08 Agosto 2015, 14:37:48Commento scritto da razzomissile
Voto: 6.50
Ho letto tutti e tre i libri insieme e nel complesso ho trovato il ciclo di Probability discreto ma non avvincente, meglio l'ultimo romanzo. Dalla Kress del ciclo dei mendicanti ci si aspetta qualcosa di più.

Interessante solo il finale a sorpresa. L'idea della realtà condivisa avrebbe potuto avere un approfondimento maggiore ma non decolla.
 
07 Marzo 2015, 10:53:31Commento scritto da mitd
Voto: 7.50
Terzo e ultimo capitolo della trilogia, a mio parere il più avvincente, soprattutto per la parte finale che mi ha sopreso. L'attenzione si sposta da Mondo alla politica terrestre: in questo contesto si svolgono le vicessitudini di Amanda sulla Terra prima e su Marte poi, e le peripezie degli altri protagonisti attraverso i tunnel spaziali.
Non succede spesso di trovare un ciclo che si mantiene ad un buon livello dall'inizio alla fine. Unico appunto: mi sarebbe piaciuto che la Kress ci dicesse qualcosa di più sulle motivazioni dei Cadenti.
 
09 Giugno 2013, 18:21:59Commento scritto da clisimak
Voto: 6.50
Pur essendo leggermente meglio degli altri due capitoli della saga non è certamente un grande romanzo da ricordare a lungo.
 
11 Ottobre 2008, 12:03:20Commento scritto da Darkyo
Voto: 6.50
Questo terzo romanzo è il migliore della trilogia: forse perché è quello più avvincente, ricco di azione e di avventura spaziale; o forse perché gli insopportabili abitanti di Mondo hanno un ruolo marginale; o forse perché è l'ultimo e finalmente si capisce dove voleva andare a parare la Kress. Perché le idee alla base di questa saga sono poche e sono dosate con perizia dall'autrice in troppe pagine complessive. Per dare un po' di polpa a questo romanzo, la Kress ci racconta le disavventure su Marte di Amanda: molto avvincenti, a dire il vero, peccato però che, ai fini della trama, si poteva farne benissimo a meno. Non era meglio allora scrivere un solo romanzo?
 
03 Luglio 2007, 16:30:00Commento scritto da Dart Fener
Voto: 7.00
Purtroppo non ho letto le altre due parti della trilogia.
Comunque è un buon romanzo davvero scorrevole.
 
09 Ottobre 2006, 14:25:23Commento scritto da Free Will
Voto: 7.50
Nel terzo libro del ciclo "probability" (dopo U 1444 e 1477), il baricentro dell'azione si sposta  da Mondo e la sua "realtà condivisa" (di cui ora conosciamo tutti i segreti e le implicazioni) verso la guerra con gli alieni "Cadenti". Il ritmo e l'adrenalina aumentano, la storia è ben calibrata.
 
13 Aprile 2006, 13:51:55Commento scritto da cat
Voto: 7.00
Se ti aspetti di ritrovare Mondo e la realtà condivisa allora rimani deluso.
Il racconto è comunque ben strutturato, leggibile, e chiude la saga delle "porte" in maniera abbastanza inaspettata.
 
17 Maggio 2005, 14:08:55Commento scritto da fieramosca
Voto: 5.50
Sono rimasto alquanto deluso da questo romanzo, sicuramente non all'altezza dei primi due della serie "Probability".
 
10 Maggio 2005, 16:34:56Commento scritto da marsman60
Voto: 7.00
si sta tentando di trasformare dei buoni libri in una saga
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro