26 Giugno 2009, 17:52:43Commento scritto da Eremita
Voto: 6.00
Romanzo che descrive le condizioni tragiche della vita in un mondo oppresso dalla sovrappopolazione. Fame, epidemie, propaganda ed assenza di reali interventi da parte di un'autorità che non esiste più. I protagonisti, sono tanto realistici quanto poco credibili. Stile scorrevole ma poco appassionante.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro