24 Novembre 2017, 20:11:37Commento scritto da Rocheta
Voto: 6.00
Che dire di questo romanzo? Ho iniziato il libro con entusiasmo perché le premesse per una lettura piacevole c'erano tutte: una vicenda intrigante, le astronavi, gli spazi infiniti, un pianeta da trovare e lo stile inconfondibile del grande Asimov, ma un intrigo planetario e dei colpi di scena inverosimili, conditi da una storia d'amore in stile Harmony mi hanno fatto optare per una sufficienza risicata. Aver letto da poco Hyperion di Dan Simmons, di tutt'altro spessore, ha sicuramente influenzato il mio giudizio.
 
05 Aprile 2011, 21:29:17Commento scritto da PabloE
Voto: 7.00

Lo sviluppo della storia è sicuramente avvincente e con colpi di scena.
Tuttavia è la fine il punto debole. Il documento speciale lo si intuisce sin dal principio, i personaggi giocano sul bluff senza che Asimov ne dia complete spiegazioni e alcuni mancano di spessore, sono troppo inclini a favorire la fine così come lo scrittore l'aveva architettata.
L'intrigo politico è invece costruito ottimamente, bisogna solo starci dietro!
 
09 Aprile 2010, 15:36:35Commento scritto da Eremita
Voto: 7.50
bel romanzo, intrigato e intrigante...
ottimo lo svolgimento e lo stile, solo discreti i personaggi anche se mossi con maestria dall'autore.
bello il finale!
 
31 Gennaio 2010, 22:08:38Commento scritto da Leinster57
Voto: 7.00
C'è tutta l'esperienza e la furbizia di Asimov. E' un buon libro da cui forse hanno preso spunto le saghe di Star Wars. Ma la lunga lettura trova soddisfazione solo nel finale dove l'originalità di Asimov viene fuori
 
16 Maggio 2005, 17:24:31Commento scritto da nemesis
Voto: 8.00
Una SPACE OPERA del tutto umana, tra intrighi e scontri.
 
25 Aprile 2005, 23:52:48Commento scritto da Stormbringer
Voto: 9.00
Visioni incredibilmente nitide nei particolari di flotte galattiche, spazi infiniti come solo Asimov sa fare, tutto in questo libro mi piace, lettura scorrevole, appassionante, imperdibile!
 
25 Aprile 2005, 21:12:08Commento scritto da Zapod
Voto: 8.50
Un Asimov prima maniera, parla ancora qui di un intrigo con lo sfondo del suo straordinario impero galattico, tutto è opulento e gigantesco, ma in lento decadere. Si va profilando l'era della fondazione. Ottimo libro, c'è tutto quello che serve a restare avvinghiati dalla trama, come quasi sempre accade con il buon Dottore...
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

Vedi il profilo utente


Utenti non associati:

Free Will
Utenti cui non piace il libro