06 Novembre 2017, 09:28:26Commento scritto da and
Voto: 7.00
Nessuno scopre adesso Disch per quel grande scrittore che è (nonchè poeta e autore di teatro tra l'altro), e questa prima parte di antologia, che si conclude 2 numeri dopo nella 'sacra' collana, ne è la prova .
Avrei gradito forse un po' più di fs nei racconti, ma capisco che l'autore è talmente trasversale ai generi che la mia è solo la sciocca e ottusa richiesta dell'appassionato di genere.
 
07 Maggio 2016, 16:05:32Commento scritto da astrologo
Voto: 8.00
In questa pubblicazione bisogna distinguere 2 cose: I racconti di Dish sono "diversi", solo alcuni sono di fantascienza, altri sembrano scritti da qualcuno in preda di fumi etilici o peggio che si è fatto uno spinello.
Insomma l'autore americano è spiazzante, pessimista, strano- voto 5
La 2 cosa è uno dei capolavori di Kafka, uno dei più grandi autori del 900 a carattere mondiale: La metamorfosi può sembrare spiazzante, noioso e incomprensibile a chi non avesse letto " il castello" o "il processo". Invece è il manifesto del pensiero di questo autore: l'uomo combatte invano contro i potenti di tutti i generi, anche se qui il potente è solo il padre ,stufo della situazione, che decide di porvi fine. Kafka rappresenta la solitudine umana, che crea insicurezza, diversità, incomprensione. Gregory Samsa è un pover'uomo che diventa un insetto, perché soltanto così i suoi familiari si occuperanno davvero di lui.  voto 10 e lode.
 
26 Giugno 2009, 18:06:14Commento scritto da Eremita
Voto: 2.50
Non mi è piaciuto per niente! Ho fatto una gran fatica a finirlo. Poca, pochissima fantascienza. Molto surreale, a tratti horror (quasi), ma poco altro. Buono lo stile ma molto poco accattivante. Il racconto meno peggiore degli altri: il bravo piccolo tostapane. Per il resto scadente e noioso tutto il resto del libro.
 
13 Aprile 2008, 11:12:55Commento scritto da lonewalker
Voto: 9.00
Mi permetto di dissentire dal primo commento negativo.........probabilmente dovuto al fatto che non ti puoi portare una serie di antologie con centinaia di racconti e poi essere "lucido" e obiettivo alla fine per dare un giudizio. Sono d'accordo sulla difficoltà dei racconti ma approcciati nel giusto modo meritano. Vedi comunque il mio commento al n. 752.
Certo siamo uno diverso dall'altro e questo è un autore dove i giudizio possono essere diversi, anche opposti. Lone
 
12 Agosto 2007, 18:55:04Commento scritto da marsman60
Voto: 5.00
(estate 2007 )mi sono portato in vacanza un intero gruppo di antologie  e come sempre sono rimasto deluso su un centinaio di brani ne ho trovati interessanti solo una trentina il resto come acqua fresca perciò insufficienza a tutte le antologie.
 
01 Maggio 2007, 09:33:12Commento scritto da crizzo
Voto: 5.00
Una raccolta di racconti irreali ma abbastanza piacevoli da leggere; in appendice (da non perdere - ma abbastanza noioso) la "Metamorfosi" di Kafka.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro