27 Febbraio 2013, 13:02:59Commento scritto da chipmunk
Voto: 3.00
Più che storia di fantascienza (risibile il riferimento ad Altantide di cui al titolo originale), la si potrebbe classificare come incrocio tra una “spy story” alla James Bond ed un romanzetto Harmony, non si temesse di offendere i cultori dei qualcuno dei due generi. Inconsistente come l’aria, scontata dall’inizio alla fine, datata come la sua autrice (classe 1914). In due sole parole, assolutamente dimenticabile.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro