09 Aprile 2010, 13:19:47Commento scritto da Darkyo
Voto: 5.00
A differenza di quanto scritto in quarta di copertina, questo non è un apologo sull'automazione, né è un romanzo memorabile, figuriamoci se addirittura "perfetto". Le misteriose atmosfere iniziali (che ricordano il miglior King) e la psicologia ben delineata della protagonista adolescente sono i soli punti di forza; per il resto, trama banale e sempre indecisa tra horror e fantascienza, un intreccio ottimo per un horror teen-movie, il finale... confuso e ingenuo. Deludente.
 
20 Maggio 2005, 10:34:30Commento scritto da francibass
Voto: 6.50
Un nuovo monito contro i pericoli della tecnologia che ironicamente comanda i suoi creatori e pretende di catturarne i corpi, oltre che gia' la mente. Romanzo scorrevole con una protagonista ben caratterizzata nella sua scostante femminilita', incuriosisce fino agli ultimi capitoli, dove invece rivela qualche ingenuita' e un sapore di gia' letto o gia' visto in qualche B-movie. Piu' che fantascienza e' fantastico ma per lo meno ha il pregio di non essere troppo lungo e la prosa si mantiene sempre gradevole ed essenziale. Curiose le poesie.
 
Utenti cui piace il libro
Utenti cui non piace il libro