02 Gennaio 2013, 12:10:37Commento scritto da Nova68
Voto: 6.00
Storiella gradevole che si lascia leggere con estrema facilità e scorrevolezza
Il personaggio principale è abbastanza ben delineato ma avrebbe meritato sicuramente maggior spessore ed un nome migliore.
Secondo me è comunque un mezzo passo falso. Esistevano tutte le premesse per creare una grande avventura nello spazio con armi ed astronavi, invece abbiamo un sacco di situazioni abbozzate, tipo l'attacco arbitrario ad un nave passeggeri, il sabotaggio. Tutto risolto in modo frettoloso per arrivare a 120 paginette. Anche il finale alquanto frettoloso e tirato via. Necessità di rispettare dei tempi?
 
17 Giugno 2012, 17:55:39Commento scritto da maxpullo
Voto: 7.00
Il titolo è particolarmente poetico ed è un invito alla lettura; lettura che peraltro scorre via piacevolmente grazie ad una storia avventurosa che coinvolge sin da subito e ad uno stile narrativo davvero ottimo.
Si fatica a staccare gli occhi dal libro, ma, riprendendolo in mano dopo le doverose pause forzate indotte dalle incombenze quotidiane, ci si ricorda immediatamente dell'episodio in cui la lettura era stata interrotta, segno che la trama scorre lineare e senza troppi intoppi.
I personaggi sono abbozzati quel tanto che basta per renderceli cari e l'ambientazione della storia in una galassia in cui gli uomini hanno "dimenticato" le loro origini terrestri aggiunge quel tocco di romanticismo e di fascino che sono le prerogative principali del romanzo.
Eppure, nonostante tutte queste note positive, il libro non si può definire esattamente un capolavoro: la storia, infatti, scivola via rapidissima su binari abbastanza scontati e la sensazione che ci siano stati dei tagli e delle "condensazioni" è fortissima, soprattutto nel finale ridicolmente affrettato (non siamo sui livelli di "Titano" ma ci manca poco).
Facendo una somma di pro e contro ne viene fuori un buon libro ad alto grado di intrattenimento, interessante e certamente da leggere, ma senza farsi troppe aspettative.
 
27 Febbraio 2012, 19:50:20Commento scritto da Notman
Voto: 6.50

Sicuramente un romanzo divertente, che fa della solidità il suo cardine, non è presente niente di innovativo ma neanche nulla che stona, tutto sommato nella media..
Sicuramente si presterebbe per essere un soggetto da film.
 
07 Ottobre 2009, 20:51:17Commento scritto da oraclemaster
Voto: 9.00
Adoro quando la fantascienza diventa realtà ed in questo romanzo si ipotizza che il Presidente della Terra sia un uomo di colore.... è passato qualche anno ma ci siamo arrivati.
Bello, non sente il peso degli anni e ci si potrebbe tranquillamente ricavare un film.
L'unica nota negativa è l'accelerazione degli eventi nel finale.
 
24 Luglio 2009, 19:20:17Commento scritto da nottolone
Voto: 9.00
Sorprendente! Nonostante la ridicola presentazione di  quarta di copertina.
Da leggere.
 
Utenti cui piace il libro
kal-el, robipek
Utenti cui non piace il libro