29 Aprile 2010, 17:07:22Commento scritto da Free Will
Voto: 4.00

Mi vergogno un po' ad aver letto questo secondo libro del ciclo del "Progetto dell'uomo", dopo aver espresso un giudizio così negativo sul primo (Urania 353 - Le scogliere dello spazio). Il fatto è che ho la mania dei cicli e poi so che il terzo è un po' migliore.
Comunque questa seconda puntata è la fotocopia della prima: presenta gli stessi difetti, cioè assurdità di situazioni, superficialità e confusione nelle descrizioni, personaggi scarsi, stile letterario debole.
Viene posto meno l'accento sulla "Banca dei Corpi" e più sui bizzarri "animali spaziali"; viene aggiunta una nuova fantomatica entità (Starchild, tradotto in italiano Figlio delle Stelle), che rimane misteriosa e incomprensibile fino alla fine. La traduzione di Beata della Frattina è scritta in un italiano arcaico, tipico del ventennio, e non contribuisce ad aumentare la leggibilità del romanzo, unitamente ai numerosi refusi editoriali (e probabilmente ai grandi tagli che, di converso, fanno sì che possiamo liberarcene in due ore e mezza).
 
15 Gennaio 2007, 11:52:49Commento scritto da alfasecur
Voto: 5.50
CAOTICO CON BUONI COLPI DI SCENA, PERO' TUTTI INCONCLUDENTI.
BUONE LE TRACCE, MA SVILUPPATE IN MANIERA SUPERFICIALE.
 
04 Settembre 2005, 17:13:50Commento scritto da marsman60
Voto: 5.00
peggiora notevolmente l'"episodio "precedente
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro