20 Aprile 2018, 10:53:06Commento scritto da and
Voto: 6.00
Space opera avventurosa classica, che più classica non si può.
Può piacere, personalmente mi annoia.
 
25 Marzo 2015, 23:02:24Commento scritto da emilio
Voto: 6.00
un romanzo che risente molto dell'epoca in cui è stato scritto. Siamo buoni e stendiamo sopra un velo pietoso
 
19 Agosto 2013, 11:00:05Commento scritto da Han Tavers
Voto: 9.00
Il buon Edmond non delude.....come sempre del resto. La space opera per antonomasia. Non scende su particolari ma affascina come pochi. Sono affezionato a questo autore ricordando i suoi romanzi commoventi come i sovrani delle stelle e ritorno alle stelle.
 
26 Giugno 2012, 09:44:18Commento scritto da Arne Saknussemm
Voto: 8.00
Edmond Hamilton è certamente il tipo di autore che piace a me. Propone una space opera avventurosa (filone tra i miei preferiti) molto schietta e sufficentemente asciutta, l'attenzione principale è rivolta all'azione, al colpo di scena ed all'infusione di massicce dosi di "sense of wonder".
Un lato della sua scrittura mi ricorda tantissimo un'altra autrice, che poi è sua moglie, ovvero Leigh Brackett: marito e moglie riescono a dipingere scenari cosmici, paesaggi astrali, nebulose e pianeti, stelle ed ammassi stellari in maniera eccezionale, come pochi (davvero pochi) altri sanno fare. Ero gia rimasto a bocca aperta davanti ai paesaggi de "La legge dei Vardda" ed ho ritrovato parte di quella meraviglia in questo "The weapon from beyond".
Hamilton, in questo romanzo, dà un sottotitolo ad ogni capitolo ed in ogni capitolo si introduce un elemento di sorpresa o qualcosa di "meraviglioso" o, per finire, una grande scena di azione. Questo rende la lettura estremamente avvincente e rapida.
Gran bel romanzo, non vedo l'ora di gustarne il seguito.
 
18 Maggio 2011, 18:07:42Commento scritto da gasp63
Voto: 7.00
Primo romanzo della saga de "il Lupo dei cieli". E' nel consueto filone avventuroso dell'autore.
Il protagonista è il classico eroe spaziale alla Buck Rogers.
Il romanzo è accattivante e ben costruito. La lettura è resa interessante dal mistero che circonda il ritrovamento di una nave aliena su un pianeta sperduto.
I personaggi sono ben delineati anche se i caratteri e le psicologie non sono mai troppo approfonditi.
 
10 Dicembre 2007, 15:31:26Commento scritto da io.robot
Voto: 8.00
già letto a suo tempo ed ora riletto nel ciclo completo
fantastico .....

NB ci deve essere anche un 1000mondi che pubblica questo romanzo
 
11 Maggio 2007, 22:25:41Commento scritto da npano
Voto: 8.00
Bello e facile
Letto tutto d'un fiato.

Era veramente una fantascienza semplice e avventurosa.

Unico appunto è la copertina di Thole!!  , non la trovo adatta al romanzo
 
05 Aprile 2007, 07:21:46Commento scritto da alfasecur
Voto: 8.00
LETTURA PIACEVOLE E SCORREVOLE, LETTO IN DUE GIORNI, PER ME UN RECORD.
 
06 Novembre 2006, 13:39:43Commento scritto da marsman60
Voto: 8.00
MI PIACE MOLTO L'AUTORE ED ANCHE IL PERSONAGGIO
 
07 Settembre 2006, 08:46:33Commento scritto da Gundam70
Voto: 8.50
Quando ho trovato in una bancherella di libri usati questo Urania 481 non potevo credere al colpo di fortuna. Il lupo dei cieli mi era stato consigliato da un amico ed ora era mio.
L'ho letto velocemente in 2 giorni ed effettivamente confermo il parere positivo di chi me lo consiglio'.
Un bel romanzo di Space Opera con dei personaggi interessanti. Ovviamente anche la trama e' affascinante.
Giudizio decisamente positivo. Consigliato a tutti.
 
25 Aprile 2005, 21:03:18Commento scritto da Zapod
Voto: 8.50
Superbo esempio di fantascienza "classica" fornito da uno dei maestri del genere, nessuna complicazione, scorre senza problemi fino al finale. Fantascienza sognante, eroica e, se mi è concesso, un pochino ingenua. Ma tanto bella...
 
19 Aprile 2005, 21:24:18Commento scritto da vinmar
Voto: 9.00
Be come non esprimere un parere positivo sul libro da cui ho preso il nome ? Lo amo è facile ed è pieno del fascino dell'universo. Il desiderio di conoscere la sensazione dell'immenso. Il coraggio e la voglia di non fermarsi, di non essere sconfitto da nulla e nessuno....
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

ciccio
Utenti cui non piace il libro