09 Settembre 2013, 15:28:23Commento scritto da fabri
Voto: 8.00
romanzo di grande ironia, ottima fantascienza, spassosa
 
30 Gennaio 2012, 19:10:58Commento scritto da PabloE
Voto: 8.50

Pur mantendendo i toni e le trovate della Guida, questo secondo romanzo soffre nell'essere "il fratello mediano": alcune fra le genialate del primo capitolo si ripetono, la trama s'interrompe senza che niente sia stato concluso (lascia praticamente gli stessi interrogativi della Guida) e ti resta una voce nel subconscio che ti spinge a leggere subito il seguito. Non vale DNA, sei ingiusto.

Menzione speciale per la discussione sui tempi da utilizzare nel caso di viaggio nel tempo: fantastica!
 
14 Maggio 2011, 11:55:16Commento scritto da Arne Saknussemm
Voto: 6.50
Mi è piaciuto meno della "Guida galattica".
Credo che Adams vada "sorseggiato", grandi quantità mi risultano indigeste.
Quindi ho sbagliato a leggere questo romanzo subito dopo la "Guida".
Per il resto, questo volume ha , a mio avviso, gli stessi pregi e difetti della "Guida" ... con una buona dose di caos in piu.
Vedi il commento alla "Guida":
http://www.uraniamania.com/index.php?action=scheda&codscheda=851
 
01 Marzo 2008, 10:53:16Commento scritto da maxpullo
Voto: 8.50
Ad essere sincero mi è piaciuta di più la "guida galattica", ma la genialità senza paragoni di Douglas Adams riesce a convincere anche in questo secondo romanzo del ciclo.
Ottimo
 
16 Febbraio 2006, 12:01:59Commento scritto da francibass
Voto: 10.00
Seconda spassosissima puntata della Guida. Secondo me il più bello della serie, non c'è uno solo dei luoghi comuni della fantascienza che non venga utilizzato in modo assolutamente devastante. La scena della cena al ristorante è la cosa più divertente che abbia mai letto ed ancora adesso ci trovo qualche particolare nuovo. Adams si è superato nell'uso dei verbi passato-futuro ed anche il traduttore è stato grande a rendere il tutto perfettamente godibile. Il viaggio del tempo non sarà più un problema dopo aver letto questa guida...
 
04 Luglio 2005, 13:48:17Commento scritto da squeezo
Voto: 9.00
Supera ciò che pensavo insuperabile
 
12 Maggio 2005, 17:50:10Commento scritto da vinmar
Voto: 7.50
;D ;D
Mi spiace non essere d'accordo col Duke ma a me Douglas piace. E piace l'intero ciclo. L'idea di fare l'autostoppista e le regole del Manuale mi fanno impazzire.Nella Fantascienza attuale Douglas occupa un posto importante, e cosa ancora più importante riesce a regalarti un sorriso. Materia oggi troppo rara
 
12 Maggio 2005, 15:59:42Commento scritto da Stormbringer
Voto: 9.00
Secondo di un ciclo stupendo , romanzo avvincente , che ti lascia a bocca aperta , l'immaginazione vola tenuta per mano da un Adams superbo .
 
12 Maggio 2005, 13:20:51Commento scritto da nemesis
Voto: 9.50
Di gran lunga il miglior capitolo della serie, ti fa entrare in un vortice da mal di testa, ti shakera e puoi ti risputa alla realtà (se di realtà possiamo parlare).
DIVINO
 
01 Maggio 2005, 00:17:38Commento scritto da Zapod
Voto: 8.00
Per me il sale della vita è l' umorismo...Non l'ottimismo. Qui ce n'è a vagoni, fino a sfociare nella demenzialità più assoluta, insomma, la FS ride di sè stessa e lo fa con gran classe...
Ma ci pensate? Costruire un autostrada che passa proprio sul nostro bel pianeta, se non vi ricorda niente, andate a farvi un giro nella Valle dei Templi, in quel di Agrigento ::)
 
30 Aprile 2005, 16:35:32Commento scritto da ackseth2003
Voto: 9.50
Meglio del precedente: è ancora più assurdo!
Ciclo secondo me imperdibile..
 
Utenti cui piace il libro
robipek
Utenti cui non piace il libro