20 Settembre 2016, 20:42:44Commento scritto da Jex
Voto: 10.00
Tutti coloro che scriveranno racconti o romanzi sui robot non potranno non tener presente le "tre leggi sulla robotica" enunciate da Asimov; per questi motivi lo scittore si è ritagliato un posto fondamentale nel campo della fantascenza e forse nella realtà di domani. Jex
 
15 Gennaio 2016, 01:51:19Commento scritto da galions
Voto: 10.00
Le celeberrime tre leggi asimoviane impongono ai robot in rigido ordine prioritario la tutela dell'incolumità umana, il dovere di obbedienza e l'autoconservazione.
Ma queste leggi appaiono tanto cristalline in teoria, quanto sono messe alla prova dalle circostanze della realtà.
Circostanze descritte in questi nove racconti, dove i robot sono a confronto con gli imprevisti e le contigenze dettate dalle più svariate situazioni.
Asimov da grande autore qual'è racconta tutto questo con una maestria indiscussa, non per niente si tratta di un autore conosciutissimo anche al di fuori del genere, e gli sviluppi che hanno origine in questi racconti sono tutti valorizzati dalla indubbia abilità nel tenere incollato il lettore alle pagine.
Su tutti ho apprezzato il penultimo pezzo titolato 'La Prova', ma ciascuno di essi è un vero piccolo gioiello.
Inutile dire che Asimov è una lettura fondamentale, questo lo sapevo prima ancora di aprire questo titolo e nessuna aspettativa è andata delusa.
 
16 Aprile 2013, 20:58:51Commento scritto da brz57
Voto: 10.00
Il Maestro all'opera: grande!!
 
12 Aprile 2013, 23:30:21Commento scritto da rocktd
Voto: 9.50
Strepitose le "Leggi della Robotica".
 
18 Maggio 2012, 17:06:30Commento scritto da sandrofrompera
Voto: 10.00

...il maestro,si può aggiungere poco d'altro,un must!!!!
 
30 Dicembre 2011, 17:12:54Commento scritto da norberto64
Voto: 10.00
Dopo sessant’anni dalla stesura la lettura risulta ancora attuale, piacevole ed interessante. Bello, brioso, un vero must da leggere assolutamente.
 
22 Agosto 2011, 17:20:41Commento scritto da Free Will
Voto: 10.00

Più che un'antologia di racconti, è un romanzo a capitoli, infatti ritroviamo, a scacchiera, gli stessi personaggi e soprattutto lo stesso tema: i robot e le tre leggi della robotica.
Questa è la base di partenza di tutti i libri successivi che potremmo ricomprendere nell'unico grande ciclo dei robot, ossia una delle più grandi invenzioni della FS che fanno di Asimov il maestro assoluto e indiscutibile.
 
15 Febbraio 2010, 16:37:41Commento scritto da iogy
Voto: 9.50
asimov è asimov!!!
 
22 Febbraio 2009, 21:00:38Commento scritto da FrancoBrambilla
Voto: 9.00
Mitico, il classico.
 
21 Settembre 2008, 16:55:35Commento scritto da nanuk
Voto: 9.50
Asimov è decisamente un grande!

Il pregio di questo libro non è solo quello di aver impresso una direzione ben precisa alla sf con le sue idee, diventando una pietra angolare dell'enorme castello della fantascienza (che quindi necessita di più pietre angolari), ma è quello di conprendere dei racconti davvero stupendi!

Non tutti riescono a coniugare l'innovazione e  la qualità: Asimov ci riesce!
 
24 Maggio 2008, 03:57:40Commento scritto da Eremita
Voto: 9.00
Un grande libro, un grande autore, un grande argomento...
Uno dei classici più classici.
 
26 Febbraio 2008, 11:10:44Commento scritto da nickel
Voto: 9.00
Esistono parole per commentare i capolavori?
 
29 Gennaio 2008, 17:52:28Commento scritto da milan1964
Voto: 10.00
INNOVATORE, UN GENIO
 
29 Gennaio 2008, 01:39:48Commento scritto da Prescelto
Voto: 9.50
Siamo tutti figli di Isaac
 
09 Agosto 2006, 13:11:46Commento scritto da Cybermax
Voto: 10.00
Isaac forever.
Pensate, cervello positronico, relais.....
Se fosse ancora vivo oggi dove le reti neurali, i chip biologici, le reti mondiali sono una realta! Cosa avrebbe potuto inventare. :'( Manca a tutti noi, non sarà mai dimenticato.
 
07 Maggio 2006, 00:59:57Commento scritto da pegolo2003
Voto: 9.00
Un grande libro sui robot.Si commenta da solo.
 
14 Febbraio 2006, 10:32:44Commento scritto da Lazarus
Voto: 9.00
Un testo che sicuramente dovrebbe essere inserito nei programmi scolatici, e che non dovrebbe mancare nella biblioteca di chiunque. Una pietra miliare che ha segnato la fine e l'inizio di un'era. Oggi risente un po' del tempo ma i racconti rimangono godibilissimi.
 
18 Novembre 2005, 19:43:30Commento scritto da Randolph Carter
Voto: 10.00
"IL" manuale di robotica,scritto dal suo inventore ! Vol.1
 
21 Settembre 2005, 22:20:11Commento scritto da gernsback
Voto: 10.00
che dire...i robot del GOOD DOCTOR
 
12 Maggio 2005, 15:33:54Commento scritto da marsman60
Voto: 10.00
il piu' grande
 
12 Maggio 2005, 15:16:09Commento scritto da nemesis
Voto: 9.00
Splendida antologia romanzata, tutto il gusto della robotica raccontata proprio dal padre di essa.
Peccato che il film non sia per nulla all'altezza del Romanzo-Antologia, ma si deve ammettere la difficoltà di animare questo lavoro.
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

ciccio


Utenti non associati:

fieramosca, skywalkerboh
Utenti cui non piace il libro