19 Ottobre 2016, 17:28:16Commento scritto da Pio III
Voto: 7.50
.
 
18 Settembre 2015, 11:25:19Commento scritto da odisseo
Voto: 3.00
Il testo è stato scritto più per voglia di scrivere che per essere letto. Sembra voler essere una parodia della "demenzialità" dei grandi scrittori s.f. British, ma senza l'humor che dovrebbe farne parte integrante. Lo scenario delineato, seppur grandioso, si perde dietro una trama povera ed uno stile sconclusionato e poco attento al lettore. Nomi dei personaggi, citazioni strettamente inglesi ed i cambi di scena, sebbene ridondanti in alcune descrizioni, danno molto per scontato e rallentano la lettura con la frequente necessità di tornare indietro, Si fa veramente fatica ad arrivare a capire dove vuole andare a parare e, soprattutto, ad arrivare in fondo.
 
09 Febbraio 2015, 12:37:22Commento scritto da emilio
Voto: 4.00
libro scollegato con una trama a dir poco inesistente, mediocre.
 
31 Gennaio 2015, 14:58:59Commento scritto da doge
Voto: 5.00
Il tipo di scrittura potrebbe anche essere bello..se non fosse che,inspiegabilmente,si sofferma su descrizioni inutili su qualsiasi cosa o persona attraversi la trama (dove vive,com'è vestito,la sua storia..)cosi tu ti convinci che quello deve essere un personaggio di qualche rilievo..e invece niente...Ho letto circa il 40% del libro aspettando che cominciasse a succedere qualcosa di...articolato..che abbia un senso..e invece..ho dovutp leggere il restante 60% a "velocità doppia" (cioè saltando a piè pari metà righe di descrizioni e altre robe irrilevanti)non vedendo ora di finire il libro il più presto possibile.Ho capito alla fine la trama del libro...e ho capito anche che il tutto è stato spiegato in malo modo (o non è stato spiegato affatto),perso tra particolari e ridondanze inutili,nessun senso o significato ultimo..niente di niente..questo libro mi lascia solo la sicurezza che di certo non lo rileggerò mai più...:-( Voto: 5 (non dò 3 o 4 perchè,se fosse stato scritto in modo diverso o da un altro scrittore,la storia poteva anche essere molto bella..invece..)
 
11 Settembre 2014, 10:52:05Commento scritto da claudiob
Voto: 6.50
Visionario, ma caotico. Difficile da interpretare, eppure, come ha detto Arne, il libro ti lascia qualcosa di interessante alla fine. Una sensazione, un'emozione e la convinzione di aver letto qualcosa di dannatamente originale. Harrison non passerà di certo inosservato nelle mie prossime letture, anche se ci vuole una straordinaria concentrazione per cogliere il tutto. Diffidate da chi non ha letto tutto il libro, ma sappiate che tanto impegno è qui richiesto!
 
03 Luglio 2014, 11:42:05Commento scritto da joker
Voto: 7.50
.
 
01 Maggio 2014, 08:09:26Commento scritto da Arne Saknussemm
Voto: 7.00
Serve un Po di tenacia per superare le prime 100 pagine e si fatica un po' nel mettere insieme dei pezzi di storia. Alcune parti sono poco chiare e restano irrisolte al termine della lettura, ma d'altra parte è proprio la che l'autore vuole arrivare... L'inconoscibilità, la relatività...n...questo romanzo ti resta però attaccato addosso, sensazioni, colori, immagini...n...è davvero "un'esperienza".nAverne di autori contemporanei del calibro di MJH !!  
 
15 Aprile 2014, 11:37:47Commento scritto da Oldman
Voto: 3.00
Arrivato con fatica alla pagina 111, poi ho dovuto capitolare! Gli scrittori di SF inglesi non mi sono mai stati particolarmente simpatici; ed ora ne ho avuto la conferma! Sicuramente questo scrittore in futuro lo schiverò come una pozzanghera!
 
07 Aprile 2014, 19:16:31Commento scritto da Faresme
Voto: 4.50
Arrivato a pagina 42 ho abbandonato la lettura, non riuscendo più a capire e seguire la trama.
Semplicemente incomprensibile........
Se qualcuno riesce a terminare la lettura è veramente uno stoico.....
 
21 Marzo 2014, 14:57:26Commento scritto da clisimak
Voto: 4.50
Abbandonato dopo circa cento pagine, lette con molta fatica, ostico, quasi incomprensibile, già uno dei precedenti romanzi dello stesso autore "luce dell'universo" mi è costato un notevole sforzo per terminarne la lettura, ma questo romanzo proprio non sono riuscito a finirlo, evidentemente questo autore non fa per me.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

frisco, Vedi il profilo utente, dottogekuri, lacage