06 Agosto 2017, 10:24:59Commento scritto da maxpullo
Voto: 7.00
Poca fantascienza, limitata all'ambientazione, ma una trama molto interessante e coinvolgente che rende questo romanzo di "crescita" meritevole di essere letto.
E' automatico il confronto con "Fanteria dello spazio" di Heinlein, ma, diversamente da altri amici, non vedo una preminenza dell'uno o dell'altro: entrambi sono romanzi di crescita del protagonista, entrambi si concentrano sulle necessità di espansione e conquista dell'uomo a danno delle razze aliene, ma, mentre il romanzo di Heinlein finisce per perdersi in una selva di noiose azioni militari, questo rimane focalizzato sino alla fine sull'argomento etico/morale e ciò gli fa acquisire ai miei occhi un merito maggiore.
Lodevole poi il tentativo di approfondimento psicologico dei personaggi, in modo particolare del protagonista, arruolato per far dispetto al padre e che finisce per abbracciarne la visione, fino a subire le più estreme conseguenze della sua scelta.
Davvero buono
 
01 Maggio 2015, 05:18:58Commento scritto da belvas
Voto: 7.00
Se la si inquadra nel periodo storica è una buona storia parlare di pacifismo non dve'essere stato semplice allora, certo l'autore da la prova di saper scrivere, ritmo e senso dell'attesa evidenti, lo ho finito in pochissimo tempo. Certo non è un capolavoro
 
05 Agosto 2009, 17:06:21Commento scritto da gasp63
Voto: 5.00
Romanzo che parla di guerra con ben poca fantascienza. Giudicandolo come semplice romanzo potrebbe anche essere positivo, anche se mi ha annoiato ed ho fatto fatica a finirlo. Giudicandolo come romanzo di fantascienza il voto diventa inevitabilmente negativo.
Ho iniziato a leggere Fanteria dello Spazio di Heinlein ed ho già trovato qualche similitudine pur constatando una scrittura più scorrevole/piacevole in Heinlein.
 
18 Gennaio 2009, 06:51:04Commento scritto da Eremita
Voto: 6.50
Romanzo psicologico di guerra con ambientazione fantascientifica.
Argomento principale le motivazioni umane dei conflitti, soprattutto personali.
Personaggi ben delineati, stile non sempre scorrevole, trama abbastanza lineare anche se complessa.
 
Utenti cui piace il libro
Soci della Tana del Trifide:

Vedi il profilo utente
Utenti cui non piace il libro