24 Giugno 2011, 23:26:26Commento scritto da maxpullo
Voto: 9.00

Una antologia assolutamente fantastica: per intensità e qualità dei racconti senza alcun dubbio paragonabile alle antologie/capolavoro "Cosmolinea" di Fredric Brown e "Shock" di Matheson.
La fantascienza è qui solo il pretesto che serve all'autore per liberare il suo estro creativo: il palcoscenico ideale allestito da Sheckley per far vivere i suoi eccezionali personaggi, mai banali e sempre pronti a descriverci l'impatto con una realtà folle, imprevedibile e piena di sorprese.
E' difficile indicare dei racconti in particolare perchè sono tutti davvero ottimi, eppure io penso che un racconto così stupendo e toccante come "Il magazzino dei mondi" meriti di essere citato, come pure meritano menzione l'incalzante "S'alza un vento" ed il geniale "Scacco matto", ma, ripeto, è difficile trovare dei racconti "migliori" in una raccolta dove regnano il genio e la perfezione.
La cosa che mi fa riflettere è l'impressione di deja-vu che questi racconti mi hanno dato: in molti di loro ci ho ritrovato, infatti, temi e considerazioni a me già familiari e che mi hanno lasciato la fortissima sensazione di aver già letto altrove una storia simile. Forse è solo la straordinaria capacità di Sheckley di riuscire a raccontare in modo semplice e gradevole storie che attingono dall'immaginario collettivo e che fanno parte del nostro comune modo di sentire, o forse è il fatto che la sua genialità ha influenzato altri autori, ma l'impressione di "ritrovare un vecchio e caro amico" è il più grande pregio di ciascuno di questi racconti.
Una antologia semplicemente perfetta.

Fantasma 5 - 8,5
Specialista - 8
Mun-Mun - 9
S'alza un vento 9,5
Armatura di flanella grigia - 8,5
Sprezzo del pericolo - 8
Il magazzino dei mondi - 10
Scacco matto - 9,5
Oracolo - 9
Nuova invasione - 8
Requiem automatico - 7,5
La città premurosa - 8,5
 
28 Novembre 2008, 23:25:26Commento scritto da Eremita
Voto: 8.50
bello...
Una bella antologia di ottimi racconti...
brevi, incisivi, "maneggevoli" nel senso che si leggono bene anche in situazioni di frequente interruzione.
ti colpiscono nel "sense of wonder" e ti lasciano un "buon retrogusto" di lettura...
a parer mio ottimi!
dal surreale all'umoristico, passando un po' su tutti gli argomenti!

Consigliato!
 
09 Gennaio 2006, 15:43:07Commento scritto da marsman60
Voto: 8.00
bellissima antologia di storie quasi tutte ottime .
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

Vedi il profilo utente
Utenti cui non piace il libro