al passato, per cui è difficile individuare la sequenza temporale degli avvenimenti.
Ma è proprio questa fusione di passato presente e futuro che rende il romanzo affascinante: Vonnegut ci dice che osservando la vita tutta in una volta essa risulta bella e sorprendentemente profonda.
Così và la vita...

Un saluto da ansible

P.S.
Per quanto riguarda il bel film di George Roy Hill, esso vinse il Premio della Giuria al Festival del cinema di Cannes nel 1972.
Nella stessa competizione 'Solaris' di Tarkovsky vinse il Gran Premio della Giuria, davvero una grande annata per la SF.
Loggato
Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo (G.Rodari)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Amministratore

*

Responsabile area:
Urania
Libri
Fumetti
Visualizza collane curate
Offline  Msg:2488



W UraniaMania!!!
Copertina Preferita

Sta esplorando Saturno
8.0 %
GRIMI 1°
UM NCC 5-A
Sta esplorando Saturno


Profilo
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #8 data: 24 Marzo 2008, 19:19:28 »
Cita

Ansible, non ti preoccupare, nessuna polemica di turno aperta, doralys non è più di questo sito.

Quindi non ha letto le risposte al suo commento.
Loggato
Anagramma di BIBLIOTECARIO: beato coi libri


in lettura
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAspirante Ptertha

Collezionista

*

Offline  Msg:458




Copertina Preferita

Sta esplorando Prometheus
57.1 %
XP-15
UM NCC 37-A
Sta esplorando Prometheus
(Sat. di Saturno)

  
ProfiloWWW
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #9 data: 24 Marzo 2008, 19:35:00 »
Cita

Non ti preoccupare Ansible, leggiti Mattatoio e goditelo. La cosa migliore
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGran Fumettologo
Collezionista

*

Offline  Msg:1044



ci sono più cose in cielo e in terra,Orazio....
Copertina Preferita

Sta esplorando Thebe
4.1 %
BAT NAVE GOTHAM 13
UM NCC 71-A
Sta esplorando Thebe
(Sat. di Giove)


Profilo E-Mail
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #10 data: 24 Marzo 2008, 23:49:55 »
Cita


Citazione da: ansible il 24 Marzo 2008, 18:53:20

Obbedendo alle indicazioni del Trifide, non parlerò dei recenti avvenimenti che hanno turbato la comunità di UM, anche se lo faccio a malincuore e con l'animo pieno di amarezza per una vicenda che ha del surreale e che coinvolge due persone a me care.

E ora passiamo alla polemica di turno:


Citazione da: Ipnorospa il 20 Marzo 2008, 14:01:36

Io capisco solo ora che non ci sei più. . . . . . . che a criticare scrittori SENZA SAPER SCRIVERE ci vuole coraggio!
Se solo potessi rileggere ciò che hai scritto qui sopra . . . .

SCROAK!


Coraggio ci vuole a scrivere ciò che hai scritto. Ma come fai a dirlo e crederlo?.
....
Ciò non toglie che io sia in completo disaccordo con Doralys.
Mattatoio 5 è per me una delle opere più belle della moderna letteratura americana, è un romanzo sulla guerra, sulla crudeltà e la violenza sulle persone, ma parla anche di amore, di umanità, di rinnovamento e ovviamente anche di morte (Vonnegut è stato prigioniero di guerra e testimone del bombardamento di Dresda e questo fatto lo ha profondamente segnato).
Da quello che ho capito, ciò che disturba Doralys è che il romanzo si compone di numerose sezioni e paragrafi messi insieme senza ordine cronologico, apparentemente a caso, inoltre (aggiungo io) l'intera narrazione è scritta al passato, per cui è difficile individuare la sequenza temporale degli avvenimenti.
Ma è proprio questa fusione di passato presente e futuro che rende il romanzo affascinante: Vonnegut ci dice che osservando la vita tutta in una volta essa risulta bella e sorprendentemente profonda.
Così và la vita...

Un saluto da ansible

P.S.
Per quanto riguarda il bel film di George Roy Hill, esso vinse il Premio della Giuria al Festival del cinema di Cannes nel 1972.
Nella stessa competizione 'Solaris' di Tarkovsky vinse il Gran Premio della Giuria, davvero una grande annata per la SF.


Amico mio...quando una ha perso la brocca e si crede una grande critica...ignorando: Apollinaire, Dos Passos, Kerouac....e Tarantino...
Loggato
IpnoRospa


Visitatore


 

E-Mail
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #11 data: 25 Marzo 2008, 00:59:01 »
Cita

C'è stato un qui quo qua. . . .. in verità mi riferivo più alla grammatica e alla sintassi della recensione piuttosto che al legittimo parere sul libro.

Penso semplicemente che un minimo si debba saper scrivere per poter  criticare o elogiare il lavoro di un professionista.
Esistono regole e metri di giudizio dei quali bisogna essere a conoscenza; avventurarsi su un terreno ignoto ed inventarsi "critici letterari" espone a grosse figuracce. . .

Spassionatamente. . . .non mi è piaciuta neanche la spocchia con la quale ha distrutto il romanzo.

E' il mio insignificante parere

Croak!
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Gialli
Libri->Spy Story
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3152



Arciere di Corte.
Copertina Preferita

Sta esplorando Venere
62.5 %
GRENUILLE
UM NCC 1789-A
Sta esplorando Venere


Profilo
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #12 data: 27 Marzo 2008, 20:20:00 »
Cita

Vorrei ringraziarvi, la curiosità dopo aver letto i vostri commenti mi ha spinto ad andarlo a cercare, sepolto sotto altri libri in attesa.
Evidentemente era il momento giusto per leggerlo e amarlo. Così và la vita.
Gretana.
Loggato
Non sto invecchiando, sto diventando vintage.
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideAspirante Ptertha

Collezionista

*

Offline  Msg:458




Copertina Preferita

Sta esplorando Prometheus
57.1 %
XP-15
UM NCC 37-A
Sta esplorando Prometheus
(Sat. di Saturno)

  
ProfiloWWW
Re:Mattatoio n. 5
« Rispondi #13 data: 27 Marzo 2008, 21:15:55 »
Cita


Citazione da: gretana il 27 Marzo 2008, 20:20:00

Vorrei ringraziarvi, la curiosità dopo aver letto i vostri commenti mi ha spinto ad andarlo a cercare, sepolto sotto altri libri in attesa.
Evidentemente era il momento giusto per leggerlo e amarlo. Così và la vita.
Gretana.


Così và la vita
Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | La Fantascienza e gli altri generi... | Altra SF | Discussione: Mattatoio n. 5 «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione