COMMUNITY di UraniaMania

Vai in fondo alla pagina
 
 
Urania Mania - Torna alla HomePage Home di UraniaMania Benvenuto Visitatore. Per favore Login oppure Registrati. 20 Novembre 2018, 01:35:38
Indice del ForumCercaLoginRegistrati
Home Forum | Non solo UM... | Internet e Dintorni | Discussione: precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente? «prec succ»
Pagine: [1] Rispondi
  Autore  Discussione: precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?  (letto 950 volte)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3132



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
69.8 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« data: 25 Novembre 2010, 15:15:49 »
Cita

Una delle più importanti riviste americane di psicologia pubblicherà il lavoro di un professore che sostiene di aver dimostrato che gli eventi non ancora accaduti possono influenzare quelli presenti. La comunità scientifica però è scettica.


Immagine tratta dal sito "Repubblica.it"

Per leggere tutto l'articolo, sul sito "Repubblica.it":
http://www.repubblica.it/scienze/2010/11/12/news/veggenti-9050929/

A voi è già capitato di avere delle premonizioni?
A me capita spesso di canticchiare una canzone; poi accendo la radio e in quel momento la canzone sta andando in onda...
Loggato
Sto leggendo "Il potere" di A. Vietti
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePtertha Rosa anziano

WebMaster

*

Responsabile area:
Visualizza collane curate
Offline  Msg:4517



Papà mi dai libbo l'ulania?


Sta viaggiando verso Giove
14.3 %
GRIFONE1893
UM NCC 1983-A
Sta viaggiando verso Giove


Profilo E-Mail
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #1 data: 25 Novembre 2010, 15:54:14 »
Cita


Citazione da: marco.kapp il 25 Novembre 2010, 15:15:49

...
A voi è già capitato di avere delle premonizioni?
A me capita spesso di canticchiare una canzone; poi accendo la radio e in quel momento la canzone sta andando in onda...



A me capita continuamente... l'ultma volta qualche giorno fa, proprio di ritorno dalla visita all'ospedale dove era ricoverata mia moglie dopo il parto. Tra me e me pensavo: "però... la Rover (la mia auto che ha 198000 km) è stata a posto tutta l'estate ed ancora non ha dato un problema... mi sa che sta per capitare qualcosa...".
Non ho fatto in tempo a parcheggiarla sotto casa dei genitori che ho sentito un rumore strano e la temperatura è schizzata alle stelle. Spento il motore, ventola a palla, vaschetta dell'acqua vuota e fumata di vapore... era partito il termostato e sono rimasto appiedato per un giorno...

Comunque a me capita spesso di dire o pensare cose qualche istante prima che altri le pensino o le dicano: telepatia? empatia? precognizioni?... o più semplicemente voglia di crederci?
Loggato
Sto e-leggendo
I figli della follia - J. SOHL

...

5,90 'era già' troppo...

...

Un tempo questo forum era tutta campagna...
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3132



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
69.8 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #2 data: 25 Novembre 2010, 16:43:14 »
Cita

La mia personale ipotesi è questa:
Quante centinaia di volte pensiamo a delle cose o a degli avvenimenti che non hanno nessuna relazione con quello che accadrà realmente nel futuro.
Le poche volte invece che "ci azzecchiamo" sono quelle che ricordiamo meglio; così, ripescando nella memoria fatti attinenti (tanto per fare un esempio) a questo thread, addomestichiamo la realtà alla teoria che a volte si possa prevedere il futuro.
Loggato
Sto leggendo "Il potere" di A. Vietti
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #3 data: 25 Novembre 2010, 17:32:23 »
Cita


Citazione da: marco.kapp il 25 Novembre 2010, 16:43:14

La mia personale ipotesi è questa:
Quante centinaia di volte pensiamo a delle cose o a degli avvenimenti che non hanno nessuna relazione con quello che accadrà realmente nel futuro.
Le poche volte invece che "ci azzecchiamo" sono quelle che ricordiamo meglio; così, ripescando nella memoria fatti attinenti (tanto per fare un esempio) a questo thread, addomestichiamo la realtà alla teoria che a volte si possa prevedere il futuro.


caro Marco, la tua "personale ipotesi" è la spiegazione più accreditata.

e tuttavia, l'idea che il Futuro condizioni il Presente ha una sua dignità non solo a livello psicologico. viene in mente p.es. il sistema bio-teo-filosofico di Pierre Teilhard de Chardin, dove il punto Omega (il punto di arrivo dell'evoluzione cosmica) dirige lo sviluppo della vita e del pensiero.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideGrande Accattone dei Cieli

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:3132



Lettore di FS
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Mercurio
69.8 %
STAR QUEEN
UM NCC 1791-A
Sta viaggiando verso Mercurio


ProfiloWWW
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #4 data: 25 Novembre 2010, 18:00:25 »
Cita


Citazione da: dhr il 25 Novembre 2010, 17:32:23

caro Marco, la tua "personale ipotesi" è la spiegazione più accreditata.

e tuttavia, l'idea che il Futuro condizioni il Presente ha una sua dignità non solo a livello psicologico. viene in mente p.es. il sistema bio-teo-filosofico di Pierre Teilhard de Chardin, dove il punto Omega (il punto di arrivo dell'evoluzione cosmica) dirige lo sviluppo della vita e del pensiero.


Caro Dhr,
sapendo che avresti dato questa risposta, ieri ho preso un libro dell'autore che hai citato in biblioteca per leggerlo stasera prima di andare a letto.

Loggato
Sto leggendo "Il potere" di A. Vietti
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #5 data: 25 Novembre 2010, 18:08:37 »
Cita


Citazione da: marco.kapp il 25 Novembre 2010, 18:00:25





"me lo sentivo" che era una balla...

ma quindi... QUINDI... sono un medium!!!

facciamo un maximum, va'
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifidePotente Jedy di Tecnocity
WebMaster

*

Responsabile area:
UraniaMania
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3533



UraniaMania per piccina che tu sia...
Copertina Preferita

Sta esplorando Enceladus
14.3 %
DISCOVERY
UM NCC 2-A
Sta esplorando Enceladus
(Sat. di Saturno)


ProfiloWWW
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #6 data: 26 Novembre 2010, 10:33:18 »
Cita


Citazione da: marco.kapp il 25 Novembre 2010, 16:43:14

La mia personale ipotesi è questa:
Quante centinaia di volte pensiamo a delle cose o a degli avvenimenti che non hanno nessuna relazione con quello che accadrà realmente nel futuro.
Le poche volte invece che "ci azzecchiamo" sono quelle che ricordiamo meglio; così, ripescando nella memoria fatti attinenti (tanto per fare un esempio) a questo thread, addomestichiamo la realtà alla teoria che a volte si possa prevedere il futuro.


esattamente, quello che accade quando "ci azzecchiamo" è semplicemente definito dalla scienza come: COINCIDENZE
Loggato
E quando ci domanderanno cosa stiamo facendo, tu potrai rispondere loro: "Noi ricordiamo".
(Ray Bradbury, gli Uomini-Libro in Fahrenheit 451)
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideIl Grande Tiranno
Amministratore

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Horror

Tana del Trifide
Forum->Zona Reclusi

Visualizza collane curate
Offline  Msg:2709



Copiarci non è difficile, è inutile! Siamo forti!
Copertina Preferita

Sta viaggiando verso Turul
5.6 %
COTENNA DEI CIELI
UM NCC 4-A
Sta viaggiando verso Turul


ProfiloWWW
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #7 data: 26 Novembre 2010, 10:46:19 »
Cita

Le mogli sanno benissimo quando stai per aprire il frigo di nascosto, lo vedono in anticipo e se anche sono in un'altra stanza si materializzano col teletrasporto per cazziarti.
Non è coincidenza, forse hanno la telecamera di Marco.Kapp che vede dietro gli angoli...
Loggato
Ognuno vale uno, ma chi non partecipa vale zero.
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #8 data: 26 Novembre 2010, 11:17:34 »
Cita


Citazione da: TRIFIDE-GT il 26 Novembre 2010, 10:46:19

Le mogli sanno benissimo quando stai per aprire il frigo di nascosto, lo vedono in anticipo e se anche sono in un'altra stanza si materializzano col teletrasporto per cazziarti.


... o VICEVERSA, come in questa casa

Loggato
remotino

Membro del Club: La Tana del TrifideGuru Eccelso del Sovrano ordine di Chtorr

Curatore

*

Visualizza collane curate
Offline  Msg:455



W UraniaMania!!!


Sta esplorando Kleopatra
28.6 %
LIBERA NEI CIELI
UM NCC 61-A
Sta esplorando Kleopatra
(Asteroide)


Profilo E-Mail
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #9 data: 26 Novembre 2010, 16:18:20 »
Cita

Già, con mia moglie capita spesso che penso a qualcosa e dopo un po' lei accenna l'argomento, così pure capita di pensare....mi piacerebbe mangiare la tal cosa e spesso me lo fa.....sicuramente coincidenze...anche se dopo 41 anni di convivenza abbiamo probabilmente la  stessa struttura mentale...nel senso che abbiamo imparato a pensarla alla stessa maniera.

Remotino
Loggato
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #10 data: 27 Novembre 2010, 18:52:17 »
Cita

raga, stiamo dimenticando LA Causa Cosmica Metafisica per cui avvengono questi fenomeni: la legge di Murphy! ad esempio, uno esce senza ombrello e pensa "vuoi scommettere che pioverà?"... e così avviene.
Loggato
Vedi il profilo utente

Membro del Club: La Tana del TrifideNetturbino delle Quattro Dimensioni

Responsabile Area DB

*

Responsabile area:
Libri->Fantascienza
Libri->Gialli
Libri->Spy Story
Visualizza collane curate
Offline  Msg:3152



Arciere di Corte.
Copertina Preferita

Sta esplorando Venere
62.5 %
GRENUILLE
UM NCC 1789-A
Sta esplorando Venere


Profilo
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #11 data: 27 Novembre 2010, 19:25:23 »
Cita

"La Laguna Nera è un paradiso. Peccato che nessuno sia mai tornato indietro a raccontarlo."

Per forza, c'è il mostro.
Loggato
Non sto invecchiando, sto diventando vintage.
dhr


Visitatore


 

E-Mail
Re:precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente?
« Rispondi #12 data: 27 Novembre 2010, 20:06:44 »
Cita


Citazione da: gretana il 27 Novembre 2010, 19:25:23

"La Laguna Nera è un paradiso. Peccato che nessuno sia mai tornato indietro a raccontarlo."

Per forza, c'è il mostro.


certo! la frase è tratta dal film, che ho visto ieri. un'esperienza mistica.

a proposito di esperienze soprannaturali e del topic... pochi minuti fa, prima che cominciasse il TG1, ho detto a mia moglie: "Nei titoli di apertura comparirà la parola... FINI". e c'era!

ah adesso voglio proprio vedere se Maxnaldo avrà ancora il coraggio di negare l'esistenza dei fenomeni extrasensoriali!
Loggato
Pagine: [1] Page Top RispondiAbilita NotificaStampa
Home Forum | Non solo UM... | Internet e Dintorni | Discussione: precognizione e premonizione: spiegabili scientificamente? «prec succ»
Vai in:


Login con username, password e durata della sessione