18 Settembre 2017, 12:40:00Commento scritto da astrologo
Voto: 7.50
I romanzi di tipo apocalittico ,in genere, non sono i miei preferiti. Questo presenta una buona rappresentazione di un mondo perduto, che non scoraggia alcuni sopravvisuti a cercare una sopravvivenza. Bello studio di caratteri, ben scritto.
 
08 Aprile 2015, 09:51:27Commento scritto da and
Voto: 7.00
Buon romanzo in pieno stile catastrofista britannico, non un capolavoro ma una storia che ti prende e si fa leggere molto velocemente.
 
05 Aprile 2014, 12:03:24Commento scritto da remotino
Voto: 8.50
Finalmente un libro della serie post-catastrofe veramente bello. Questo genere è il mio preferito, mi è dispiaciuto quando lo ho finito.
Un volumetto di 170 pagine, quasi sicuramente la Modadori ho tagliato un po', ma senza stravolgerlo.

La ricostruzione della civiltà da parte dell'uomo fra le sue debolezze e virtù, la ricerca del futuro migliore per l'umanità, alla fine solo coloro che propendono con visioni a lungo termine per riorganizzarsi potranno sopravvire, nonostante dure lotte quotidiane contro i più bruti e disperati.
 
03 Maggio 2012, 17:53:06Commento scritto da Arne Saknussemm
Voto: 7.50
Un romanzo ben scritto e ben costruito.
La catastrofe e l'impatto di questa sui sopravvissuti la fà da padrone e l'autore ci dà bellissime immagini di umanità varia.
A mio avviso il colpo di genio di Christopher è stato l'ambientare il tutto su un isola per poi far sparire il mare.
Matthew e Billy che camminano sul fondo del mare mettono davvero i brividi.
 
12 Dicembre 2009, 18:41:27Commento scritto da maxpullo
Voto: 8.50
Vedi commento a urania 463 o urania 803
 
Utenti cui piace il libro
attiliosfunel, Free Will, raffa
Utenti cui non piace il libro