05 Agosto 2011, 18:53:04Commento scritto da grifone58
Voto: 7.00
Romanzo godibile, buona l'idea anche se risente un po' del tempo trascorso...
 
03 Gennaio 2010, 10:13:46Commento scritto da marcolino
Voto: 6.50
Per certi versi è un libro molto ingenuo che lascia trasparire qualche segno del tempo, però è infarcito di scene gustose e divertenti e gli si perdona qualche leggerezza e gli stereotipi dovuti al periodo della guerra fredda.
Molta morale, molta azione e un buon ritmo sono le acartteristiche salienti per una storia che tutto sommato vale la pena leggere.
 
17 Novembre 2009, 12:41:58Commento scritto da maxpullo
Voto: 7.50
La cosa più intrigante di questo romanzo è la sua originalità che lo rende leggibile e gradevole nonostante il tempo trascoso. La storia, pur con alcune ovvie ingenuità, scorre che è un piacere grazie anche a personaggi simpatici e molto ben delineati.
Situazioni frizzanti, divertenti e gustose, non prive di una certa dose di humor coinvolgono il lettore sin dalle prime pagine e rendono la lettura facile e scorrevole.
Per l'ennesima volta viene purtroppo riproposto il clichè della Russia descritta come impero del male votato alla conquista del mondo con ogni mezzo lecito o illecito, ma il libro è talmente divertente e originale che ci si passa sopra volentieri e ci si può limitare a considerarlo come un aspetto marginale della storia che ovviamente è figlia del suo tempo.
Per me è un capolavoro
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro