18 Agosto 2012, 14:08:58Commento scritto da Free Will
Voto: 6.00
Collenebbia, Nerorologio, Portofetido, Melmaville, Fognatown, Scolotown.
Reverendo Chiesabuia, Falchetta Will, Mamma Zarzarkas, Cervello Zozzo Denslow, Anfetamina.
Bastano questi nomi di località e persone, insieme alla varietà di personaggi costituita da robot, cyborg, uomini lucertola, uomini gatto, ecc., per inquadrare il racconto.
Ron Goulart è unico nel suo genere ed è quello che ci vuole per passare tre ore (più che sufficienti per far fuori il libro) in maniera spensierata e divertente.
Sono però in imbarazzo nel dare un voto: vorrei assegnare un bel 10 per il massimo livello di divertimento, ma poi dovrei dare a Clarke un 100 e ad Asimov un 1000; dovrei limitarmi ad un 2 per la scarsa profondità, ma poi dovrei affibbiare a Donato Altomare un meno 50 e a Francesco Verso un 273 sotto zero.
Così, in maniera pilatesca mi posiziono sulla sufficienza, anche se il libro può essere confuso con tanti altri, grigi e insipidi.
E tutto si può dire tranne che questo sia insipido.
 
08 Febbraio 2009, 13:57:05Commento scritto da attiliosfunel
Voto: 5.50
I libri di Goulart vanno presi per quello che sono: divertenti favolette con vaghi intenti satirici, dallo stile talvolta fastidiosamente ironico, talvolta (anche se sempre meno col passare degli anni) spassoso. Questo romanzo si colloca un po' a metà tra il trascinante Heil Hibbler e le noiose ripetitivtà delle ultime opere pubblicate su Urania: anche se, secondo me, con una certa propensione alla seconda categoria. Niente di nuovo sotto il sole.
 
08 Febbraio 2009, 13:39:06Commento scritto da Psycho
Voto: 2.00
Andrò contro corrente ma a me questo libro non è piaciuto per nulla!Banale e scontato, per non parlare poi delle ambientazioni, mi sembrava di leggere una favola per bambini!
Pessimo romanzo!
Carino il racconto a fine volume!
 
20 Dicembre 2008, 08:50:47Commento scritto da crizzo
Voto: 7.00
Bel romanzo, con personaggi tanto strani quanto vivi e affascinanti.
 
07 Luglio 2005, 14:08:50Commento scritto da squeezo
Voto: 7.00
Dite quello che volete, a me Goulart è piaciuto fin dal primo momento. divertente!
 
11 Maggio 2005, 12:38:54Commento scritto da MANUEL
Voto: 8.50
I luoghi, le descrizioni, i personaggi, la storia, tutto il libro è stupendo.L'illustrazione di Karel Thole è stupenda.Ron Goulart con questo libro dimostra di avere uno stile inimitabile nello scrivere fantascienza. :lode:
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro