15 Ottobre 2009, 18:11:28Commento scritto da maxpullo
Voto: 7.50
Antologia a tema davvero simpatica e coinvolgente che tratta in modo abbastanza originale il tema dell'amore nella fantascienza; le storie sono tutte ben scritte e intriganti e non manca una certa puntina di malizia davvero appropriata visto l'argomento trattato.
Il racconto iniziale di Asimov, "I terrestri fanno così" è molto simpatico ed ironizza sul modo in cui forme di vita aliene al nostro pianeta possono considerare la nostra vita sessuale, mentre il secondo, "il primo amore", sembra insegnarci che, anche se le cose non sempre sono quello che sembrano, quando un sentimento è forte non ci sono ostacoli che tengano.
I due racconti successivi, "L'eterna Eva" e "Jumbo", firmati rispettivamente da due maestri del calibro di John Wyndham e Bob Shaw, vertono sul difficile tema della sopravvivenza dellla specie; ma mentre l'"Eva" di Wyndham è una donna normale alle prese con un "problema" più grande di lei e con una scelta apparentemente difficile, la "Jumbo" di Shaw è una donna molto particolare che, messa di fronte alla verità sul proprio passato, dimostrerà come certi sentimenti e certi istinti non siano necessariamente una prerogativa dell'universo femminile.
Il penultimo racconto "Donna di bordo" del maestro Robert Silverberg è semplicemente gustoso, ma bisogna leggerlo fino all'ultima pagina per apprezzare in pieno la grottesca ironia della vicenda.
L'ultimo racconto, infine, "l'auto addosso" di Robert F. Young, ci presenta un futuro che, anche se a prima vista appare un po' bizzarro, non ci possiamo davvero permettere di escludere: ma è bello constatare che, anche in una società "meccanizzata" ed in cui l'apparenza conta più della sostanza, l'amore alla fine riuscirà a trionfare.
Sei racconti sorprendenti e divertenti che si leggono rapidamente e rimangono impressi, senza dubbio una antologia  che, senza essere un capolavoro, va annoverata tra le cose migliori mai apparse nella collana.
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

Vedi il profilo utente
Utenti cui non piace il libro