15 Maggio 2017, 10:38:47Commento scritto da astrologo
Voto: 6.00
praticamente sono tre racconti sullo stesso tema e con una specie di fil rouge che li tiene uniti, non un vero e proprio romanzo. Discreta prova d'autore, ma noioso nell'insieme.
 
14 Giugno 2010, 21:26:25Commento scritto da brz57
Voto: 7.00
un buon classico che si legge sempre bene nonostante gli anni
 
01 Ottobre 2008, 22:20:36Commento scritto da maxpullo
Voto: 7.50
Ottimo romanzo, molto ben scritto e pieno di spunti interessanti.
Colpisce il fatto che l'autore, più che descrivere la condizione di orrore dei mutanti, abbia piuttosto spostato l'attenzione sulla sfida che la loro presenza pone a tutta l'umanità.
La tesi dell'autore è la seguente: la sopravvivenza della razza umana è legata alla sua capacità di riuscire ad accettare ed a convivere con la diversità: il vecchio mondo, infatti, è sparito, distrutto dall'olocausto atomico, il nuovo dovrà essere incentrato su principi assolutamente nuovi, altrimenti le speranze di sopravvivenza sono nulle.
Dopo quasi 50 anni si legge ancora piacevolmente.

Ripreso commento al n.590
 
01 Ottobre 2008, 21:33:11Commento scritto da Eremita
Voto: 7.00
Scorrevole senza essere leggero, contenuti interessanti, una bella idea ben sviluppata, bei personaggi ottimamente caratterizzati. Peccato il finale un po' brusco, da l'idea che ne manchi un pezzo.
 
16 Maggio 2006, 12:43:36Commento scritto da francibass
Voto: 5.00
Il romanzo narra l'ennesimo possibile scenario post-atomico dove cominciano a comparire mutanti dotati di caratteristiche superumane. Ottime e avvincenti, anche se poco realistiche, le scene ambientate sulla Luna, pur se ripropongono la rivalità spaziale della guerra fredda. Le vicende sulla Terra invece sono lente e poco interessanti, sia per i personaggi autocommiserativi che per i luoghi comuni della provincia americana con annessi briganti in stile Western. Anderson si rivela ancora una volta abile nelle scene d'azione ma scontato e pesante nel resto della narrazione.
 
Utenti cui piace il libro
jrocky
Utenti cui non piace il libro
egiteo