15 Giugno 2015, 09:43:46Commento scritto da and
Voto: 7.50
Bello e particolare questo romanzo, in cui R. affronta con estrema ironia l'avvento del 'messia' degli ebrei sulla terra nell'anno 2050, fra malviventi, prostitute, necrofili e giocatori d'azzardo.
Assolutamente consigliato per la scrittura veloce e divertente e i personaggi mai banali.
 
22 Marzo 2013, 07:48:55Commento scritto da Han Tavers
Voto: 7.00
Buon romanzo, si legge velocemente, ogni capitolo è avvincente; nel finale cala di intensità, ma il colpo di scena non lo penalizza.
 
16 Marzo 2012, 17:40:41Commento scritto da Notman
Voto: 8.50

Ottimo libro senza dubbio!
I personaggi sono ipnotici e il ritmo non stanca mai, non c'è mai un calo per tutte le pagine..
Lo stile è davvero scorrevole ed è inutile non parteggiare per uno dei due personaggi principali...

Manca qualcosa per essere definito capolavoro, ma senza dubbio rimarrà a lungo impresso!
 
18 Dicembre 2009, 17:09:44Commento scritto da Tetsuo
Voto: 8.50
Lo stile di Resnick è scorrevole, incisivo e perfettamente 'sintonizzato'.
La storia cattura - non c'è verso - e anche se il ritmo perde qualche colpo nella seconda metà del romanzo, questo resta comunque di alta qualità.
SF socio-biblica da non perdere.
 
08 Settembre 2009, 00:17:16Commento scritto da Glystra
Voto: 6.00
romanzo faticoso che ruota su una simil storia biblica. si riprende un poco nel colpo di scena finale. nell'insieme appena sufficiente.
 
05 Settembre 2009, 23:04:27Commento scritto da oraclemaster
Voto: 9.00
Rimane interessante anche dopo vent'anni
 
27 Giugno 2009, 23:40:54Commento scritto da brz57
Voto: 8.50
idea originale e molto ben sviluppata, finale all'altezza
 
15 Novembre 2008, 09:21:50Commento scritto da crizzo
Voto: 7.00
Bel romanzo, con una buona caratterizzazione dei personaggi e ben raccontato.
 
25 Giugno 2008, 21:46:59Commento scritto da marco.kapp
Voto: 9.00
Un avvincente romanzo d'azione di uno dei miei autori preferiti. In un mondo antiutopico in cui la delinquenza e la depravazione sono all'ordine del giorno, si svolge la storia di due personaggi apparentemente antitetici, uno dei quali è assolutamente invulnerabile. Grandiosa l'idea di fondo e bella la "soluzione" finale.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro