04 Febbraio 2018, 12:39:28Commento scritto da grifone58
Voto: 9.00
Decisamente un romanzo ottimo, pieno di colpi di scena e ben sviluppato
 
20 Gennaio 2018, 23:05:29Commento scritto da capricorno52
Voto: 8.50
Stimolato dai nuovi annunci di Urania , a breve,  come indicato nel blog uscira’ Entoverse  quarto capitolo del ciclo “ I giganti”, spinto dalla curiosità e dal positivo ricordo ,ho riletto questo libro conservato da decenni nella mia biblioteca.
La rilettura , ancorchè per sommi capi ricordassi la trama , è stata una sorpresa.
E’ un romanzo breve ,se fosse stato piu’ lungo non avrebbe guastato, e,  bellissimo , stupenda l’idea fantascientifica su cui è basata la trama , la scoperta di uno scheletro sulla Luna datato 50.000 anni che sconvolge il mondo scientifico e costringe a ripensare le origini dell’ uomo , buono lo stile di scrittura , in alcune parti un poco didascalico ,  poca l’ azione , dialoghi stringati, zeppo di ben descritte speculazioni scientifiche che si incrociano si confermano o smentiscono a vicenda , tensione da fantathriller e fantarcheologia presentata in modo plausibile, viva e vibrante.
Molto belle le parti epiche tratte dal diario degli ultimi momenti di vita di Charlie, nome dato allo scheletro,  finale a sorpresa e finalino gustoso ed ironico.
Romanzo di ottima fantascienza, parte di un ciclo ora di quattro libri , pur scritto nel 1977 non mostra i suoi 40  anni.
L’ ho riletto in 24 ore , divorato…. Complessivamente superiore alla media , lettura consigliata.    
 
19 Agosto 2015, 16:06:06Commento scritto da Mifune
Voto: 9.00
Bellissimo! Zero azione, solo dialoghi, eppure la tensione non cala mai fino all'ultima riga. La storia è molto interessante (una scoperta archeologica sulla Luna dà il via a una rivoluzione nel campo delle conoscenze sul genere umano e sul Sistema Solare) e lo stile è più che buono. Eccellente esempio di hard science fiction. Seguìto da Chi c'era prima di noi.
 
03 Novembre 2014, 13:40:47Commento scritto da antosimov
Voto: 7.00
Il romanzo è interessante e intrigante. Manca un po' di movimento, perciò la lettura non è scorrevole.
Ottimo il finale con parecchi colpi di scena. il finale sembra fatto apposta per una seconda puntata.
 
20 Aprile 2014, 10:37:52Commento scritto da Dart Fener
Voto: 8.00
La quasi totale assenza di azione è compensata da speculazioni scientifiche originali e intriganti.
 
21 Novembre 2012, 14:53:51Commento scritto da and
Voto: 7.50
Bel giallo fantascientifico in cui le ipotesi, le smentite e le nuove spiegazioni scientifiche prendono il posto di vera e propria azione.
Molto intrigante la spiegazione finale.
 
20 Ottobre 2012, 14:26:33Commento scritto da Kane
Voto: 9.50

BELLISSIMO!!!
 
18 Ottobre 2012, 17:41:44Commento scritto da Free Will
Voto: 6.50
L'idea fantascientifica su cui si basa questo romanzo è molto intrigante. La soluzione dell'enigma emerso all'inizio è portato avanti come se fosse un giallo e, come tale, si svela solo nelle ultime pagine.
Purtroppo appare troppo didattico e, nella parte centrale, piuttosto noioso, anche per la scarsa caratterizzazione dei personaggi e per la mancanza totale di azione. Tante parole inutili per dire niente e tornare da capo nelle ipotesi "scientifiche" e finalmente trovare quella giusta: non si vede l'ora di arrivare alla fine, e questo non è un buon segno.
La traduzione di Beata della Frattina a tratti è piuttosto distratta e scivola sulla sintassi e perfino sulla grammatica italiana, senza contare il lessico stridente ed il linguaggio obsoleto.  
 
18 Gennaio 2012, 18:57:53Commento scritto da Notman
Voto: 9.50
Uno dei miei romanzi preferiti, una ricerca antropologica da hard SF
Una goduria da leggere, pagina dopo pagina nuove rivelazioni e nuove domande... per arrivare al finale.. che di sicuro non delude!
 
01 Dicembre 2009, 19:31:48Commento scritto da npano
Voto: 8.50
Ma che goduria leggere questo romanzo... divorato

Tante idee ben messe, storia scritta bene e finale decisamente da 9

Unica pecca , più che altro nella parte centrale, una certa semplificazione degli avvenimenti e in generale un modo molto schematico nel portare avanti la storia e personaggi un po schematici e poco sviluppati.

Ma lo svilupparsi dell'indagine come un mosaico da comporre per arrivare alla soluzione finale è magistrale e permette al lettore di farsi delle sue ipotesi e quindi arrivarci anche da solo.
Finale per niente banale e molto affascinante

Stiamo parlando di un romanzo di sole 160 pagine(forse troppo poche) ma su cui un autore moderno ci farebbe un romanzo da 1000 pagine, tanta roba sul fuoco.

Straconsigliato
 
21 Novembre 2009, 00:04:13Commento scritto da bibliotecario
Voto: 6.50
Buon fantathriller archeologico, con spunti e idee veramente interessanti, la risoluzione del caso presentato nelle prime pagine è coinvolgente e prosegue con colpi di scena consecutivi sino all'ultima pagina. L'unica nota dolente, non da poco, è la quasi totale mancaza di personaggi e azione e quei pochi sono del tutto secondari rispetto al mistero  che pian piano l'autore ci svela.
 
03 Luglio 2009, 22:44:59Commento scritto da brz57
Voto: 9.50
ottimo!! un bellissimo romanzo pieno di colpi di scena ed una trama molto ben congegnata.
 
17 Aprile 2006, 21:03:33Commento scritto da cat
Voto: 9.00
Un bel giallo che fornisce al lettore la chiave per la soluzione. Coinvolgente.
 
02 Settembre 2005, 12:41:52Commento scritto da vipotto
Voto: 9.00
Bello! Indubbiamente bello, pieno di colpi di scena e scoperte. Ti tiene in sospeso sino alla fine!
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

ciccio, Vedi il profilo utente


Utenti non associati:

Robod5, C7L6P, egiteo, elizara, robipek
Utenti cui non piace il libro