03 Febbraio 2012, 09:33:02Commento scritto da ciccio49
Voto: 5.00
Forse è stato scritto durante una degenza ospedaliera!
 
05 Febbraio 2009, 13:50:21Commento scritto da gasp63
Voto: 7.00
Pochi spunti di fantascienza in questo romanzo di Clarke.

Ha però secondo me diversi punti a suo favore:
- lettura scorrevole e piacevole
- sviluppo dell'idea che l'uomo possa parlare (dialogare) con specie animali intelligenti
- adatto forse più a una lettura per adolescenti che per adulti (è stato infatti pubblicato negli Oscar Mondadori Ragazzi)

Da segnalare l'errore di traduzione che fa diventare le orche dei capodogli,
ma non mi sento di giudicare negativamente un romanzo a causa di un errore di traduzione.

Tutto sommato più che positivo.
 
15 Aprile 2006, 11:23:43Commento scritto da cat
Voto: 5.00
Troppo buonistica e prevedibile. Ma perchè tradurre "killing whales" con capodogli ?
 
24 Gennaio 2006, 16:07:36Commento scritto da Longfang
Voto: 5.00
Premetto che adoro i romanzi di Clarke, ma questo mi ha proprio deluso. Non è un libro pessimo, scorre piacevolmente, ma è pressochè insignificante. La trama è stereotipata al massimo, e il finale scivola nel ridicolo... ma era proprio Clarke  ???
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro