06 Luglio 2014, 11:04:05Commento scritto da remotino
Voto: 6.50
Che dire, è una storia di fantasia, con i limiti degli anni '50, le coincidenze sono veramente ridicole ma tant'è che è un romanzo e come tale diamo la licenza all'autore di scrivere ciò che vuole. La trama pur scontata è piacevole e di facile lettura, quei romanzi da leggere sotto all'ombrellone in una giornata.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro
robifont