19 Dicembre 2016, 22:35:50Commento scritto da astrologo
Voto: 7.00
Avevo già letto il libro sulla collana riguardante il coyote dal cielo. Non posso far altro che ripetere gli stessi concetti: l'autrice è interessante, ma alterna buone cose ad altre sinceramente mediocri. Questo volume di racconti è discreto, malgrado diverse cadute di stile e scarsa inventiva.u
 
03 Luglio 2015, 15:47:32Commento scritto da tehom
Voto: 5.50

Sinceramente, faccio fatica a comprendere l'entusiasmo di alcuni per questa scrittrice, che è a mio avviso sopravvalutata.
Scrive in maniera normale ma senza guizzi, le sue storie sono esercizi creativi abbastanza calligrafici e, per dirla tutta, la vedo a disagio con i moduli della SF.
Sarebbe stato senz'altro meglio se si fosse cimentata con i romanzi storici e/o quelli rosa.
Si legge e si dimentica subito, e questo è sempre un segnale rivelatore.
 
21 Aprile 2013, 14:37:48Commento scritto da clisimak
Voto: 7.00
Buona antologia di racconti, meglio dei singoli romanzi. Questi i voti dei singoli racconti.
"nobili radici" 6,5 / "un ragazzo molto sveglio" 5  /  "fatti relativi .."  7 / "vecchio testa piatta"  7.5  / la polvere .." 6  /  "l'agente letterario" 5  /  "lemuria risorgerà" 8  /  il naufragio.." 7  /  "storie di mostri" 7,5  /  "hanuman"  7  / "investigatore privato.."  7,5  /  un ragazzo.." 6,5  / "la regina in giallo"  7  / "l'hotel.." 8  
 
28 Settembre 2012, 15:27:58Commento scritto da gasp63
Voto: 7.50
Improvvisamente mi ha assalito la nostalgia di Poul Anderson e dei suoi Guardiani del tempo.
Avendo già letto tutto, mi sono avventurato alla scoperta dei racconti sulla Compagnia del tempo di Baker.

L'impostazione è completamente diversa da quella data da Anderson, ma sono rimasto ugualmente soddisfatto della lettura.
Mentre Poul Anderson immagina i guardiani del tempo vigili nell'individuare e correggere i tentativi di modifica della storia conosciuta,
Baker immagina che i viaggi nel tempo vengano sfruttati da una azienda (la Zeus Inc.) a fini sostanzialmente commeciali.

- Introduzione. I segugi di Zeus (7) : racconto che ha lo scopo di presentarci la Zeus Inc. e i suoi dipendenti. Se riletto alla fine della lettura dei racconti permette di avere un quadro più chiaro del mondo immaginato da Baker.

- Nobili radici (7) : Mendoza e Padre Joseph insieme per un importante recupero botanico.

- Un ragazzo molto sveglio (8) : Primo racconto dedicato ad Alec Checkerfield, un bambino sveglio ma forse un poco strano. In viaggio con i genitori sulla Foxy Lady.

- Fatti relativi all'arresto del dottor Kalugin (7) : Kalugin è medico in una colonia Russa in California, e deve vedersela con un collega molto speciale.

- Vecchio Testa Piatta (7,5) : La compagnia interviene anche nella preistoria e il vecchio testa piatta ci racconta come.

- La polvere racchiusa qui (8) : Ancora il piccolo Alec Checkerfield che questa volta incontra Shakespeare.

- L'agente letterario (8) : Joseph incotra grandi autori del passato in veste di agente letterario.

- Lemuria risorgerà! (7) : Mendoza viene inviata dalla Zeus Inc a recuperare un prezioso campione botanico, ma l'agente temporale dovrà vedersela con una specie di santone Hippie e con i suoi amici.

- Il naufragio della Gladstone (8) : questa volta è Kalugin che deve occuparsi di un prezioso recupero artistico che si complica per l'intervento di alcuni semplici mortali.

- Storie di mostri (7) : il piccolo Alec Checkerfield cresce e deve sottoporsi a un importante valutazione.

- Hanuman (9) : Mendoza inconta Hanuman, un Australopitecus Afarensis che lavora per la compagnia. NOTA: casualmente ho scoperto che Hanuman è il protagonista di una rappresentazione tradizionale del teatro Balinese che ha grandi somiglianze con il protagonista di questo racconto.

- Investigatore privato degli Studios annega vicino a Malibu (9) : anche gli immortali devono morire, ma anche qui i semplici mortali riescono a complicare tutto.

- Un ragazzo intraprendente (8) : Alec Checkefield corona il suo sogno.

- La regina in giallo (9) : la regina Kiu (facilitatore) e Lewis (archeologo) insieme per un altro importante recupero archeologico.

- L'hotel ad Harlan's Landing (6) : lotta tra immortali.
 
11 Ottobre 2008, 13:04:39Commento scritto da Free Will
Voto: 7.50
Il mio giudizio è inferiore a quello espresso per i quattro romanzi del ciclo della "Compagnia del tempo" (U1432, 1455, 1465, 1486), ma solo perché non mi piacciono le antologie di racconti.
In realtà Kage Baker scrive molto bene e riesce a rendere credibili, temi pericolosi e assurdi come i viaggi nel tempo e addirittura l'immortalità. Lo stile letterario, non solo è piacevole e originale, ma anche non ripetitivo: i racconti sono tutti diversi, pur trattando lo stesso tema, spesso con gli stessi protagonisti.
Rimane l'amaro in bocca perché Urania non ha mai pubblicato e mai pubblcherà il quinto e ultimo romanzo del ciclo, quello che fornisce le risposte a tutte le domande in sospeso.
 
09 Febbraio 2007, 15:33:09Commento scritto da vinmar
Voto: 7.50
Bell'antologia. I racconti godono del fascino che hanno solo le cose ben scritte. Benchè non ami molto le antologie devo riconoscere che in più di un occasione i racconti risultano molto più gradevoli dei romanzi, anch'essi molto belli.
Che la minore lunghezza giovi all'autrice cosi come alla Kress ??
vin
 
29 Luglio 2006, 22:59:56Commento scritto da Sircyr
Voto: 7.50
Ottimi e buoni racconti imperniati sulla saga della Compagnia del Tempo. Si conferma ancora una volta una delle migliori scrittrici sulla piazza.
 
02 Maggio 2006, 15:42:08Commento scritto da marsman60
Voto: 7.00
OTTIMI RACCONTI COME I ROMANZI INTERI USCITI IN URANIA.
 
12 Aprile 2006, 23:38:21Commento scritto da Paolo-42
Voto: 6.50
Alcuni dei racconti sono molto belli (da 10), altri sono piuttosto deludenti (da 4)
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro