23 Maggio 2013, 14:18:22Commento scritto da clisimak
Voto: 7.00
Buon romanzo, tutti e 5 i racconti lunghi da cui e costituito sono legati insieme bene e formano un unicum omogeneo e scorrevole.
 
15 Febbraio 2010, 15:58:20Commento scritto da iogy
Voto: 8.00
per me è stato un libro sublime... si certo un pò spezzettato...però cavolo! non chiedo di meglio! anche se paragonato a "gli immortali" di P. Anderson non c'è confronto....ma quel libro è una pietra miliare della sf!!!
 
08 Ottobre 2009, 15:51:53Commento scritto da marsman60
Voto: 5.00
c'e' una buona idea una partenza ottima poi tutto si perde sembrano piu' vari racconti assemblati per fare un romanzo finale da 4 banalissimo.
 
11 Luglio 2007, 23:50:24Commento scritto da Dart Fener
Voto: 5.00
A me questo romanzo non è piaciuto.
Nel guardare i voti degli altri utenti mi sembra di aver letto un altro romanzo.
 
23 Agosto 2006, 01:13:48Commento scritto da metalupo
Voto: 6.50
Godibile anche se un tantino didascalico negli svolgimenti. Romanzo fortemente limitato dall'essere in realtà composto dal montaggio di cinque diversi racconti cronologicamente in sequenza (e basati sullo stesso tema e stessi personaggi). Particolarmente riuscito il quarto racconto, forse l'unico che dipinga dettagliatamente sullo sfondo uno scenario fantascientifico compiuto e convincente.

 
10 Giugno 2006, 19:38:11Commento scritto da Future Bomb
Voto: 6.50
L'idea è ottima, ma lo sviluppo si perde, l'ultimo capitolo (quello più in là nel tempo) è addirittura delirante e ricorda per certi versi alcuni romanzi Fantasy, il viaggio come avventura, l'eroe, la principessa, lo stregone.. ma i primi due o tre capitoli sono molto belli, ottimi gli spunti di riflessione sulla medicina ufficiale, la vita e il desiderio di non morire mai, l'ingordigia umana, il rapporto tra la società "nobile" e il ghetto, l'etica dei medici e la trasformazione da medicina a religione.. insomma niente capolavoro, ma decisamente interessante.
 
09 Aprile 2006, 21:26:38Commento scritto da Paolo-42
Voto: 6.50
L'inizio non è per niente male, poi personalmente ha iniziato ad annoiarmi un po'  ::)
 
09 Aprile 2006, 11:47:02Commento scritto da cat
Voto: 7.00
I primi due episodi sono molto belli e pongono problemi di etica medica che fanno riflettere. I successivi sono meno interessanti
 
29 Marzo 2006, 19:34:59Commento scritto da npano
Voto: 6.50
Romanzo interessante e originale più nella prima parte che nel resto, la storia si perde un po in varie sottostorie non sembre chiare ed efficaci. Si legge comunque piacevolmente e certe parti sono ben congeniate. Le buone idee che ci sono potevano essere sviluppate meglio. :)
 
26 Febbraio 2006, 12:51:15Commento scritto da crizzo
Voto: 7.00
L'idea e' ottima - naturalmente; poco convincenti i vari sviluppi, che comunque riescono a far leggere molto velocemente (e senza impegno) i vari racconti.
 
09 Febbraio 2006, 11:07:17Commento scritto da Cybermax
Voto: 6.50
Sufficienza ma niente piu'. Idea buona, ma poi non c'e' un filo conduttore, l'ambientazione è abbastanza superficiale, non mi è proprio piaciuto. Molto leggero da leggere ma poco avvincente. Abbina una società efficiente e piena di produzione e una ambiente decadente e pieno di miseria. Ma chi li consuma i prodotti ? Comunque suffucuenza solo per l'idea.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro