31 Agosto 2014, 11:48:35Commento scritto da belvas
Voto: 9.00
fanta triller ambientato negli anni '50. Per chi apprezza le atmosfere grigie è perfetto di Londra, io le appresso. Lo stile che cresce fino all'epilogo finale, tipico dell'autore, lo rende al solito molto apprezzabile, voto elevato visto che l'autore, a parere mio poco apprezzato, spesos si è espresso a questi livelli
 
31 Agosto 2012, 16:46:26Commento scritto da Free Will
Voto: 6.00
Questo romanzo degli anni '50 è un discreto thriller, ma la fantascienza è relegata solo ad un piccolo dettaglio, peraltro inverosimile.
Purtroppo risente completamente dell'ingiuria del tempo ed appare vecchio e polveroso, anche a causa del linguaggio vetusto usato dalla traduttrice che, oltretutto, non conosce i congiuntivi.
Comunque il racconto ha un certo ritmo e la storia è abbastanza ben costruita; i personaggi sono tutti antipatici, a partire dal protagonista con il quale è impossibile immedesimarsi.
 
09 Febbraio 2011, 16:56:06Commento scritto da marsman60
Voto: 6.50
molto piu' giallo e spy che fantascienza ma non male, tuttosommato.
 
22 Marzo 2009, 18:05:02Commento scritto da marco.kapp
Voto: 6.50
Più un romanzo di spionaggio che di fantascienza. Bella solo l'idea dell' "uomo isotopo" che parla all'indietro nel tempo, che però viene spiegata in modo un po' raffazzonato.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro