24 Marzo 2017, 20:54:22Commento scritto da antosimov
Voto: 8.50
Due romanzi importanti perchè forse gli ultimi sul filone FANTASY su MARTE.
La scrittrice rispondendo a una lettrice dice che gli editori non erano più disponibili a pubblicare fantasy su marte
Sono scritti molto bene coinvolgenti. il personaggio principale si chiama JOHN STARK ed è un eroico cavaliere del freddo NORD.
Forse Martin quando scrive il TRONO di SPADE era un amante della BRACKETT.
tenendo conto di tutto merita un voto alto.
 
29 Dicembre 2014, 22:43:10Commento scritto da emilio
Voto: 7.50
E' un fantasy scritto molto bene e coinvolgente.
 
18 Maggio 2014, 16:07:14Commento scritto da tehom
Voto: 6.50

Due storie marziane di  E. J. Stark, il nerboruto eroe concepito dalla Brackett, che peregrina sulla superficie polverosa e inaridita di quello che era una volta un pianeta traboccante di acqua, vita e maestosi imperi.
Atmosfere decadenti e crepuscolari in entrambi i racconti,  chiaramente debitrici di illustri predecessori (C.A.Smith , C. L. Moore e Burroughs) e di spunto  per notevoli opera successive (come "La terra morente" di Vance).
Meglio la prima della seconda storia, forse tirata un po' troppo per le lunghe , ma nel complesso lettura estremamente gradevole.
Molto circostanziata e filologicamente precisa l'introduzione di Lippi, che inquadra con rigore il fenonemo letterario del planetary romance.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro