12 Dicembre 2012, 02:30:57Commento scritto da fieramosca
Voto: 5.50
Romanzo originale, ma niente di più. Insufficiente.
 
22 Giugno 2009, 14:04:47Commento scritto da maxpullo
Voto: 6.50
Romanzo assai strano questo che ricorda molto alcuni libri di J.M. Auel sulle tribù della preistoria e descrive le avventure del giovane cacciatore Eban in una terra sconvolta dalle radiazioni e irta di pericoli.
Il giovane protagonista combatte coraggiosamente contro orsi, puma e draghi, sfidando talvolta i misteriosi e terribili "uccellimorte" in spericolati "voli" con le ali che ogni giovane cacciatore impara a costruirsi nel corso della sua vita e, come nella miglior tradizione dei romanzi di fantasy, conduce la sua compagna e la sua gente in una terra migliore in cui una strana magia è in grado di assicurare protezione, calore e abbondanza.
Ma, come saggiamente anticipato dalla quarta di copertina e come si evince da numerosi indizi nel corso della lettura, questo non è affatto un romanzo di fantasy e le avventure di Eban proprio nelle ultimissime pagine sono destinate ad essere rilette in una luce completamente diversa.
Un bel romanzo, scorrevole ed emozionante anche se non proprio un capolavoro.
 
29 Aprile 2006, 17:15:29Commento scritto da grifone58
Voto: 7.50
Decisamente un bel romanzo... coinvolgente
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

Vedi il profilo utente, effedierre, elizara, kal-el, robipek
Utenti cui non piace il libro