22 Ottobre 2017, 12:19:47Commento scritto da astrologo
Voto: 4.50
L'autore ha troppo dilatato lo scritto e la prima parte fa a pugni con la seconda. Inoltre i personaggi sono appena  sbozzati e l'unica risorsa del romanzo sta in una serie di battaglie che non avevano bisogno dell'ambientazione su altri pianeti per essere credibili. Mediocre, si può cancellare.
 
26 Settembre 2012, 19:49:18Commento scritto da belvas
Voto: 4.00
L'unico elemento di fantascienza è dato dalla date eni quale avvengono gli avvenimenti narrati, considerato il "capolavoro" dell'autore, francamente mediocre, interrotta la lettura senza alcun rimpianto.
 
06 Marzo 2009, 17:53:30Commento scritto da Free Will
Voto: 5.00
Romanzo di fantapolitica con scene di guerra, in cui di fantascientifico c'è ben poco: addirittura la tecnologia descritta è quella degli anni 70, senza alcuno sforzo di immaginazione; forse l'elemento più bizzarro è la strana alleanza denominata Condominium fra USA e URSS.
Per il resto è un racconto che si sarebbe prestato a sviluppi di ben più ampio respiro; tutto appare solo accennato, fatto a gettar via: non esistono dettagli degli ambienti descritti, i personaggi sono assai poco caratterizzati, mancano tutti i raccordi fra una situazione e l'altra.
Come buon peso, la traduzione di Laura Serra è pessima: non solo dal punto di vista semantico, ma perfino nella grammatica e nella sintassi; in più i dialoghi tradotti con il "voi" tipico del Sud Italia, sono assolutamente ridicoli.
Avrebbe meritato un voto ancora più negativo, ma ho voluto rispettare un autore che ho apprezzato in molte altre occasioni.
 
22 Aprile 2005, 17:09:46Commento scritto da dragon2
Voto: 7.00
La guerra accompagna sempre la razza umana, ovunque questa metta piede. Buon romanzo.
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

ciccio, robipek
Utenti cui non piace il libro