06 Marzo 2014, 10:28:21Commento scritto da and
Voto: 7.50
Questo è uno dei primi romanzi di Bova, all'epoca 37enne, ed è pieno di vitalità nella trama dalla prima all'ultima pagina.
Stile chiaro con pochi fronzoli, personaggi ben delineati ma anche sfumati (cattivo ma non così cattivo, buono ma non così buono), questo romanzo si legge bene, anche se in alcune parti si nota un pizzico di ingenuità dell'autore.
Una buona lettura.
 
22 Giugno 2009, 08:12:53Commento scritto da grifone58
Voto: 7.50
Lettura agile per un romanzo pieno di idee e colpi di scena.
 
08 Giugno 2009, 09:07:54Commento scritto da Thx 1138
Voto: 6.50
Curioso romanzo di Bova che, sebbene scritto nel 1966, mi lasciava l'impressione, durante la lettura, di essere almeno di vent'anni più datato, probabilmente a causa di alcune "leggerezze" ed ingenuità nello sviluppo della trama. La storia, divisa in tre parti, ripercorre gli intrighi politici e le mire espansionistiche di un dittatore impegnato nel tentativo di  espandere il suo dominio sui sistemi confinanti. Le vicende finiscono per ruotare attorno alla "Duellomacchina" ed al suo inventore. Un dispositivo creato per consentire agli uomini di sfogare la loro aggressività e redimere le dispute personali in modo solo oniricamente cruento, che però, sorprendendo anche il suo geniale inventore, si rivelerà essere molto più di questo. Una lettura piacevole e scorrevole.
 
30 Maggio 2008, 08:38:54Commento scritto da Eremita
Voto: 8.00
Molto bello, originale, pieno di personaggi, ironico, un piacere da leggere, ribaltamento di fronte finale e davvero un lieto fine. Forse un po' troppo semplice, ma può anche essere questa una parte della sua bellezza.
Consigliato.
 
16 Maggio 2005, 13:08:08Commento scritto da nemesis
Voto: 7.00
Senz'altro non un capolavoro, il nostro ben ha fatto di meglio, ma una buona idea ben sviluppata.
Bel libro
 
05 Maggio 2005, 20:21:39Commento scritto da Zapod
Voto: 7.50
Non tutto quello che ho letto di B. Bova mi ha lasciato soddisfatto, anche qui l'idea di fondo non è esattamente originale. Il racconto però regge bene e si lascia leggere. Buono.
 
24 Aprile 2005, 10:18:06Commento scritto da marsman60
Voto: 7.50
proprio come deve essere la fantascienza
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

Vedi il profilo utente


Utenti non associati:

Free Will, elizara
Utenti cui non piace il libro