04 Novembre 2009, 22:09:35Commento scritto da maxpullo
Voto: 5.50
Alti e bassi in questa variegata antologia che propone una raccolta di racconti ambientati sulla Terra e, sorprendentemente, i colpi più bassi arrivano proprio dai nomi più altisonanti.
Tra questi regge solo Asimov ma con una storia, "Oggi si volta", abbastanza anonima che ci descrive stancamente e noiosamente un mondo in cui il supercalcolatore Multivac gestisce le elezioni politiche, mentre lasciano di stucco gli "scivoloni" di Clarke e Simak. Il primo, con "Ritmo assoluto", tiene bene inizialmente presentandoci una storia interessante, ma non riesce a mantenere le premesse sino in fondo e delude proprio nel finale, mentre il buon Simak, con "La macchina di Pascal", ci racconta la solita favoletta di viaggi nel tempo che lascia il tempo che trova.
Praticamente illeggibile, invece, il racconto dell'ultimo "grande", Van Vogt, che con il suo "Automi" ci dimostra come la grammatica e la sintassi siano superflui quando la storia da raccontare non ha nè un capo e nè una coda.
Per fortuna ci sono Hamilton e Bloch, con i due racconti di apertura, a tenere su le sorti dell'antologia.
Hamilton con il suo indimenticabile "Hunati" ci fa vivere il mondo vegetale come non lo abbiamo mai visto e ce lo presenta in un modo assolutamente originale e inquietante, anche perchè quello che racconta appare improbabile ma non impossibile. Robert Bloch, dal canto suo, ci presenta un raccontino, "UFO temporale", che è un vero capolavoro, riprendendo il tema dei paradossi temporali tanto caro al suo maestro Fredric Brown.
Se la cavano, infine, con la sufficienza piena sia l'oustider Gardner, che con il suo "Il mondo di Kk-kk" ci presenta una storia avventurosa e ricca di fascino, che il bravo Bradbury, che con il suo divertente e imprevedibile "La bottega del cosaio", conclude in ripresa l'antologia.

Ecco le mie valutazioni dei singoli racconti:

- Hunati - 7
- UFO temporale - 8
- Il mondo di kk-kk - 6
- Ritmo assoluto - 5
- La macchina di Pascal - 4
- Oggi si vota - 5,5
- Automi - 3
- La bottega del cosaio - 6
 
12 Agosto 2007, 18:53:09Commento scritto da marsman60
Voto: 5.00
(estate 2007 )mi sono portato in vacanza un intero gruppo di antologie  e come sempre sono rimasto deluso su un centinaio di brani ne ho trovati interessanti solo una trentina il resto come acqua fresca perciò insufficienza a tutte le antologie.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro